menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D, Fiorenzuola-Oltrepovoghera: 1-0, decisiva la rete di Anastasia

Una rete dell'attaccante in apertura di ripresa regala i tre punti ai rossoneri

Il Fiorenzuola è reduce da un pareggio fuori casa nel derby piacentino giocato contro il Carpaneto, quarto in classifica. La squadra è oggi impegnata nell’ultimo incontro casalingo del 2018 e l’avversario è l’Oltrepovoghera, 8 punti in classifica dietro al Fiorenzuola. L’undici capitano da Guglieri ha una buona occasione per tornare ai 3 punti, il bottino pieno infatti manca da tre turni e questa volta ci pensa Anastasia a regalare la vittoria ai propri compagni (1-0) con una rete in apertura di ripresa. 
La partita inizia con un pressing molto alto dell’Oltrepovoghera, gli undici ospiti sono bravi a schiacciare il Fiorenzuola nella propria metà campo costringendo a molti retropassaggi per il portiere Libertazzi. Capitan Guglieri tenta un paio di incursioni dalla fascia sinistra ma la squadra non riesce a fare il passaggio conclusivo in area. Al 7° minuto si registra il primo pericolo il Fiorenzuola: un passaggio orizzontale della difesa viene intercettato e Colonna si trova solo davanti a Libertazzi, che però è bravo ad uscire e intercettare il pallone. Al 15°minuto si registra la doppia occasione più importante del primo tempo: l’11 dell’Oltrepovoghera, Cominetti, supera Guglieri nei pressi dell’area di rigore e calcia sicuro sul primo palo, il portiere Libertazzi però è bravo a non farsi sorprendere. Un giro d’orologio e si ha una chiara occasione per il Fiorenzuola: Anastasia cerca un tiro a giro indirizzato sul secondo palo, la conclusione è ottima ma il portiere Cizza riesce a toccare leggermente il pallone e deviare così la traiettoria. Al 36° minuto e al 40° minuto si registrano due conclusioni da parte di Anastasia, il più attivo tra le file del Fiorenzuola, ma entrambe non entrano nello specchio di porta. Il primo tempo si conclude dopo due minuti di recupero in cui nessuna delle due squadre è riuscita a rendersi pericolosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento