Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Al Fiorenzuola non riesce la rimonta, il Lentigione sbanca il Comunale 1-2

Ospiti che trovano subito il doppio vantaggio con Guazzo e Zagnoni. L'espulsione di Bandagoo e rigore di Anastasia riaprono il match ma nella ripresa i rossoneri non trovano la via del pareggio. Espulso Guglieri

Nella 30esima giornata di campionato il Fiorenzuola è impegnato in casa contro il Lentigione, 15 punti in classifica dietro ai padroni di casa. Al velodromo Attilio Pavesi l’undici capitanato da Guglieri ha l’obiettivo di difendere il quarto posto, condiviso a pari punti con il Fanfulla, oggi impegnato contro l’Oltrepovoghera. Obiettivo che però non riesce ai fiorenzuolani: dopo un avvio shock con 2 gol in 30 minuti, la squadra di mister Brando riesce ad accorciare le distanze grazie ad un rigore ed una seguente espulsione. Di fatto però la squadra non sfrutta la superiorità numerica, che poi si annulla nel secondo tempo a causa dell’espulsione di Guglieri. Il Fiorenzuola resta fermo a 49 punti e perde così il 4 posto (ma si mantiene in zona playoff) a favore del Fanfulla. 
Primo tempo a due velocità, nei primi minuti le squadre si sono studiate e il gioco è stato concentrato nella metà campo senza particolari azioni da segnalare. Quasi per caso arriva il vantaggio del Lentigione su una punizione da 25 metri procurata e poi battuta da Guazzo. Il classe ’82 conclude direttamente a rete, la barriera del Fiorenzuola si apre ed il rasoterra si insacca nella porta di Libertazzi, partito in ritardo nell’intervento. Il Fiorenzuola però è vivo e mette in fila due occasioni con Saporetti, al 12esimo e al 20esimo minuto. In entrambi i casi si è notata la mancanza di un colpitore di testa nell’undici fiorenzuolano, con Kakorri tenuto in panchina dal mister Brando. Alla mezzora si ha una nuova occasione del Lentigione, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva in area e il numero 6 Denti tenta l’acrobazia verso la porta: pallone a lato del palo destro. Un minuto dopo si ha un cambio di fronte e una bella occasione grazie al cross di Guglieri: pennellata dalla corsia sinistra verso l’area, ancora una volta però nessuno riesce ad impattare come si deve il pallone. Al 33esimo minuto arriva il gol capolavoro del Lentigione a firma di Zagnoni. Guazzo questa volta serve l’assist perfetto per il numero 4 che calcia diretto a rete da 30 metri: traiettoria imprendibile per Libertazzi, con il pallone che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Al 37esimo minuto gli episodi che possono cambiare la partita.  Anastasia viene steso in area da Denti e l’arbitro fischia il calcio di rigore. Poco prima della battuta però, a gioco fermo, c’è uno scontro tra Bandago e Saporetti, che finisce a terra. L’arbitro si consulta con il guardalinee e decide per l’espulsione dell’11 del Lentigione. In seguito Anastasia batte il rigore e segna, spiazzando il portiere. Il Fiorenzuola riapre così la partita e dimezza lo svantaggio sul finire del primo tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento