Questo sito contribuisce all'audience di

Super Fiorenzuola, batte il Montevarchi in rimonta (3-1) ed è campione d'Inverno

Con i gol di Collodel, Contini e Marra i rossoneri ribaltano l'iniziale vantaggio ospite. L'undici di Dionisi corona un girone d'andata da favola

Il Fiorenzuola abbatte l’Aquila Montevarchi e chiude un incredibile girone d’andata da prima della classe. Nell’ultima gara del 2017 i rossoneri di Dionisi vanno sotto, ma poi rimontano grazie ai gol di Collodel, Contini e Marra, ribadendo la loro forza tecnica, fisica e anche mentale. Grande merito al diesse Di Battista, che ha costruito un gruppo granitico, senza nessuna primadonna, ma con tanti ragazzi veri, con doti tecniche e umane non comuni, che remano nella stessa direzione. E ovviamente di Alessio Dionisi, il profeta rossonero, che ha saputo mettere tutti quanti nelle condizioni di rendere al meglio, riportando a Fiorenzuola un calcio che non si vedeva dagli anni ruggenti della serie C. E così, in occasione dell’ultima partita casalinga dell’anno, anche gli ultras sono tornati a fare capolino sulle gradinate del Comunale e a trascinare i rossoneri nell’ennesima impresa del girone di andata.

In partenza Dionisi, che non può contare su Guglieri e Cestaro, in panchina non al meglio, punta su Vagge tra i pali, Nava, Benedetti, Bruzzone e Contini in difesa, Cosi, Collodel e Mazzotti in mediana, Lo Bello, Bosio e Bigotto in prima linea. Speculare l’atteggiamento tattico dell’Aquila Montevarchi, che replica con quattro difensori, tre centrocampisti e tre attaccanti.

Collodel ha una duplice occasione dopo meno di un minuto, ma Pellegrini è provvidenziale in entrambe le situazioni. Il Montevarchi prova la replica con Essousi, che da posizione defilata non trova la porta. Poco prima della metà del tempo gli ospiti passano: il traversone dalla sinistra di Lischi non viene trattenuto da Vagge ed Essoussi non ha difficoltà a insaccare da due passi. Al Fiorenzuola bastano cinque minuti per pareggiare i conti: è Collodel ad profittare della corta respinta di Pellegrini e a insaccare l’1-1. Passano tre minuti e il Fiorenzuola resta in dieci: Mazzotti viene a contatto con Essoussi a gioco fermo, il tocco sembra veniale, ma l’attaccante ospite crolla a terra e il direttore di gara mostra il rosso diretto al capitano dei rossoneri. L’inferiorità numerica del Fiorenzuola dura meno di dieci minuti: Giacomo Gorini atterra Bigotto all’altezza della linea di metà campo, incassa il secondo giallo e va pure lui sotto la doccia prima del tempo.

Nel secondo tempo, con le due squadre in dieci, non succede praticamente nulla fino al 19’, quando Contini, con una dirompente azione personale, rientra dalla mancina, evita un avversario e con il destro fulmina Pellegrini sul palo corto. La reazione dell’Aquila Montevarchi è praticamente inesistente, Benedetti e Bruzzone dominano l’area rossonera e Vagge non rischia nulla. E così, a tre minuti dal novantesimo, il Fiorenzuola chiude i conti: fulminante la ripartenza dell’undici di Dionisi, perfetto l’assist di Lo Bello per Marra, che con il “piattone” infila per la terza volta Pellegrini. Nei minuti di recupero anche Meledandri, dopo aver incassato il secondo giallo e anticipa di qualche minuto l’uscita dal campo.


 

Fiorenzuola 3

Aquila Montevarchi 1

Fiorenzuola: (4-3-3): Vagge 5 (93’ D’Apolito sv); Nava 6,5, Benedetti 7, Bruzzone 7, Contini 7,5 (27’ st Marra 7); Cosi 6,5 (11’ st Bollini 6), Mazzotti 5,5, Collodel 7,5: Lo Bello 7, Bosio 6,5 (11’ st Bouhali 6,5), Bigotto 6,5. Panchina: Varoli, Guglieri, Cestaro, Cremonesi. All Dionisi 8,5

Aquila Montevarchi (4-3-3): Pellegrini 6; Rosseti 6, Giu. Gorini 5,5 (27’ Napolano sv), Videtta 6, Fofi 5,5 (1’ st Meledandri 4,5); Donatini 6, Gia. Gorini 5, Mannella 6 (38’ st Sampa sv); Diarrasouba 6 (28’ Migliorini sv), Essoussi 6,5, Lischi 6. Panchina: Tegli, Desideri, Paoloni, Parigi. All. Rigucci 5

Arbitro: Giordano di Novara (Baldissini-Gavazza)

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 600 circa. Ammoniti Lo Bello (F), Lischi (AM), Meledandri (AM), Videtta (AM), Donatini (AM), Bouhali (F). Espulsi al 27’ pt Mazzotti (F) per fallo a gioco fermo, al 35’ Giacomo Gorini (AM) per somma di ammonizioni e al 90’ Meledandri (AM) per somma di ammonizioni. Angoli 2-1. Recupero 2’ e 5’

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reti: 19’ pt Essoussi (AM), 24’ Collodel (F), 19’ st Contini (F), 42’ st Marra (F) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento