menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Fiorenzuola sbanca Correggio e si avvicina alla salvezza diretta

Tre punti importanti per i rossoneri sul campo della Correggese, Fiorenzuola che sblocca con il rigore di Messina, subisce il pareggio di Pittarello e mette la freccia nella ripresa con Pessagno

Il Fiorenzuola da esportazione è un rullo compressore e anche la Coorreggese, una delle big del girone, deve farsi da parte. Un rigore di Messina (al quarto gol in tre partite) e un gol di Pessagno a inizio ripresa consentono ai rossoneri di compiere un passo importantissimo verso la salvezza diretta. A due turni dalla chiusura della stagione regolare il Fiorenzuola, grazie alla classifica avulsa (in svantaggio con il San Donato, ma in vantaggio con la Colligiana), sarebbe salvo: e così i rossoneri hanno il destino nelle loro mani. A Correggio l'undici di Ciceri domina dall'inizio alla fine e il risultato, considerato il numero di occasioni create (e divorate) dai rossoneri, sta davvero stretto al Fiorenzuola. Storchi, Fucarino e Petrelli (squalificato) sono gli indisponibili per Ciceri, che in partenza punta su Vagge tra i pali, Bouhali, Pizza, Messina e Koliatko in difesa, Pessagno, Arati e Guglieri in mediana, con Lari, Pezzi e Napoli a comporre il tridente offensivo. Le cose si mettono subito bene per il Fiorenzuola: al 4' Napoli viene steso da Dianda sugli sviluppi di un angolo calciato da Guglieri: il direttore di gara indica sicuro il dischetto e Messina, con la consueta calma olimpica, non lascia scampo a Francabandiera. Poco dopo il quarto d'ora si fa vedere la Correggese, che al primo vero affondo pareggia i conti con Pittarello: la conclusione dalla distanza dell'attaccante di casa tocca il palo interno e finisce nel sacco. Il Fiorenzuola reagisce e torna ben presto "padrone" del campo: Pezzi, Pessagno e ancora Messina sfiorano di un niente il vantaggio prima del riposo, mentre la Correggese si fa vedere con una conclusione di Bovi. La ripresa si apre con i rossoneri di Ciceri che spingono a fondo: Guglieri prima sfiora il gol, quindi è Lari a cogliere il clamoroso palo. Il meritato vantaggio del Fiorenzuola arriva all'8', grazie a Pessagno, che di testa trasforma in oro l'angolo calciato da Lari. La Correggese non riesce proprio a reagire e allora è il Fiorenzuola ad andare vicino al tris prima con Lari, quindi con il generosissimo Pezzi. Rossoneri ancora sfortunati al 35', quando Napoli ruba palla a Macrì, s'invola tutto solo verso Francabandiera, ma è il palo a respingere la conclusione dell'attaccante rossonero. Poco dopo Pittarello entra duro su Guglieri e viene cacciato. Gli animi si scaldano in tribuna, uscendo dal campo l'attaccante della Correggese ha qualcosa da dire ai tifosi rossoneri presenti in tribuna e il presidente rossonero Pinalli la prende piuttoso male. Poi torna la calma, il Fiorenzuola non rischia nulla e incassa la quarta vittoria di fila lontano dal Comunale. Quella che potrebbe davvero valere la salvezza. 

Corrreggese 1

Fiorenzuola 2

Correggese: Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli, Bertozzini, Spezzani (14' st Zuccolini), Berni (24' st Macrì), Dianda, Landi, Sciamanna, Bovi, Pittarello. A disposizione: Consol, Rota, Davoli, Okpebholo, Sereni, Aracri, Garloppi. All.: Benuzzi.
Fiorenzuola: Vagge, Bouhali, Koliatko, Pessagno, Pizza, Messina, Napoli, Arati, Pezzi (45' st Botchway), Guglieri, Lari (31' st Reggiani). A disposizione: Ballerini, Contini, Vago, Buffagni, Fany, Lombardi, Delporto. All.: Ciceri.

Arbitro: Campagnolo di Bassano

Note: ammoniti Dianda, Pittarello, Messina. Espulso Pittarello al 34' st per gioco falloso. 

Reti: 4' rig. Messina (F), 17' Pittarello (C), 8' st Pessagno (F)

51' st - Finisce dopo 6' di recupero. Il Fiorenzuola sbanca il campo della Correggese con le reti di Messina (rigore) e Pessagno, di Pittarello il provvisorio pareggio. A seguire il commento della gara

36' st - Correggese con un uomo in meno, espulso Pittarello

35' st - Sfortunato il Fiorenzuola, gran conclusione di Napoli che centra il palo

8' st - Fiorenzuola che torna in vantaggio, importante assist di Guglieri per Pessagno che infila il gol del 2-1.

1' st - Inizia la ripresa

47' pt - Termina 1 a 1 il primo tempo. Sblocca Messina su rigore, risponde Pittarello

31' pt - Fiorenzuola pericoloso, colpo di testa di Pessagno da distanza ravvicinata e gran parata del portiere di casa

17' pt - Nel suo momento migliore il Fiorenzuola subisce la rete del pareggio, Correggese in gol con Pittarello. Gran rete quella del giocatore di casa: dribbling secco al limite dell'area e fendente imparabile per Vagge.

12' pt - Fiorenzuola che continua a premere forte, ora tre corner consecutivi per i rossoneri

4' pt - Fiorenzuola in vantaggio grazie a un calcio di rigore trasformato da Messina, rigore che si era procurato Napoli.

1' pt - Partita iniziata a Correggio

Ecco le formazioni ufficiali
Correggese: Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli, Bertozzini, Spezzani, Berni, Dianda, Landi, Sciamanna, Bovi, Pittarello. A disposizione: Consol, Rota, Zuccolini, Davoli, Macrì, Okpebholo, Sereni, Aracri, Garloppi. All.: Benuzzi.
Fiorenzuola: Vagge, Bouhali, Koliatko, Pessagno, Pizza, Messina, Napoli, Arati, Pezzi, Guglieri, Lari. A disposizione: Ballerini, Reggiani, contini, Vago, Bochtway, Buffagni, Fany, Lombardi, Delporto. All.: Ciceri.

Correggese e Fiorenzuola in campo tra pochi minuti a Correggio per il riscaldamento, alle 15 fischio d'inizio della gara valida per la 32a giornata di Serie D. A seguire le formazioni ufficiali.

Dalle 15 la diretta della partita con gli aggiornamenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento