menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diabatè è un richiedente asilo e gioca nella Pol. BF

Diabatè è un richiedente asilo e gioca nella Pol. BF

La Polisportiva BF dice «no al razzismo» a modo suo e respinge le accuse piovute su Bettola

Un fatto di cronaca dello scorso settembre ha portato il paese al centro dell'attenzione dei media che l'hanno definito «razzista». Il club di Terza Categoria non ci sta. Bruzzi: «Questa foto la riposta migliore a chi accusa Bettola di razzismo»

Perché questa foto? Per rispondere alla domanda bisogna fare un passo indietro e tornare a metà settembre quando Bettola è stata al centro di un episodio definito «razzista» a livello nazionale. Come testimoniano la foto e le parole di Claudio Bruzzi, presidente della Polisportiva BF, società di calcio del paese che milita in Terza Categoria, il piccolo club non ci sta nel vedere la sua Bettola indicata come un paese razzista.

A metà settembre un alterco tra un richiedente asilo (che fino alla passata stagione giocava proprio nella Pol.BF) e tre persone è degenerato a tal punto che una sera le tre persone - tutte denunciate dai Carabinieri - si sarebbero dirette all’abitazione del richiedente asilo (qui la ricostruzione del quotidiano IlPiacenza.it) e avrebbero dato fuoco a del liquido infiammabile lanciato prima sul balcone. Nell’episodio sarebbero state pronunciate frasi offensive a sfondo razziale, da qui l’associazione di molti media: Bettola uguale paese razzista.
«Noi come società di calcio Polisportiva BF non ci stiamo assolutamente nel vedere il nostro paese accusato di razzismo - spiega Bruzzi - per questo singolo episodio, tanto che nella nostra squadra ospitiamo proprio un richiedente asilo, Diabatè, che si è integrato alla perfezione nel nostro spogliatoio, è un ragazzo squisito, straordinario e ben voluto da tutti. Prima di parlare di razzismo e accusare un paese intero di questo, bisognerebbe fare delle riflessioni profonde. Per questo motivo, con questa foto, abbiamo voluto rispondere nel modo migliore: Bettola non è assolutamente razzista».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento