menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La CastellanaFontana mostra i muscoli contro il Gotico Garibaldina e si porta a -1 dalla vetta

Sartori e D'Aniello mettono in discesa il derby, Cossetti firma il 3-0. Gotico che chiude in nove: espulsi Carini e Moschetti al 71’. Il Borgo San Donnino pareggia nel finale a Brescello ma il suo vantaggio sui castellani scende a una sola lunghezza

La ripresa si apre con un Gotico che prova in qualche modo a riaprire la gara avanzando il proprio baricentro ed in effetti al 51’ arriva una buona opportunità per gli ospiti grazie all’assist dell’ex Zanaboni che appoggia al limite per il sinistro di Moschetti con sfera che lambisce l’incrocio terminando a lato.
Sembra un buon segnale per la squadra piacentina, ma questo squillo alla fine resterà l’unico dell’incontro anche perché Fagioli e compagni capiscono che non è il caso di distrarsi e tornano ben presto in pieno controllo, seppur con ritmi logicamente ridotti rispetto alla prima frazione, con difesa che fa buona guardia e squadra pronta a sfruttare gli spazi in ripartenza.
Al 60’, proprio da una veloce azione dei locali in contropiede, nasce un’altra occasione per arrotondare il punteggio con discesa sulla destra di Sartori e palla messa sul dischetto a centro area con sinistro di Cossetti respinto con bravura da Cassinelli.
Sprega prova a dare una scossa ai suoi con alcuni cambi, ma al 71’ l’episodio che di fatto chiude la gara, fallo di Carini a centrocampo con il direttore di gara che estrae il rosso diretto, proteste in campo ed anche Moschetti viene invitato ad accomodarsi negli spogliatoi lasciando il Gotico in 9 con ben poche speranze di riaprire la partita.
Da qui alla fine è logicamente ancora pieno controllo dei castellani che, dopo un’occasione di testa con Pagani al 76’, realizzano la rete del definitivo 3 a 0 al minuto 82 con Cossetti che ribatte a rete la respinta corta della difesa dopo il tiro dal limite del subentrato Scotti.
Esattamente al 90’, con D’Aniello che grazia l’estremo difensore piacentino calciando alto da centro area, l’arbitro fischia la fine di una partita che consegna l’ennesima vittoria casalinga dei ragazzi di Costa che, con una prestazione davvero convincente, consolidano il secondo posto portandosi ad una sola lunghezza dalla capolista Borgo San Donnino a 4 giornate dalla fine del campionato; per il Gotico Garibaldina l’obbligo di centrare al più presto una vittoria per la tranquillità della classifica. (Cava)

CASTELLANAFONTANA-GOTICO GARIBALDINA 3-0

CASTELLANA FONTANA: Castagnetti, Losi (82' Sonlieti), Pagani, Landi (80' Scotti), Marabelli, Mauri, Sartori, Fagioli, Lucci (73' Giuliani), Cossetti (85' Turco), D'Aniello. Allenatore: Costa

GOTICO GARIBALDINA: Cassinelli, Varesi (60' Amatruda), Messeri, Carini, Berishaku, Pietra, Volpe (83' Borsatti), Moschetti, Cremona (73' Elefanti), Zanaboni, Spreafico (63' Conigliaro). Allenatore: Sprega

RETI 23’ Sartori – 33’ D’Aniello – 82’ Cossetti

ESPULSI Carini e Moschetti al 71’

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento