Questo sito contribuisce all'audience di

Il commento del match: Fontana Audax-Montecchio (finito 2-3)

Inizia nel peggiore dei modi il 2014 del Fontana Audax. La squadra di Pino Stefanelli cede il passo, davanti al proprio pubblico, al Montecchio che s’impone per 3-2. Sicuramente una clamorosa beffa quella subita dai piacentini che si sentono...

Il commento del match: Fontana Audax-Montecchio (finito 2-3) - 2
Inizia nel peggiore dei modi il 2014 del Fontana Audax. La squadra di Pino Stefanelli cede il passo, davanti al proprio pubblico, al Montecchio che s’impone per 3-2.
Sicuramente una clamorosa beffa quella subita dai piacentini che si sentono “privati” di un pareggio che sarebbe stato il risultato più giusto, ma una decisione arbitrale contraria ha impedito tutto questo e condannato alla sconfitta.
Iniziamo proprio dalla fine: corre il 90’ e il direttore di gara comanda tre minuti di recupero. Allo scoccare del 93’ il Montecchio è in possesso di palla e Fiordelmondo si guadagna un corner a tempo scaduto già da almeno 20”, ma incurante di tutto ciò il signor Piro fa battere il tiro dalla bandierina, nonostante non ci fossero state altre perdite di tempo e quindi il match era da ritenersi concluso. Il cross al centro di Fiordelmondo pesca Carella nel cuore dell’area piacentina che di testa batte Villa e realizza la sua personale doppietta, nonostante fosse entrato in campo al 75’. Una beffa incredibile che scatena le giuste e vibrate proteste del clan castellano ma che purtroppo non restituiscono quel punto che sarebbe stato meritato.
Tornando alla cronaca del match la prima emozione del match è di marca reggiana con un tentativo di Fiordelmondo dai sedici metri che Villa respinge di pugno.
Al 28’ i locali si portano in vantaggio: Bontempi serve Ferrari che crossa al centro dell’area dove Orrù svetta più in alto di tutti e manda alle spalle del portiere ospite.
Il Montecchio non ci sta e quattro minuti dopo presenta Appiah in area di rigore, ma la conclusione del numero 9 è ben deviata in angolo da Villa.
Al 36’ Si rivedono i padroni di casa con una punizione di Ferrari che pesca Ramundo in area: il numero sei stacca solitario ma spedisce di un soffio a lato.
Centottanta secondi dopo è ancora il Fontana Audax ad essere pericoloso con Costantino che a tu per tu con Bolzoni si fa anticipare dallo stesso numero uno che gli sottrae la palla dai piedi.
Al 43’ Iacuzio che serve Molteni, il quale colpisce male e la sfera si perde a lato, mentre allo scoccare del 45’ Bertolini calcia alta una punizione.
Inizia la ripresa e il Montecchio riporta il match in parità: corre il 48’ quando Fiordelmondo pesca tra le linee Appiah che salta Villa e deposita in fondo al sacco la palla che vale l’1-1.
Adesso gli ospiti ci credono e al 52’ Fiordelmondo, ben servito da Migliaccio, coglie l’esterno della rete mentre al 57’ è sempre lo stesso numero dieci a provarci dalla lunga distanza ma il tentativo finisce a lato.
Al 59’ Bertolini ci prova da lontano ma Villa è bravissimo nel deviare in angolo.
Al 63’ il Fontana Audax si risveglia e si riporta in vantaggio: eurogol di Dede Valla che cattura un lancio di Ferrari e dai venticinque metri con un pallonetto di controbalzo supera Bolzoni.
Il match sembra prendere la strada di Castelsangiovanni, ma i locali non hanno fatto i conti con Carella che entra della panchina e tre minuti dopo impatta nuovamente. Corre il 78’ quando il 17 ospite, ben servito da Bertolini da fondo campo, spedisce di piatto alle spalle di Villa.
All’85’ corner di Adnani, il portiere reggiano allontana la sfera che è preda di Orrù che di testa manda a lato.
Poi succede quanto raccontato all’inizio e il Fontana Audax esce dal campo sconfitto.
Adesso per i ragazzi del presidente Magnani arrivano due trasferte consecutive: la prima in casa della bestia nera Biancazzurra e la seconda a domicilio del Terme Monticelli.


Aggiornamento 49'st: Carella di testa firma la vittoria del Montecchio al quarto minuto di recupero nonostante la terna ne avesse decretati tre e non quattro.

Aggiornamento 35'st: pareggio del Montecchio con Carella che ben servito da Bertolini spedisce in rete di piatto

Aggiornamento 21'st: Montecchio che recrimina per un contatto falloso ai 20 metri.

Aggiornamento 18'st: Dede Valla con un gran gol riporta avanti il Fontana, lancio di Ferrari e Valla dai 25 metri con un pallonetto in contro balzo supera il portiere ospite.

Aggiornamento 47'pt: pareggio di Appiah che ben servito da Fiordelmondo salta Villa e deposita in rete la palla che vale l'1-1.

Aggiornamento 45'pt: finisce il primo tempo con il Fontana avanti 1 a 0 grazie al gol di Orrú. 

Aggiornamento 40'pt: occasione per RAmundo che di testa in area stacca da solo e spedisce a lato di poco.

Aggiornamento 35'pt: bella occasione del Montecchio con Appiah che entrato in area conclude di destro ma è bravo Villa a deviare in angolo.

Aggiornamento 30'pt: Orrú, il centrocampista di casa su perfetto cross di Ferrari spediscein rete di testa il gol del vantaggio del Fontana. Al 30' quindi Fontana in vantaggio. 

Aggiornamento 25'pt: partita molto chiusa che non si sblocca. Montecchio che fa la partita, Fontana che agisce in contropiede.

Aggiornamento 1'pt: il sig. Piro di Parma da il fischio di inizio alla partita.

Aggiornamento live: le formazioni delle squadre.
FONTANA AUDAX: Villa, Dallavalle, Enrici, Orrú, Ferdenzi, Ramundo, Bontempi, Lucci, Costantino, Ferrari, Valla. All.: Stefanelli.
A disp.: Riboldi, Adnani, Adheen, Magnani, Meriggi, Picca, Rossi.

MONTECCHIO: Bolzoni, Iacuzio, Zampineti, Oppido, Bigi, Cavazzi, Molteni, Migliaccio, Appiah, Fiordelmondo, Bertolini. All.: Rossi.
A disp.: Chiuri, Bordun, Moka, Frongia, De sanctis, Carella, Tinelli

Al "Pinetto Soressi" di Castel San Giovanni per il recuper della quindicesima giornata di andata del girone A di promozione va in scena la sfida tra il Fontana Audax e il Montecchio. 
La squadra piacentina, a quota 26 punti, si trova all'ottavo posto in classifica e vincendo oggi salirebbe fino al quinto a quota 29 punti. Mister Stefanelli dovrà fare a meno dell'infortunato Dallagiovanna alle prese con uno strappo di 10 cm, al giovane Russo e allo squalificato Bellingeri senza dimenticare l'arrivederci di Fantini all'estero per motivi di lavoro. Dede Valla e Simone Lucci potranno essere i giocatori che decideranno la sfida a favore della squadra piacentina.
La squadra reggiana invece insegue a quota 25 e nel mercato di dicembre ha salutato Modafferi andato al Pallavicino è tesserato il forte esterno ex Lentigione Migliaccio. 
Piro e Fiordelmondo i pericoli numeri uno della squadra reggiana che punterà al sorpasso a discapito del Fontana Audax.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento