Questo sito contribuisce all'audience di

Gran Galà dei dilettanti: il 20 maggio le premiazioni

Maggio vuol dire Gran Galà del calcio dilettanti. La serata che gli appassionati di questo mondo attendono con trepidazione, anche quest’anno sta per arrivare e festeggerà i protagonisti della stagione che va a concludersi. Il consueto...

Gran Galà dei dilettanti: il 20 maggio le premiazioni - 1
Maggio vuol dire Gran Galà del calcio dilettanti. La serata che gli appassionati di questo mondo attendono con trepidazione, anche quest’anno sta per arrivare e festeggerà i protagonisti della stagione che va a concludersi. Il consueto appuntamento del calcio dilettantistico piacentino come sempre organizzato da Manuel Botti, ideatore dell’evento fin dalla prima edizione, si terrà venerdì 20 maggio presso il locale cittadino Sottocoda di via Farnesiana con inizio alle 20.30. Una cornice totalmente nuova per il quattordicesimo compleanno di un evento che torna in città dopo tanti anni.

L’evento si avvicina alla maggiore età a grandi falcate, sembra ieri quando un gruppo di amici ha deciso di organizzare questa festa che, di anno in anno raccoglie sempre più consensi di partecipazione. Tanti premi e qualche novità anche nell’edizione quest’anno. Saranno diversi i protagonisti del calcio di casa nostra che saliranno sul palco a partire dalle squadre che hanno vinto i rispettivi campionati passando attraverso i migliori calciatori ruolo per ruolo scelti da una giuria di esperti composta da allenatori, presidenti, segretari, direttori sportivi e calciatori (le votazioni sono tutt’ora in corsa e si concluderanno nei giorni che precederanno l’evento), finendo con il top player, colui che secondo i pareri di chi ha votato è stato il migliore dei migliori e che verrà premiato con il Pallone d’Oro. I premi però, non sono tutti quelli sopracitati, infatti vi saranno anche altre premiazioni che però restano top secret per creare ulteriore suspense, ma gli organizzatori ci stanno lavorando.

Adesso non resta che attendere il 20 maggio, ma nel frattempo per ricordare l’edizione numero 13 ecco i premiati che, tra qualche giorno dovranno cedere lo scettro, anche se qualcuno di questi potrebbe essere riconfermato.

I vincitori della passata edizione: Tommaso Ironi (miglior portiere), Emanuele Arodotti (difensore), Danio Mazzini (centrocampista), Fabio Centofanti (attaccante), Pietro Pighi (giovane), Leonardo Fulcini (vecchietto), Giuseppe Rossetti (presidente), Alberto Mantelli (allenatore), Nuova Spes (squadra rivelazione), Nuova Spes (sito internet), Associazione William Bottigelli (fedeltà), Matteo Burgazzoli (pallone d’oro).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento