Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Gotico Garibaldina e Salsomaggiore si prendono un punto a testa

Cambielli acciuffa il pareggio all'84'. Un punto che cambia poco ad entrambe le squadre, che molto hanno da recriminare: troppe ed inutili interruzioni di gioco, ritmi bassi nel momento centrale della gara e poca concentrazione sotto porta

Centofanti

Domenica amara per il Gotico Garibaldina che, davanti al suo pubblico, non riesce ad andare oltre il pareggio contro un buon Salsomaggiore.
E dire che sembrava iniziare bene, per i ragazzi di mister Costa: ci vuole un minuto per vedere la prima incursione sulla destra di Stingo a regalare un insidioso cross nell’area avversaria, così come due minuti dopo è l’eterno Centofanti a firmare la prima conclusione di giornata con una voleè che finisce comoda tra le braccia del portiere.
I primi minuti sono tutti biancorossi, con la Garibaldina sempre in attacco e con un’ottima pressione sulle fasce, da cui arrivano i pericoli maggiori: al 13’ ci prova Raggi che, uno contro uno, cerca il filtrante vincente per Centofanti, anticipato da un ottimo intervento del centrale avversario.
Terminate le scorribande iniziali dei padroni di casa, la partita si stabilizza su ritmi blandi, interrotti a momenti alterni solo dalle effimere folate delle due squadre e dai continui scontri di gioco - presunti o tali – atti alla perdita di tempo o alla ricerca di cartellini che, giustamente, non arrivano.
Gli sbadigli si placano intorno alla mezz’ora di gioco, quando l’azione personale di Bertelli lo porta in area di rigore ad effettuare una conclusione che finisce fuori di poco.
Si sveglia anche il Salsomaggiore: al 31’ la botta da fuori area di Faelli costringe il portiere biancorosso ad un super intervento, mettendo guantoni e pallone sopra la traversa.
E’ il preludio al goal ospite che si materializza tre minuti dopo, al 34’, con una bellissima azione corale: Scaccaglia di tacco libera Faelli, bravo a rimanere lucido nel servire Carpi che deve solo metterla dentro.
Vantaggio avversario che dura poco, visto che ci pensa il solito Centofanti al 44’a rimettere tutto in gioco, con un’incornata perfetta su assist di un Raggi in ottima giornata.
Secondo tempo che segue la falsariga del primo, con tanti momenti di stallo e pochi di buon ritmo.
Appena rientrati in campo, al 46’, è Raggi a sparare addosso al portiere avversario il pallone del possibile vantaggio, così come al 57’ è Cavicchia su calcio d’angolo a schiacciare di testa a lato una buona occasione per i suoi.
Salsomaggiore che, sostituzioni a parte, non perviene fino al 64’ con una bella conclusione dalla distanza di Rovelli. Ma è al 73’, da palla inattiva, che arriva la svolta: la punizione di Morigoni, deviata dalla barriera, trova Di Mauro davanti al portiere a firmare nuovamente il vantaggio gialloblù.
Gli ultimi dieci minuti sono all’insegna del botta e risposta: al 82’ è Tortora a provare la presa di Anelli, mentre al 85’ è il tiro al volo di Raggi su cross di Centofanti a venire respinto dal portiere.
Quando ormai si attende solo il fischio finale ci pensa Cambielli a fissare il punteggio sul 2-2, sfuggendo a tutte le marcature avversarie e depositando in rete il pallone del definitivo pareggio.
Un punto che cambia poco ad entrambe le squadre, che molto hanno da recriminare: troppe ed inutili interruzioni di gioco, ritmi bassi nel momento centrale della gara e poca concentrazione sotto porta.


GOTICO GARIBALDINA-SALSOMAGGIORE 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

U.S.D. GOTICO GARIBALDINA: Anelli, Pagani, Messeri, Stingo (45’ s.t. Cambielli), Cavicchia, Carini, Bertelli (76’ s.t. Martinez), Gardella, Centofanti, Raggi, Mawa (80’ s.t. Franchi). A disposizione Villa, Francone, Delfanti, Stojkov, Zanaboni. All: Costa
ASD SALSOMAGGIORE: Bonaffini, Di Mauro, Morigoni, Bonati, Pedretti, Frigeri, Scaccaglia (55’ s.t. Barani), Tortora, Faelli (82’ s.t. Compaore I.), Rovelli (76’ s.t. Granelli), Carpi. A disposizione Rossi, Compaore A., Bagatti, Dioni.
RETI: 34’ p.t. Carpi, 44’ p.t. Centofanti, 73’ s.t. Di Mauro, 88’ s.t. Cambielli
ARBITRO: Pette di Bologna, assistenti Sassi e Crovetti.
NOTE - Corner: 3 - 4. Ammoniti: 24’ p.t. Stingo, 45’ p.t. Gardella, 81’ s.t. Granelli, 93’ s.t. Tortora. Recuperi: 2 e 5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento