Questo sito contribuisce all'audience di

Gotico e Castellana con le polveri bagnate: 0-0

Termina a reti inviolate la sfida di alta classifica tra due delle compagini con le bocche da fuoco più pericolose dell’intera categoria. Al Levoni è di scena soprattutto il vento che spira fin dalle prime battute e non abbandona il rettangolo di...

Gotico e Castellana con le polveri bagnate: 0-0 - 1
Termina a reti inviolate la sfida di alta classifica tra due delle compagini con le bocche da fuoco più pericolose dell’intera categoria. Al Levoni è di scena soprattutto il vento che spira fin dalle prime battute e non abbandona il rettangolo di gioco nemmeno dopo il triplice fischio dell’arbitro. Nonostante le violente folate le squadre giocano a viso aperto sino dalle primissime battute raccogliendo un punto che sta forse stretto al Gotico visto l’inaspettata sconfitta della capolista Brescello con la cenerentola Cadelbosco. Per la squadra di mister Lazzarini resta il rammarico di non aver saputo colpire nelle prime fasi di gara e l’espulsione di Marchi che salterà la gara contro il Fontana Audax di domenica prossima. 

RITMI ALTI – Sono gli ospiti a partire forte nella fase iniziale di gara con un gioco sulle fasce che vede Lamberti e Fornaciari dietro a Zanaboni. Il Gotico risponde con un terzetto di qualità composto da Felline, Raguseo e Caputo dietro a Franchi, abilissimo nel far salire la squadra nonostante il pressing furioso della Castellana. Dopo un tiro fuori misura di Fagioli è Zanaboni a girare verso la porta un cross: il pallone sfila di poco lontano dalla porta difesa da Anelli. Il primo grande brivido per i padroni di casa arriva però al ventesimo quando Zanaboni si coordina in area e lascia partire una conclusione al volo deviata da un grande intervento di Anelli che spedisce in angolo.

ASSALTO GOTICO – Dopo una prima fase controllata senza troppi affanni dalla Castellana è il Gotico che sale in cattedra con un crescendo di gioco e di conclusioni a rete. Al minuto ventotto è Caputo ad involarsi sulla destra e a servire Franchi che però da ottima posizione calcia alto. Dopo un altro tiro fuori misura di Franchi si concretizza una delle occasioni più ghiotte per il Gotico: Felline calcia una punizione dal vertice sinistro, la palla spiove in area, Sicuro calcia da posizione defilata centrando il palo esterno. Nel finale di primo tempo è ancora Caputo a rendersi pericoloso con un tiro sul cross di Franchi che finisce a lato.

RIPRESA – Se nel primo tempo le squadre non si erano risparmiate, la seconda frazione inizia con un ritmo decisamente meno frenetico. Nei primi minuti della ripresa nessuna delle due compagini preme troppo sull’acceleratore e il gioco è spezzettato da alcuni falli a metà campo. E’ Franchi che prova a scuotere i suoi senza troppo successo. I ragazzi di Luzzarini ci provano al diciannovesimo con Fornaciari ma la conclusione dell’attaccante non è delle migliori.
Alla mezz’ora è però il Gotico a sfiorare nuovamente il vantaggio: su un cross dalla destra Cissè svirgola un gran pallone su cui si avventa Caputo che spedisce in rete. L’arbitro però annulla ravvisando un fuorigioco di Ghilardelli. Nel finale il neo-entrato Raggi verticalizza per Franchi che si invola sulla destra concludendo però debolmente su Gagliardi in uscita. E’ uno degli ultimi sussulti della gara: a nulla vale l’espulsione di Marchi, gli ultimi velleitari attacchi del Gotico sono contenuti dagli ospiti. Al novantesimo il risultato non si sblocca: 0-0 finale e Brescello che resta distante tre lunghezze in graduatoria.
Nicolò Premoli

GOTICOGARIBALDINA-CASTELLANA 0-0
GOTICO: Anelli, Galantini, Pagani, Gardella, Sicuro, Ghilardelli, Caputo (82’ Pietra), Felline (82’ Sahe), Franchi, Raguseo (64’ Raggi), Cissé
A disp: Villa, Boselli, Corbellini, Vernaschi. 
Allenatore: Costa
CASTELLANA: Gagliardi, Reggi, Oppedisano, Sy Pape (87’ Maccagni), Caritatevoli, Marchi, Sattin, Fagioli, Lamberti (70’ Arbit), Zanaboni, Fornaciari (89’ Tedeschi)
A disp: Di Lauro, Dosso, Bersani, Sugameli
Allenatore: Lazzarini
ARBITRO: Mazzuca di Parma (assistenti: Gjuzi e Lo Re di Piacenza)
ANGOLI: 5-3 per la Castellana
AMMONITI: Sicuro (G), Reggi, Sy Pape, Caritatevoli, Zanaboni (C). ESPULSI: Marchi (somma di ammonizioni) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento