rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Dilettanti

Respinto il reclamo del Campagnola, alla Castellana restano i tre punti della vittoria

La società reggiana lamentava un presunto errore tecnico del direttore di gara. Confermato il successo 1-0 dei piacentini

Il Giudice sportivo ha respinto il reclamo presentato dal Campagnola confermando il risultato del campo che aveva visto la Castellana conquistare il successo in trasferta con il risultato di 1-0. La società reggiana aveva lamentato un presunto errore tecnico del direttore di gara, che avrebbe espulso per doppia ammonizione Lorenzo Platani, giocatore del Campagnola, a cui era stato mostrato una sola volta il cartellino giallo.

Nella sentenza, il Giudice sportivo ha scritto che “nel supplemento, rilasciato su richiesta, il direttore di gara ha espressamente confermato che il calciatore n° 2 (Sig. Platani Lorenzo) è stato ammonito due volte, e quindi conseguentemente espulso, nel corso della gara in oggetto. Considerato, pertanto, che in virtù di quanto precede le circostanze addotte in reclamo non emergono dal referto arbitrale, nonché dal supplemento rilasciato dall’arbitro, a cui deve essere riconosciuto il valore di fonte di prova privilegiata” il Giudice osserva che “tali decisioni arbitrali sono insindacabili e non possono formare oggetto d’esame da parte di questo Giudice Sportivo il quale, pertanto, non ha il potere di esercitare il controllo sulla corretta applicazione delle regole tecniche o meno, salvo il caso in cui l’arbitro, nel suo referto, non abbia esplicitamente ammesso di aver compiuto un errore tecnico”.

La Castellana si vede dunque confermare i tre punti conquistati sul campo e la classifica delle due formazioni non cambia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respinto il reclamo del Campagnola, alla Castellana restano i tre punti della vittoria

SportPiacenza è in caricamento