Martedì, 21 Settembre 2021
Dilettanti

Fiorenzuola - Tabbiani: «Staremo lì fino alla fine, c'è ancora molto da scrivere in questo campionato»

I rossoneri rimangono secondi a -1 dall'Aglianese a tre turni dal termine. Il tecnico: «Davanti abbiamo tre battaglie, pensiamo a fare 9 punti dopodiché vedremo». E poi: «Indipendentemente da come finirà, questo gruppo ha già fatto qualcosa di straordinario»

«Sono contento innanzitutto che il pubblico sia tornato allo stadio - ha detto Tabbiani nel post partita - perché così la gente può ammirare cosa stanno facendo questi ragazzi. Oggi abbiamo giocato una partita impressionante per ritmo e qualità, ed era la terza nel giro di una settimana. Stiamo disputando un campionato strepitoso, con una grande energia e mi ritengo fortunato ad allenare un gruppo del genere. Mercoledì a Correggio abbiamo preso una bella mazzata (in vantaggio 2-4, la Correggese ha rimontato fin sul 4-4) e oggi abbiamo reagito in questo modo. Purtroppo abbiamo accarezzato la vetta, poi l’Aglianese ha segnato al 93’ e ci ritroviamo ancora secondi a un solo punto di distanza. Tuttavia so che nelle ultime tre partite faremo il massimo per portare a casa 9 punti, ci sono tre battaglie da vincere e spero tutti, soprattutto gli avversari, non mollino nulla per potere chiudere un campionato correttamente. Domenica abbiamo una partita difficilissima col Lentigione, poi ci sarà il Mezzolara e infine andiamo a Sasso Marconi che è ancora in lotta per la salvezza».

«Onestamente penso che sia ancora molto da scrivere nei prossimi 270’, il campionato ce lo meritiamo noi come se lo meritano i nostri avversari, dopodiché, indipendentemente da come finirà, questo gruppo me lo porterà dentro per sempre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola - Tabbiani: «Staremo lì fino alla fine, c'è ancora molto da scrivere in questo campionato»

SportPiacenza è in caricamento