Mercoledì, 22 Settembre 2021
Dilettanti

Fiorenzuola - Tabbiani: «Quando i ragazzi hanno questo spirito tutto risulta più facile»

Vittoria roboante dei rossoneri che hanno piegato 4-1 la Correggese

Quattro reti per mettere in archivio la trasferta di Rimini e ritrovare subito la rotta giusta: il Fiorenzuola riparte da tre punti casalinghi e da una prestazione che ha messo in luce, ancora una volta, la qualità della rosa a disposizione di mister Tabbiani.
«Dalle cinque di mercoledì aspettavamo questa partita perché ci siamo resi conto che a Rimini abbiamo fatto qualcosina in meno rispetto a quello che possiamo fare - racconta mister Tabbiani nel post gara - Ero sicuro che i ragazzi avrebbero reagito in questa partita: si cade tante volte durante l’anno ma l’importante è rialzarsi subito, la partita è stata molto positiva sotto tutti gli aspetti. Penso ad un rientro di Tognoni che è arrivato a salvare il gol, cosa dove a Rimini siamo mancati. Sono cose molto positive che ci possono portare a risultati importanti».

La partita si è dimostrata piuttosto tattica anche e soprattutto a causa di una Correggese che ha dimostrato ordine e compattezza.
«Avevamo preparato due situazioni: loro giocano uno-due o due-uno con gli esterni un po’ più stretti. Prima avevamo cercato di trovare lo spazio con la mezzala in avanti poi loro chiudevano ed i ragazzi sono stati bravi a leggere questa situazione e stare più bassi. Quando i ragazzi hanno questo spirito tutto a loro risulta più facile: abbiamo tanta qualità ma non basta se non si mette l’atteggiamento giusto. Ci godiamo questa vittoria, per il rientro di Stronati e le gare dall’inizio di Potop e Esposito: sono comunque molto contento della rosa al completo».

Il Fiorenzuola si appresta ad affrontare un «tour de force al quale in serie D non siamo abituati»: di fronte ai rossoneri si stagliano gli appuntamenti con il Progresso (17 gennaio) e il Real Forte (24 gennaio) ma potrebbe esserci spazio per il recupero della gara con il Forlì il 20 gennaio. La classifica però, nonostante la grande incertezza delle partite ancora da disputare, sorride ai rossoneri.
«Abbiamo preso tante squadre importanti in queste prime dieci giornate - conclude Tabbiani - Ho la fortuna di allenare ragazzi che stanno proprio bene insieme: più che la classifica positiva mi piace vedere come si atteggiano nella settimana. Dobbiamo pensare alla settimana prossima che sarà impegnativa, questa vittoria ci deve far capire che se non facciamo le cose per bene per novanta minuti può essere più difficile come successo mercoledì (con il Rimini, NdR)».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola - Tabbiani: «Quando i ragazzi hanno questo spirito tutto risulta più facile»

SportPiacenza è in caricamento