Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola - Tabbiani: «Partita molto intensa». Bigotto: «Peccato, potevamo portarla a casa»

Il tecnico dei rossoneri: «Il Fanfulla ha giocato un grande primo tempo, nella ripresa abbiamo approcciato meglio: resta un po’ di rammarico perché siamo andati in vantaggio prima»

Un Fiorenzuola che mantiene l’imbattibilità casalinga con un pareggio ed una classifica che vede i rossoneri restare in scia alla capolista Mantova. Difficile trovare un’unica chiave di lettura in una sfida dove entrambe le squadre non si sono risparmiate, anche dalle parole di mister Tabbiani traspare soddisfazione per il pareggio, accompagnato dal rammarico per il vantaggio poi sfumato «È stata una partita ad alto ritmo, quasi all’inglese con le squadre che hanno attaccato dall’inizio alla fine – commenta mister Tabbiani – Il Fanfulla ha giocato un grande primo tempo, nella ripresa abbiamo approcciato meglio: resta un po’ di rammarico perché siamo andati in vantaggio prima».
Un vantaggio, quello rossonero, firmato da chi mancava all’appuntamento con il gol da qualche mese: per Bigotto la rete del temporaneo uno a zero mette di fatto in archivio il grave infortunio al crociato della passata stagione. «Dopo l’emozione dell’esordio di qualche mese fa mancava solo il gol per completare il mio percorso di rientro – racconta Bigotto – Conosciamo il Fanfulla: è una squadra battagliera che quando attacca la profondità diventa davvero pericolosa. Potevamo portarla a casa dopo il vantaggio: peccato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento