Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola - Tabbiani: «Bravi a lavorare la Bagnolese sugli esterni»

Il tecnico rossonero analizza la vittoria maturata al 95'. «Il rischio era di perdere equilibrio con i terzini alti e solo Esposito e Zaccariello in mezzo ma non avevo la sensazione che potessimo subire gli avversari»

Mister Tabbiani

Un Fiorenzuola che insegue la vittoria per tutta la partita, un’avversaria che punta a difendere il pari ed indovinare una ripartenza per fare il colpaccio. L’uno a zero dei rossoneri arriva soltanto al termine del recupero concesso nella ripresa, segno secondo mister Tabbiani che la squadra «ha dimostrato davvero tanta pazienza».
«Ci siamo ritrovati un muro davanti a noi – commenta l’allenatore rossonero – Non era una situazione facile perché se sbagli rischi di allungarti e subire la loro ripartenza. A Cattolica avevamo perso equilibrio, è una cosa su cui abbiamo discusso e lavorato in settimana: con le squadre chiuse serve lavorare sugli esterni come abbiamo fatto oggi, dobbiamo però attaccare meglio la porta in alcune occasioni».
Proprio dagli esterni, in questo contesto dal subentrante Bruschi, è arrivata la rete che ha valso i tre punti. Nel secondo tempo mister Tabbiani ha puntato sul 4-2-4 giocandosi il tutto e per tutto negli ultimi venti minuti. «Loro giocavano piuttosto bassi marcando a uomo gli esterni, ho pensato di metterne davanti il più possibile: il rischio era di perdere equilibrio con i terzini alti e solo Esposito e Zaccariello in mezzo ma non avevo la sensazione che potessimo subire gli avversari».
La squadra tornerà ad allenarsi martedì in vista della trasferta sul campo del Seravezza Pozzi di domenica 25 ottobre: i toscani hanno bloccato sull’uno pari il Rimini nell’ultimo turno ed hanno all’attivo quattro punti in altrettante partite disputate. Previsto il ritorno in gruppo di Ferri che andrà a rinfoltire il reparto dei difensori centrali, serviranno invece ulteriori esami strumentali per Midolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento