Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola - Rossoneri al Comunale per tornare al successo: domenica arriva il Calvina

Tabbiani: «Dobbiamo prendere come spunto per migliorare quello di saper giocare e leggere i diversi tipi di partita, esistono anche quelle meno pulite e dobbiamo giocarle comunque». Fischio d'inizio al Pavesi alle 14.30

Il Fiorenzuola ritorna di fronte al pubblico amico del Velodromo Pavesi di Fiorenzuola d'Arda al termine della settimana che è seguita la sconfitta contro la Vigor Carpaneto per 2-1. I rossoneri di Mister Luca Tabbiani non hanno alterato il proprio entusiasmo nonostante la giornata storta di Carpaneto e si sono rimessi al lavoro con tanta voglia di proseguire il proprio cammino, che vedrà domenica 9 febbraio incrociare il proprio percorso con quello del Calvina. Se da un lato i 44 punti conquistati in 22 giornate sono un bottino eccellente per capitan Guglieri e compagni (a -12 dai punti totali conquistati nella scorsa stagione, 56, da parte del Fiorenzuola), dall'altro è vero che l'infermeria valdardese continua a registrare il pienone. Tommaso Cavalli, infatti, l'ultimo della lista, è uscito alla mezz'ora del primo tempo dell'ultima sfida per infortunio muscolare, ha iniziato il proprio recupero con tempi stimati attorno ai 20-25 giorni. A questi ko a livello fisico, con Bruzzone e Colantonio che hanno ormai completato il proprio iter di recupero, si aggiungono le squalifiche che perdurano per quanto riguarda Amore e per Olivera, a cui è stata inflitta 1 giornata dopo il cartellino rosso di Carpaneto.

A Fiorenzuola domenica prossima (ore 14.30) arriva un Calvina forte di un 2020 veramente di altissimo livello, con 17 punti conquistati nelle ultime 7 giornate di campionato, la miglior media dell'intero torneo. Culminato un mercato invernale in cui è intervenuto in maniera veramente importante sul mercato da parte della dirigenza bresciana, con l'arrivo tra gli altri di giocatori del calibro di Mauri e Cazzamalli, il Calvina ha spazzato via in un colpo solo un inizio shock di campionato con 0 punti in 6 giornate. Da lì, una rapida risalita di graduatoria, con gli attuali 32 punti in classifica (12 in meno dei rossoneri di Mister Tabbiani) che la dicono veramente lunga su quanto i bresciani vogliano con tutte le proprie forze arrivare in zona playoff nella posizione più alta possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

  • Emergenza Coronavirus - Il Piacenza Calcio sospende gli allenamenti del settore giovanile

Torna su
SportPiacenza è in caricamento