Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola: con il Tuttocuoio per allungare la striscia positiva

Nei giorni scorsi è venuto a mancare Lorenzo Burgalassi, giovane difensore in forza alla formazione toscana, che con i rossoneri giocherà con il lutto al braccio. Guglieri e compagni finora imbattuti nelle cinque gare ufficiali giocate

Dopo le due gare consecutive giocate al Comunale, il Fiorenzuola viaggia verso la Toscana, dove domenica 17 settembre (ore 15) l’aspetta la sfida con il Tuttocuoio. Una gara particolare, soprattutto per i padroni di casa, reduci da un terribile e inatteso lutto: nei giorni scorsi, dopo una malattia fulminante, è venuto a mancare Lorenzo Burgalassi, diciottenne difensore della formazione toscana. Per questa ragione il Tuttocuoio (che con il Fiorenzuola scenderà in campo con il lutto al braccio) ha chiesto e naturalmente ottenuto il rinvio della partita con la Colligiana, in programma mercoledì scorso.  

Logico attendersi motivazioni particolari da parte dei padroni di casa, ancora fermi a zero dopo le due partite finora giocate. Con il successo ottenuto nel turno infrasettimanale, il Fiorenzuola si è invece portato a quota cinque punti, confermando la propria imbattibilità nelle cinque gare ufficiali disputate fino a questo momento. Un bottino senz’altro confortante per la giovane truppa rossonera, che anche con l’ex capolista Pianese ha confermato solidità e carattere da vendere.

 “Stiamo crescendo partita dopo partita – spiega Simone Dionisi, tecnico del Fiorenzuola – ma il nostro percorso è solo all’inizio. Non possiamo certo permetterci di cullarci sugli allori, anzi sono convinto che il gruppo possa ancora crescere tanto”.

Con il Tuttocuoio vi aspetta una partita complicata, non solo sotto il profilo tecnico.

“Siamo rimasti tutti quanto sconvolti per quanto è accaduto al Tuttocuoio, non possiamo neppure immaginare il dolore che hanno vissuto e stanno vivendo i famigliari e i compagni di squadra del ragazzo scomparso. Affronteremo una squadra che avrà dunque motivazioni che vanno oltre a quelle sportive, noi abbiamo grande rispetto per il loro dolore, ma proveremo, come è giusto che sia, a fare la nostra partita”.

Considerando che domenica scenderete in campo per la terza volta nel giro di sette giorni, pensi di cambiare qualcosa rispetto alla formazione che ha iniziato le partite con Correggese e Pianese?

“Qualcosa è possibile che decida di cambiare, ma prima voglio valutare le condizioni del gruppo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In partenza mister Dionisi potrebbe affidarsi a Vagge tra i pali, Contini, Benedettim Varoli e Guglieri in difesa, Cosi, Mazzotti, Bouhali in mediana, con Marra, Bosio e Bramante (o Bigotto) in prima linea

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento