Questo sito contribuisce all'audience di

Martedì si riunisce il Consiglio Regionale: nuova tappa per la definizione dei verdetti del calcio dilettanti. Giovanili: aumentano le società negli Elite?

Convocata in mattinata la riunione a cui prenderanno parte anche i Delegati provinciali. Settore Giovanile e Scolastico: Under 13 Elite e Danone Cup a settembre in occasione della Settimana Europea dello sport?

Nuova tappa verso la definizione dei verdetti per la stagione del calcio dilettanti. Martedì 15 giugno in mattinata è convocato il consiglio regionale della Figc Emilia-Romagna, a cui parteciperanno anche i delegati provinciali: non verranno prese decisioni definitive ma sarà un altro passo che porterà poi tutta la questione al Consiglio Federale, chiamato a scrivere la parola fine sulla tribolatissima annata interrotta dal coronavirus. Il presidente Paolo Braiati illustrerà quanto emerso nel corso delle ultime riunioni e i vertici regionali sono chiamati a ratificare le disposizioni proposte nel corso dell’ultimo consiglio della Lega Nazionale Dilettanti, vale a dire la promozione per tutte le squadre prime classificate nelle varie categorie e il blocco delle retrocessioni dalla Promozione alla Seconda. Per quanto riguarda la Serie D sono invece previste tre retrocessioni, mentre in Eccellenza scenderà solamente l’ultima in graduatoria.

All’ordine del giorno anche un intervento sul calcio giovanile. Tutto da capire cosa succederà la prossima stagione (che dovrebbe iniziare a settembre con lo svolgimento di qualche torneo organizzato dalle società per poi avviare i campionati): una delle ipotesi più gettonate è l’aumento delle squadre che prenderanno parte ai tornei Giovanissimi e Allievi Elite. Sul tavolo c’è la proposta di aumentare il numero delle società coinvolte nell’ottica di dare vita a un numero maggiore di gironi ciascuno dei quali avrà però un ridotto numero di partecipanti per non costringere i club a lunghe trasferte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre in tema di calcio giovanile, non è da escludere lo svolgimento a settembre di alcune manifestazioni in programma nella fase finale di questa stagione e non disputate a causa del coronavirus. L’occasione ideale, se la situazione epidemiologica lo consentirà, sarebbe organizzare il torneo Under 13 Elite e la Danone Cup femminile (riservata all’Under 12) in occasione della Settimana Europea dello Sport in calendario dal 21 al 27 settembre. Toccherà invece a Roma valutare se sarà possibile “recuperare”, magari in forma ridotta, anche l’attività delle varie Rappresentative completamente saltata fra aprile e giugno e che il prossimo anno vedrebbe in campo altre annate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi rumors sulla ripartenza del calcio giovanile: si punta al 20 settembre

  • Raduno per la Spes Borgotrebbia che guarda in alto. Il tecnico Leccacorvi: «Obiettivo play off». VIDEO

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Dilettanti - Il Carpaneto ha presentato le pratiche per partecipare al campionato di Eccellenza

  • Dilettanti - Carpaneto: dopo il «no» alla Serie D potrebbe arrivare anche la rinuncia all'Eccellenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento