Questo sito contribuisce all'audience di

Ettore Guglieri, anche lui in prima fila come volontario nella guerra al Coronavirus

Il capitano del Fiorenzuola si è raccontato a calciomercato.com. «Mi è capitato di essere in turno con la Croce Rossa quando è scoppiato questo dramma. A Farini siamo una comunità piccola e cerchiamo di aiutarci a vicenda tutti quanti»

Il capitano del Fiorenzuola, Ettore Guglieri, si è raccontato nei giorni scorsi alla rubrica “Diario di una quarantena” del noto quotidiano online calciomercato.com.
Guglieri racconta il suo volontariato alla Croce Rossa di Farini, dove vive. «Ho iniziato dieci anni fa dopo aver fatto i corsi e vado avanti anche adesso. Farini è un paese piccolo, tutti ci aiutiamo e diamo una mano alla nostra comunità. Mi sono accorto che la situazione stava diventando seria quando è andato in difficoltà l’ospedale di Piacenza, infermieri e medici dicono che è come essere in guerra. Mi è capitato di essere in turno quando è scoppiato l’allarme, ho sanificato un mezzo della Croce Rossa. Come volontario ho dovuto dare un po’ meno disponibilità per poter stare vicino a mio padre ma so che in sede stanno facendo i salti mortali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento