Questo sito contribuisce all'audience di

Una fiammata di Di Placido regala il derby al Nibbiano&Valtidone. Agazzanese superata 1-0. FOTO

La squadra di Mantelli sfrutta i risultati degli avversari e ritorna al secondo posto

Fa il pieno il Nibbiano&Valtidone nel derby contro l’Agazzanese, la squadra di Mantelli regola gli avversari con una rete di Di Placido nel primo tempo e grazie ai pareggi di Colorno e Piccardo si riporta al secondo posto in classifica a -4 dalla Bagnolese che porta a casa invece i tre punti.

Partita piuttosto equilibrata in avvio con le due formazioni che devono fare i conti con numerose assenze (agli squalificati Jakimovski e Aspas per il Nibbiano si aggiungono anche gli influenzati Lupescu e Corbelli, nell’Agazzanese out Cosi) con l’Agazzanese che in settimana ha cambiato la guida tecnica, via Binchi dentro Piccinini.
Dopo una fase di studio durata mezzora il Nibbiano&Valtidone passa al 35’ con la rete di Di Placido sugli sviluppi di un corner con Daffe che non è perfetto nell’uscita sull’angolo. Prima del gol poche azioni da segnalare, una punizione per parte e nulla più. Nella ripresa l’Agazzanese preme alla ricerca del pareggio ma il fortino del Nibbiano regge.

NIBBIANO&VALTIDONE-AGAZZANESE 1-0

NIBBIANO: Ghezzi, Bernazzani, Tasevski, Facciolla (Bottazzi), Fogliazza, Di Plaido, Sane, Papi, Ridolfi, Comi (De Matteo), Solinas (Baggi). All.: Mantelli.
AGAZZANESE: Daffe, Cavicchia, Fornio, Moltini, Reggiani, Lombardi, Minasola, Makaya (Manini), Farina, Gueye, Corti. All.: Piccinini.
ARBITRO: Saccà di Messina
RETI: 35’ pt Di Placido. NOTE: espulso Fogliazza al 41' st e Piccinini per proteste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento