Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Il Carpaneto chiede strada al Bibbiano per continuare la fuga

Domenica alle 14,30 la formazione di Mantelli - in testa con 8 punti di vantaggio sulla Folgore Rubiera - insegue la prima vittoria casalinga del girone di ritorno e sfida la squadra reggiana, in flessione nell'ultimo periodo.

Lucci

Altri tre mattoncini da provare a mettere su una casa che deve ancora crescere prima di essere terminata con successo. Domenica alle 14,30 la Vigor Carpaneto 1922 sarà di scena davanti al pubblico amico ospitando il Bibbiano San Polo nella sesta giornata di ritorno del girone A di Eccellenza emiliana. I biancazzurri piacentini allenati da Alberto Mantelli comandano la classifica con 8 punti di vantaggio sulla Folgore Rubiera e nell’occasione, oltre a difendere il vantaggio, cercheranno di regalare al caloroso pubblico di casa la prima vittoria interna del girone di ritorno, la terza complessiva dopo il giro di boa in virtù dei successi esterni contro Casalgrandese e Luzzara (domenica scorsa). A distanza di sette giorni, la Vigor ritrova un avversario reggiano, determinato a rimettersi in carreggiata dopo un periodo di appannamento in termini di risultati.
In casa Carpaneto (dove dovrebbe essere ancora indisponibile il capitano Simone Fumasoli, mentre il tecnico Alberto Mantelli è squalificato dopo l’allontanamento di domenica) a presentare la partita è l’attaccante Andrea Lucci, che sta attraversando un ottimo periodo di forma.  “A Luzzara – afferma Lucci, alla seconda stagione alla Vigor-  abbiamo offerto una prova di maturità, perché su un campo difficile contro un avversario ostico se non sei squadra e non hai la giusta concentrazione non ci salti fuori e questo per noi è un buon segnale. Ora affrontiamo il Bibbiano San Polo, una squadra giovane con giocatori bravi tecnicamente. Bedotti è uno degli elementi più pericolosi, Giaroli è un portiere esperto e nel complesso è una formazione forte. Per quanto ci riguarda, non facciamo mai calcoli, ma affrontiamo una partita alla volta come ci chiede mister Mantelli, perché come dice lui i campionati si decidono a marzo-aprile”. Quindi aggiunge. “Personalmente mi sento bene, l’anno scorso facevo fatica a fare gol, ora ne ho segnati sette e l’obiettivo è arrivare in doppia cifra, poi vedremo”.

L’AVVERSARIO – Il Bibbiano San Polo occupa il nono posto con 28 punti, frutto di sette vittorie, altrettanti pareggi e otto sconfitte. Otto sono i punti conquistati lontano da casa (2 successi e altrettanti pareggi), mentre nel girone ha vinto solamente un incontro (seconda giornata sul campo della Bagnolese). In panchina siede Marco Paganelli, che domenica dovrà fare a meno degli squalificati Costa e Andrea Fornaciari.

“Nell’ultimo mese e mezzo – spiega Paganelli alla vigilia della partita contro la Vigor – abbiamo una media punti da retrocessione e abbiamo bruciato quasi tutto il “tesoretto” che avevamo accumulato. Può anche essere che domenica sera dopo aver sfidato il Carpaneto questo vantaggio si azzeri completamente. Siamo ancora lontani dall’obiettivo-salvezza, anche se la quota-punti dovrebbe essere un po’ più bassa; non ci sono squadre materasso in questo campionato”. Quindi aggiunge. “La Vigor fa un cammino a parte, all’andata conquistammo un bel pareggio, ma il Carpaneto è costruito per vincere e lo sta facendo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA TERNA ARBITRALE – A dirigere l’incontro tra Vigor Carpaneto 1922 e Bibbiano San Polo sarà l’arbitro Alessandro Negrelli della sezione Aia di Finale Emilia e reduce dalla direzione nella finale regionale di Coppa Italia tra Rolo e Rimini. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Fabio Mattia di Bologna e Alessandro Guizzardi di Lugo di Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento