Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Cristiano Colla spinge il Carpaneto: “Prossime tre partite fondamentali per la promozione”

Domenica scorsa a Modena il centrocampista biancazzurro è stato decisivo contro la Cittadella Vis San Paolo con un gol e due legni

Cristiano Colla

Domenica è stato il “man of the match”, l’uomo della partita, se proprio dovessimo associare un risultato di squadra a un singolo volto. Un gol che ha sbloccato la partita, poi un palo che avrebbe potuto chiuderla già nel primo tempo e un clamoroso incrocio dei pali nella ripresa che avrebbe arrotondato il punteggio.
Nel 2-0 di domenica scorsa a Modena contro la Cittadella Vis San Paolo, la Vigor Carpaneto 1922 (capolista del girone A di Eccellenza) ha potuto contare sulla frizzante prestazione del centrocampista Cristiano Colla. Classe 1993, il giocatore parmigiano è alla prima stagione in maglia biancazzurra, dove è approdato in estate dalla Bagnolese. In precedenza, per lui la crescita nel settore giovanile del Parma, dove ha militato per nove anni, facendo parte per due stagioni della rosa della Primavera (con lui l’attaccante del Sassuolo Grégoire Defrel), poi le esperienze in serie D con il Pro Piacenza di Arnaldo Franzini e i tre campionati consecutivi in Eccellenza con Meletolese, Lentigione (promozione in D) e Bagnolese.
“Sono contento – spiega Cristiano ripercorrendo la brillante domenica modenese – il primo palo lo considero un errore, mentre l’incrocio dei pali della ripresa sarebbe anche potuto entrare, ma va bene così. La cosa più importante è la vittoria di squadra che ci ha permesso di rimanere in testa con undici punti di vantaggio”.

Al di là dell’indiscutibile valore del bottino pieno, spicca la vostra prova di forza che vi ha permesso di dominare la gara.
“Non è la prima volta che dimostriamo di essere una squadra forte ed è andata bene anche contro il Cittadella Vis San Paolo. Ora non dobbiamo abbassare la guardia, ma rimanere concentrati per il nostro obiettivo finale. Penso che le prossime 2-3 partite, iniziando dal derby casalingo contro il Gotico Garibaldina di domenica, possano essere fondamentali per noi. Il nostro allenatore (Alberto Mantelli, ndc) è molto bravo a tenere alta la tensione per evitare pericolosi cali di concentrazione”.

Credi che ora con undici punti di vantaggio a otto giornate dal termine il discorso-promozione ora dipenda davvero dalla Vigor e non più tanto dalla Folgore Rubiera, più immediata inseguitrice?
“In questo frangente dobbiamo guardare a noi stessi; se non dovessimo rallentare il nostro cammino ovviamente avremmo il destino nelle nostre mani”.

Oltre alla caratura tecnica della squadra, come spieghi il cammino trionfale fin qui percorso dal Carpaneto?
“L’unione di un gruppo composto da ragazzi umili e tutti desiderosi di raggiungere questo traguardo. Non c’è stata una partita spartiacque, ma tanti match dove abbiamo saputo rimontare (come per esempio in casa contro il Rolo) o sbloccare la situazione, come all’andata contro la Sanmichelese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A livello personale sei soddisfatto dell’annata fin qui disputata?
“Venivo da una stagione non molto fortunata alla Bagnolese e per ora sono contento, ma dobbiamo ancora centrare l’obiettivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento