rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Dilettanti

Serie D - Fiorenzuola castigato al 92', il Forlì vince di misura con una rete di Corigliano

Partita piuttosto bloccata, con poche emozioni ma nel recupero il Forlì mette la freccia e passa di misura 0-1.

Non è un Fiorenzuola brillante quello che viene sconfitto in casa in extremis per 0-1 dal Forlì al termine di una gara estremamente tattica e senza troppe occasioni da rete.
Sono gli ospiti a timbrare la prima occasione al 4' con Tortori che recupera palla a Perseu sulla trequarti difensiva, la serve a campo aperto per Ferrari che tira ma Battaiola si oppone con il corpo.
La gara è equilibrata, il Fiorenzuola prova a fare la partita ma perde al 19' per infortunio muscolare Tognoni, sostituito da Michelotto.
Non si segnalano grandi occasioni da nessuna delle due formazioni, impegnate ad annullarsi vicendevolmente con gli scacchieri orditi dai Mister delle rispettive panchine che rendono tuttavia la partita complessa.
Tortori al 42' si accentra da sinistra, scagliando dal limite dell'area un fendente su cui Battaiola è ancora bravo a distendersi sulla sua sinistra. Finisce così il primo tempo sullo 0-0.
Al rientro degli spogliatoi squilla forte il Fiorenzuola, con capitan Guglieri che lascia partire un bel traversone dalla sinistra su cui Michelotto si coordina al meglio e con una bella conclusione balistica colpisce l'esterno della rete dando l'illusione del goal.
Il Fiorenzuola prova ad inserire energie fresche con Arrondini, Salvaterra e Stronati in rapida successione, ma deve difendersi dal contropiede del Forlì con Tortori che scatta sul filo del fuorigioco e da buona posizione calcia di poco a lato al 70'.
Nel recupero, arriva la beffa per i rossoneri: fuga di Gigliotti sulla sinistra che punta il fondo del campo, entra in area e serve a rimorchio Corigliano, il quale che di interno firma la beffa al Velodromo Pavesi. 0-1 al 92'.
Il Fiorenzuola prova a caricare a testa bassa nel finale. Al 95' Colantonio va a terra all'altezza dell'area di rigore, per l'arbitro è simulazione, secondo giallo e conseguente espulsione.
Si accendono gli animi in campo, con qualche ammonito per parte. Finisce così, con il Fiorenzuola che esce beffato dal proprio campo per la prima volta in stagione.

Fiorenzuola-Forlì 0-1
U.S. Fiorenzuola 1922: Battaiola; Potop; Guglieri; Perseu; Cavalli (58' Salvaterra); Ferri; Tognoni (19' Michelotto); Colantonio; Oneto (52' Arrondini); Esposito (57' Stronati). All. Tabbiani.
Forlì F.C.: De Gori; Biasiol; Ferrari (87' Corigliano); Buonocunto; Gkertos; Piva; Croci; Tortori (68' Gasperoni); Gigliotti; Ballardini; Sabato. All. Angelini
Reti: 92' Corigliano (FO)
Arbitro: Angelillo dalla sezione di Nola - Assistenti: Santini - Degiovanni
Note: Espulso al 95' Colantonio (FI) per somma di ammonizioni
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D - Fiorenzuola castigato al 92', il Forlì vince di misura con una rete di Corigliano

SportPiacenza è in caricamento