Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

Tutti i risultati del calcio dilettantistico piacentino di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria. In Serie D il Piacenza espugna 0-2 Monza con le reti di Galuppini e Taugourdeau. Pazzo Fiorenzuola, sotto 0-1 col...

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica - 1-42
Tutti i risultati del calcio dilettantistico piacentino di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria.
In Serie D il Piacenza espugna 0-2 Monza con le reti di Galuppini e Taugourdeau. Pazzo Fiorenzuola, sotto 0-1 col Caravaggio vince 2-1 con due reti nel finale di Castagna e Morga. Il Lecco vince 1-3 sul campo del Pontisola.
In Eccellenza il Carpaneto si fa riprendere dal Colorno proprio allo scadere, termina 1-1, al gol di Pessagno risponde Delnevo.
In Promozione bella vittoria del Nibbiano 3-1 sulla Langhiarese con le reti di Casiraghi, Ramundo e Giuliani. Vince in extremis il Gotico sul campo del Traversetolo, 0-1, decide Lilla. Pareggio scoppiettante per 2-2 tra Castellana e Carignano: per i piacentini gol di Muzzupappa su rigore e Oppedisano. Vittoria convincente, 3-0, dell'Agazzanese sulla Castelnovese/Meletolese, in rete Caporali e Burgazzoli con una doppietta. Il Fontana Audax, infine, si prende un punto sul campo del Montecchio: 1-1, per i piacentini rete di Mazzini.
In Prima Categoria nei due derby piacentini termina 1-1 tra Valtidone e Corte Calcio (Angov e Agosti in gol), e 3-3 tra Vigolo e Royale Fiore. Bella vittoria della Spes sul campo della Viarolese (0-2 gol di Iorio e Brigati), mentre la Borgonovese strappa lo 0-0 sul terreno del Borgo San Donnino. Bella vittoria anche della Bobbiese sulla Fontanellatese con le reti di Dilettoso e Giunta (2-1). La Pontenurese pareggia 2-2 a Madregolo (Franchi e Fulcini) e la Sarmatese impone lo 0-0 alla capolista Noceto.
In Seconda Categoria A l'Olubra supera di misura lo Ziano 0-1 nel big match (rete di Spatafora) mentre nel Girone B allo Sporting Fiorenzuola verrà assegnata la vittoria a tavolino. L'Arsenal ha confermato di essersi presentata al campo ma non c'era il numero "legale" per far disputare la partita. In Terza Categoria B, infine, la Salicetese supera 2-1 la Folgore nel match clou di giornata.
E’ possibile inviare il commento della partita scrivendo una email all’indirizzo redazione@sportpiacenza.it. Tutti i risultati:

Serie D
Bustese-Virtus Bergamo 2-1
Ciliverghe-Pergolettese 0-2
Fiorenzuola-Caravaggio 2-1
Grumellese-MapelloBonate 2-0
Monza-Piacenza 0-2
Olginatese-Folgore Caratese 0-1
Pontisola-Lecco 1-3
Pro Sesto-Seregno 0-1
Sondrio-Inveruno 0-2
Varesina-Ciserano 0-0
Classifica qui

Eccellenza
Brescello-Rolo 0-2
Carpaneto-Colorno 1-1
Cittadella-Bagnolese 0-0
Fidenza-Casalgrandese 0-1
Fiorano-Luzzara 2-1
Folgore Rubiera-Salsomaggiore 0-0
Formigine-Pallavicino 0-2
San Felice-Fidentina 0-2
San Michelese-Castelvetro 1-1
Classifica qui

Promozione
Agazzanese-Castelnovese Meletolese 3-0
Castellana-Carignano 2-2
Montecchio-Fontana Audax 1-1
Nibbiano-Langhiranese 3-1
Picardo&Savorè-Boretto 1-0
Il Cervo-Bibbiano San Polo 1-1
San Secondo-Soragna 6-0
Terme Monticelli-Medesanese 3-0
Traversetolo-Gotico Garibaldina 0-1
Classifica qui

Prima Categoria
Bobbiese-Fontanellatese 2-1
Borgo San Donnino-Borgonovese 0-0
Madregolo-Pontenurese 2-2
Sarmatese-Noceto 0-0
Valtidone-Corte Calcio 1-1
Viarolese-Spes 0-2
Vigolo-Royale Fiore 3-3
Vigolzone-Juventus Club 0-0
Classifica qui

Seconda Categoria A
Baby Brazil-San Giuseppe 3-0
Calendasco-Pontolliese Gazzola 2-1
Podenzano-Bobbio2012 0-0
Rottofreno-Gragnano 3-1
Travese-San Rocco 0-0
Turris-Niviano 2-2
Ziano-Olubra 0-1
Classifica qui

Seconda Categoria B
Arquatese-Pontegreen 0-1
Arsenal-Sporting Fiorenzuola partita non disputata
Caorso-Pol.Pontenure 3-1
CombiSalso-Sannazzarese 1-2
LibertaSpes-Chero 1-0
San Lazzaro-Zibello 1-2
San Polo-Alsenese 1-3
Classifica qui

Terza Categoria A
Bivio Volante-Rivergaro 2-2
Borgonovo-Gossolengo 4-3
FariniBettola-Perino 1-4
Guardamiglio-San Filippo Neri 0-1
Lyons Quarto-Podenzanese 2-3
Pittolo-Besurica 4-0
Classifica qui

Terza Categoria B
Drago San Giorgio-Fulgor Fiorenzuola 1-4
GerbidoSipa-Primogenita 2-1
Gropparello-Vernasca 2-2
Salicetese-Folgore 2-1
San Corrado-Cadeo 2-0
San Lorenzo-Pro Villanova 1-5
Riposa: Lugagnanese
Classifica qui

COMMENTI E TABELLINI

VIGOR CARPANETO 1922-COLORNO 1-1
VIGOR CARPANETO 1922: Serena, Pignatiello, Strozzi, Pessagno, Lovattini, Giorgi, Minasola, Fumasoli, Delporto (83' Bertelli), Lucci (56' Franchi), Armani (A disposizione: Filippini, Alberici, Barba, Dosi, Villani). All.: Ciceri
COLORNO: Oppici, Schiaretti (59' Pè), Demicheli, Urbano, Caraffini, Lungu, Monica (59' Delnevo), Mariniello, Lorenzini, Bovi, Mastaj (85' Scaramuzza) (A disposizione: Mambriani, Badiali, Di Nuzzo, Ortalli). All.: Piccinini
ARBITRO: Benevelli di Modena (assistenti Palmieri e Ticci di Modena)
RETI: 46' Pessagno (V), 90' Delnevo (C)
NOTE: Recupero 0', 4', corner 6-1
Ammoniti: Lungu, Mariniello, Caraffini (C), Delporto, Armani (V)

NIBBIANO-LANGHIRANESE 3-1
Nibbiano: Ballerini, D’Agliano, Rosignoli, Orrù, Ramundo, Colicchio, Casiraghi, Monteverde (Cipelletti), Cremona (De Matteo), Arena (Giuliani), D’Aniello. All.: Perazzi.
Langhiranese: Mingardi, Maramotti (Bertagna), Imperiale (Ceci), Barone (Mazzoni), Costa, Del Signore, Dalla Fiora, Kone, Anceschi, Lacerra, Guida. All.: Paoletti.
Arbitro: Pirazzoli di Reggio Emilia
Reti: 38’ Casiraghi, 43’ Ramundo, 76’ Guida, 88’ Giuliani

AGAZZANESE-CASTELNOVESE/MELETOLESE 3-0
Agazzanese: Lucini, Riva, Mauri, Battaglino (Scarpa), Nani, Musi, Caporali (Bongiorni), Moltini, Burgazzoli (Zarbano), Jakimovski, Delfanti. All.: Chierico.
Castel.: Pantaleoni, Calzetti, Viminali (Cavagna), Cavicchioli, Buccelli, Truzzi, Azzi, Bergamaschi, Catellani (Battigaglia), Bugiardi, Gandolfi. All.: Liperoti.
Arbitro: Mori di Parma
Reti: 30’ e 44’ pt Burgazzoli, 12’ st Caporali

TRAVERSETOLO-GOTICO GARIBALDINA 0-1
Traversetolo: De Ioanni, Dalcielo, Groppi, Grandabur (Fava), Curti, Zirri, Galasso (Groppi), Saracchi (Corsaletti), Traina, Brembilla, Franciosa. All.: Ferrarini.
Gotico: Anelli, Lilla Pagani, Mazzoni, Sicuro, Cavicchia, Perazzi (Cissè), Gardella, Franchi, Corbellini (Centofanti), Raggi. All.: Costa e Carrari.
Arbitro: Tamarri di Bologna
Rete: 89’ Lilla

MONTECCHIO-FONTANA AUDAX 1-1
Montecchio: Bolzoni, Iacuzio, Grasselli, Zecchetti, Sarzi, Mattioli, Bondi (Bertolini), Zampineti, Ferrari (Delmas), Carpi, Frongia (Foresta). All.: Rossi.
Fontana Audax: Valizia, Albertocchi, Enrici, Mazzini, Cavanna, Arodotti, Pellizzotti, Vercesi (Meriggi), Brugnelli, Abbiati Zanolini (Centanni). All.: Stefanelli.
Arbitro: Calamosca di Bologna
Reti: 11’ Zampineti rig., 45’ Mazzini

CASTELLANA-CARIGNANO 2-2
Castellana: Rebecchi, Losi, Bottini, Grassi, Steffenoni, Marabelli, Turco (Barba), Fagioli, Lamberti, Muzzupappa (Sy Pape), Oppedisano. All.: Dellagiovanna.
Carignano: Dessena, Conti, Nevicati, Pioli, Ferrato (Grassi), Cila (Gratis), Borelli (Cortellazzi), Pin, Orlandi, Fiordelmondo, Tommasini. All.: Piscina.
Arbitro: Castagnoli di Reggio Emilia
Reti: 30’ pt rig. Muzzupappa, 45’ pt Oppedisano, 2’ st Pin, 50’ st Fiordelmondo.
Note - Espulso Bottini per doppia ammonizione al 10’ st

MADREGOLO-PONTENURESE 2-2
Madregolo: Gherardi, Chiesa, Ferrari, Poletti, Ambroggi, Viglioli, Gherardi L. (Rotelli), Mvele, Figliolini (Stroppe), Talignani, Spagnuolo (Caronna). All.: Rizzardi.
Pontenurese: Negri, Cetti, Pancotti, Cvetkov (Mondani), Biolchi, Gambazza, Costi, Russolillo, Luppi (Seletti), Fulcini, Franchi. All.: Caruso.
Arbitro: Ricchetti di Reggio Emilia
Reti: 33’ e 63’ rig Talignani, 48’ Franchi, 55’ Fulcini

VIAROLESE-SPES 0-2
Viarolese: Bardiani, Pilato, Riccardi, Caldo, Bocale (Tamani), Dancelli, Gualazzini, Lavezzini (Massari), Falgeri, Pompini, Cavalli. All.: Fabbi.
Spes: Ironi, Raimondo, Boledi, Brigati, Iorio, Rozza, Tedeschi (Reggi), Terret (Cantù), Boccuni, Lucci, Rossi (De Sensi). All.: Sassi.
Reti: 61’ Iorio, 84’ Brigati

BOBBIESE-FONTANELLATESE 2-1
Bobbiese: Scagnelli, Castignoli, Silva, Giunta, Pederzoli, Karakolev, Ragalli C (Bassi), Manfroni (Lupi), Ragalli L., Dilettoso, Scabini (Ghigliani). All.: Bongiorni.
Fontanellatese: Bersellini, Villani (Borelli), Spoggi, Lucca, Rosati, Barbarini, Loschi, Zatelli, Di Mauro, Zanni, De Roma (Barbarini). All.: Peraddi.
Arbitro: Molinaroli di Piacenza
Reti: 14’ Dilettoso, 25’ Loschi, 52’ Giunta

VIGOLO-ROYALE FIORE 3-3
Vigolo: Cordoni, Bersani, Zamboni, Orsi, Cervini, Bertoncini (Vernaschi), Badagnani, Bertuzzi, Aleksic (Ghelfi), Nani, Signaroldi. All.: Stecconi.
Royale Fiore: Groshev, Farinetti G. (Pesenti), El Maouardi, Capelli, Lister (Zancati), Ferrari, Cozzi, Signaroldi, Corsini, Gervasoni, Bottiglieri (Farinotti M.). All.: Agosti.
Arbitro: Ramazzotti di Piacenza
Reti: 1’ e 40’ Bertuzzi, 61’ rig Nani, 68’ e 80’ Corsini, 83’ Gervasoni

SARMATESE-NOCETO 0-0
SARMATESE: Corbellini, Manini, Albasi, Scanzaroli, Bernini, Bazzarini, Cortes, Ardemagni, Picerni, Montini (46’ Lampis, Maffi (67’ Magnani). A disposizione Forterri, Bariani, Candeletti, Grassi, Tuzzi. All. Grassi
NOCETO: Rizzolini, Tagliavini, Sanella, Ferdenzi (58’ Boateng), Ogliari, Ferri, Pellegrini, Lombardi (87’ Masini), Palumbo, Zanardi, Morsia (81’ Perugino). A disposizione Bambara, Rinaldi, Bisi, Minardi. All Bacchini.
Arbitro Zanre della Sezione di Reggio Emilia.

La Sarmatese ferma la capolista Noceto grazie ad una prestazione generale di grande spessore e, a dire il vero il risultato finale penalizza maggiormente la squadra di casa in ragione delle occasioni da rete fallite. La gara inizia in equilibrio con gioco soprattutto a metà campo. Al 23’ su azione di corner Zanardi di testa da buona posizione mette a lato di poco; sarà in pratica l’unico vero tentativo del Noceto in tutta la durata della gara. La capolista soffre l’intensità e la grinta messa in campo dalla Sarmatese e al 26’ Maffi serve Bazzarini che gira a rete; Rizzolini è attento e respinge. Alla mezz’ora Sarmatese ancora vicinissima al vantaggio con Maffi che ben servito da Albasi spara su Rizzolini in uscita. Si arriva così al riposo senza ulteriori emozioni. La ripresa resta sulla falsa riga della prima frazione ossia tanti duelli a centrocampo e poco lavoro per i portieri, tuttavia al 73’ altra occasionissima per la Sarmatese con Magnani che libera Lampis ma Rizzolini chiude sul primo palo e salva ancora il risultato. Il Noceto alza il baricentro, anche grazie alle scorribande nel neo entrato Boateng ma la difesa locale vince tutti i duelli e il risultato non cambierà fino al fischio finale. Da elogiare la Sarmatese in blocco e Rizzolini per il Noceto.

VALTIDONE-CORTE CALCIO: 1-1
Valtidone: Ferrari, Fantini, Manstretta, Cardu, Curreri, Lunini, Melampo, Molinelli, Angov (Opizzi), Alberici, Delfitto (Rossi). All.: Agosti.
Corte Calcio: Figoni, Milza, Priori, Cortellini, Carini, Gatti, Agosti, Borriello, Ussia, De Marchi (Rosi), Rovida (Facchini). All.: Di Donna.
Reti: 43’ Agosti, 54’ Angov
Espulsi: 90’ Lunini

La Valtidone rimane costante portando a casa un altro pareggio. Prima occasione per i locali al 20’ con Fantini che ben imbeccato da Angov costringe il portiere alla deviazione in corner; risposta immediata degli ospiti con Agosti che in diagonale calcia a lato di poco. I ragazzi di Mister Agosti sfiorano il vantaggio sul finire del tempo: corner battuto da Angov per la testa dell’accorrente Lunini il cui tiro lambisce il palo e termina a lato. La ripresa inizia sempre con i locali all’attacco e dopo pochi minuti è Alberici a sfiorare il gol con un bel colpo di testa. Gol che arriva poco dopo, con un invenzione di Angov che direttamente da calcio d’angolo trova il gol superando Figoni. 1-0. Gli ospiti non mollano e sfiorano il pareggio con Rovida il cui tiro ravvicinato è deviato da uno strepitoso riflesso di Ferrari. Quando la partita sembra terminata inizia l’inaspettato assedio del Corte Calcio. Al 86’ Agosti trova l’incrocio dei pali con una pregevole punizione dal limite battendo l’incolpevole Ferrari. 1-1. Poco dopo Lunini viene espulso per fallo da ultimo uomo e sulla punizione che ne consegue è il solito Agosti a sfiorare il gol. Ultima emozione la strepitosa parata di Ferrari su un bel colpo di testa di Cortellini. Pareggio tutto sommato giusto per una Valtidone in formazione di emergenza che ha dovuto schierare in campo diversi ragazzi del settore giovanile che hanno dimostrato di essere validi giocatori.
Mamez

BORGO SAN DONNINO-BORGONOVESE 0-0
BORGO SAN DONNINO: Spanu, Spotti, Villaggi, Campaore, Delazzari, Billone, Percivalle, Cucchi, Bottarelli, Modafferi, Montali. All. Bazzarini
BORGONOVESE : Maffi, Benedetti, Lahroum, Prazzoli, Tagliaferri (44' st. Masarati), Ferdenzi, Spreafico, Barbieri, Tinelli, Ronda, Aamrani (32' st. Gallinari). All. Cornelli.

VIGOLZONE-JUVENTUS CLUB PARMA 0-0
VIGOLZONE: Fornasari, Colombo, Maurizi, Celato, Celebrano, Mini, Cimmino (80’ Carrara), Boledi, Stombellini, Viani, Raguseo. Allenatore: Roncarà
JUVENTUS CLUB PARMA: Finardi, Germini, Paini, Manfredi, Bertini (82’ Di Menno), Cristiano, Vascelli, Amoretti (75’ Thiaw), Pin (80’ Pianforini), Del Casale, Battista.
Allenatore: Corniali
ARBITRO: Donno di Piacenza

Juventus Club che arriva al Comunale di Vigolzone in cerca dei tre punti per restare nelle zone alte della classifica, Vigolzone che di certo non vuole essere la vittima sacrificale. Gli ospiti partono molto aggressivi e riescono a far girare meglio la palla, vincendo spesso i contrasti, forti della maggior presenza fisica, ma la prima occasione pericolosa arriva per gli uomini di Roncarà al 25° quando Celato innesca Cimmino, che in area si fa ipnotizzare e Finardi devia in corner. Al 40° punizione per gli ospiti, Del Casale prova la botta ma la palla si infrange sulla barriera. Ripresa che vede un netto calo fisico dello Juventus Club e il Vigolzone si fa più volte pericoloso. Dopo cinque minuti Cimmino si divora una grossa occasione quando lanciato sul filo del fuorigioco tenta il pallonetto, ma il portiere non si fa sorprendere e riesce a deviare la palla. Al 55° palla persa a centrocampo dal Vigolzone, Del Casale innesca il contropiede, ma il diagonale di Battista è deviato in angolo da un ottimo intervento di Fornasari. Al 65° punizione di poco fuori dall’area per i padroni di casa, Celato prova il tiro a giro, ma la palla esce di un soffio. L’ingresso di Thiaw per gli ospiti dà profondità allo Juve Club, ma la retroguardia biancorossa è sempre ben attenta. Quasi allo scadere, con gli schemi ormai saltati, Vini viene fermato per un inesistente fuorigioco che avrebbe potuto creare grossi problemi ai parmigiani. Partita vivace che finisce però 0-0, i portieri di entrambe le squadre hanno in più occasioni salvato le rispettive porte. Vigolzone che disputa comunque un’ottima gara che frutta purtroppo solo un punto, ospiti meglio nel primo tempo, sono decisamente calati nella ripresa e anche il bomber Del Casale oggi è rimasto all’asciutto.

BF BETTOLA-PERINO 1-4
BF BETTOLA: Dallavalle, Ferrari,  Manini(85' Civetta); Gaia (70' Caravaggi M), Speroni, Molinelli, Gheno(60' Carinini),  Roffi, Regondi,  Bellocchi(80' Cella); Cordani(80' De Maio). All . Costa Antonio. 
PERINO:Scotti; Tacchini P. Magistretti; Maurov; Ragalli; Dimitriev; Tacchini L.(85'Raggi); Stojkov; Cvetanov; Colombo; Jordanov(75' Bertoia). All. Ghigliani Claudio.
ARBITRO: sig. D'Angelo. 
MARCATORI: 30' Gheno (Bf); 60' Tacchini L (Pe); 65'Maurov (Pe); 90' Raggi (Pe); 92' Stojcov(Pe).

Ritorna il campionato e la BF torna ospite del sintetico di Podenzano, dove giocherà tutte le gare interne del girone di ritorno, il "G.Rossetti" di Bettola e sempre in attesa di sistemazione post-alluvione e ci si augura di averlo agibile per la prossima stagione. Molto combattuta la prima frazione di gioco, Perino più arrembante ma padroni di casa molto attenti alla fase difensiva. 
La gara si sblocca alla mezzora, con un'ottima azione individuale di Gheno, che dopo una serpentina sulla sinistra, beffa Scotti sul palo lontano. Poco dopo Scotti si supera deviando in angolo un tiro di Roffi, al termine di una bella azione corale Bf. Anche Speroni al 38' si trova una bella palla in area, ma calcia male. La prima frazione di gioco termina con i Bettolesi in vantaggio ma il Perino impressiona per fisicità e doti tecniche. Secondo tempo, almeno sino al ventesimo, tutto di marca amaranto, gli ospiti dominano una Bf troppo schiacciata e trovano due goal, al 60' con Tacchini Luca che insacca,lasciato troppo solo in area, e cinque minuti dopo con Maurov.
Lancia lunghi in area per i Bettolesi negli ultimi dieci minuti e Perino sempre pericoloso sulle ripartenze. Arrivano anche il terzo ed il quarto goal nel minuti finali per una meritata vittoria del Perino.
(magno)

CALENDASCO-PONTOLIESE GAZZOLA 2-1
CALENDASCO: Addabbo, Menneas, Campagna, Bergonzi, Montanari Luca, Castignoli, Marchettini, Noto, Negrati (87’ Fornaciari), De Stefano, Palmisano (83’ Tirelli). All. Corvi Fabio
PONTOLLIESE: Tagliaferri, Paunou, Anselmi, Rizzi, Marazzi, Rimonti, Beccuti (70’ Maestri, 74’ Guidotti), Garilli, Tasev, Bazzarini N., Rebecchi. All. Grazioli
Reti; Bazzarini (23’) Palmisano (27’) De Stefano (46’).

Calendasco, ancora assente da un risultato pieno, si trova a dover disputare l’incontro con una compagine ben messa in classifica, che certamente non vuol perdere terreno dalle prime. Incontro non facile per i padroni di casa che, certamente, non credono di poter risolvere i loro problemi di classifica, ottenendo un risultato pieno, proprio con chi ha dimostrato di poter stare ai piani alti.
Primo tempo, equilibrato e vivace, che non ha evidenziato la particolare diversità di posizione in classifica. Calendasco con alcuni errori di superficialità: al 4° un leggere retro passaggio mette in movimento l’attacco degli ospiti, ma una brillante parata di Addobbo nega il gol. Sempre su errore di superficialità della difesa acconsente agli avanti ospiti di colpire il palo. Il tempo si trascina fino al 39° quando viene annullato il gol a Palmisano per presunto fuori gioco. Secondo tempo dove la Pontolliese inizia con la evidente volontà di portare a casa il risultato. Addabbo si presenta agli avversari con un’ottima parata negando il gol. Al 23° gli ospiti vanno in vantaggio con Bazzarini: azione da destra, palla al centro e rete. Il Calendasco non ci sta. Castignoli inventa un meraviglioso lancio da centro campo che sorvola la difesa: in velocità Palmisano mette in rete il pareggio. La partita sembra avviata verso il pareggio, ma al 43° Fornaciari spreca un rigore calciando fuori. A riportare in vantaggio i locali ci pensa  De Stefano che con un’azione personale da inizio area  rende inutile l’estrema difesa di Tagliaferri.

SAN POLO-ALSENESE 1-3
San Polo: Dolopi, Bisagni, Rocca (Baldini), Albasi.M, Orlandi, Bortolotti (Zilli), Farina, Abbonante, Asaro, Arata (Rossi), Carini
Alsenese: Montini, Orlandi, Pedenzani, Arda, Balestra, Casali, Santi, Schiavetta, Zamboni, Palmas, Rastelli.
Reti: Santi, Borella, Villaggi, Rossi

Primo tempo dove l’Alsenese è padrona del campo e va in rete prima con Santi e poi con Borella, il passivo potrebbe essere più pesante ma Dolopi si supera in un paio di interventi. Nel secondo tempo il San Polo entra con più convinzione e per 25 minuti sfiora più volte il goal con Orlandi e Farina ma prima la traversa e poi Montini glielo impediscono, nei minuti finali col San Polo squilibrato in attacco l’Alsenese chiude la partita con Villaggi. Nei minuti di recupero il San Polo accorcia il passivo con Rossi.

CAORSO-POL.PONTENURE 3-1
Caorso: Fiocchi, Amici, Di Pino, Zisa, Manzul (Casaroli), Ben Khaled, Bove (Cobbah), Gomis, Bassi, Habachi, Tine. All.: Castellani.
Pol.Pontenure: Cristalli, Panini, Bovolenta, De Micheli (Bacchetta), Fracassi, Tondelli, Piazza, Scaravella, Catapane (Valenti), Singarella (Morlacchini), Pagano.
All.: Sparzagni.
Arbitro: Rossiello di Piacenza
Reti: Habachi (C) al 11°, Pagano (P) al 24° , Bassi (C) al 88°, Cobbah (C) al 93°

Vittoria del Caorso contro la Polisportiva Pontenure maturata nei minuti finali grazie alle reti di Bassi e Cobbah ed ottenuta con grande carattere. Nel primo tempo il Caorso parte all’attacco e già al 2° va al tiro con Tine ma la traiettoria termina alto. Al 11° il Caorso passa in vantaggio con una pregevole conclusione di Habachi che colpisce Fracassi prima di terminare in rete. Al 24° pareggio degli ospiti con Pagano che salta la disperata uscita di Fiocchi e mette in rete. Nella ripresa il Caorso prova ad aumantare il ritmo ed al 48° bel tiro di Habachi che costringe Cristalli ad una grande parata. Al 50° grande occasione per Bassi ma non trova la conclusione vincente. Al 52° grande colpo di testa di Ben Khaled deviato in angolo da Cristalli. Al 66° tiro di Bove su punizione deviato da Cristalli. Al 88° il Caorso ottiene il meritato vantaggio grazie alla pregevole conclusione di Bassi. Al 90° è decisivo Fiocchi con un grande intervento a salvare il risultato. Al 93° il Caorso in contropiede riparte e trova la terza reta grazie a Cobbah ben lanciato veros la porta sguarinta da un assist di Habachi.
Magno

LIBERTASPES-CHERO 1-0
LIBERTASPES: Datei, Minali, Caravaggi, Fulcini, Favari, Adimi, Taranti, Terret, Poisetti, Bordi (Baldini), Aristei (Vargas). All. Pezza
CHERO: Rocco, Castagnetti, Malvezzi, Sika, M. Boiardi, Pedretti (Raggi), Compaorè (Casarola), Gandolfi (Franzini), R. Boiardi, Bertè, Buzzini. All. Bertè
Arbitro: Bensoltane di Piacenza
Rete: Bordi al 25'

PODENZANO-BOBBIO2012 0-0
PODENZANO: Brusi, Cinà (Lo CAmpo), Galetti, Rebecchi, Bossalini Giacopazzi, Gervanotti (Agnelli), Rigolli A. Rigolli L., Caputo Frescaroli (Gallo). All. Manini.
BOBBIO: Sozzi, Mitrov, Labati, Mazzari, Stoikov, Onorini, Gnecchi,
Picchioni, Vergani, Patrini, Bianchi. All. Tibaldi.
ARBITRO: Colla di Piacenza

Termina con un pareggio la sfida tra Podenzano e Bobbio al termine di una partita con poche le emozioni: la squadra di Manini tesse un buon gioco per larghi tratti della gara, ma gli manca lo spunto decisivo. Parte bene il Podenzano che, al 10’, uno scambio tutto di prima tra Giacopazzi e Luca Rigollim libera Caputo solo di fronte a Sozzi ma calcia a lato di poco. È l’unico squillo di un primo tempo che vede il Podenzano spingere ma sterilmente. La ripresa è sulla falsariga della prima frazione: dopo pochi minuti è Gervanotti ad avere sul piede il pallone del vantaggio ma spara su Sozzi. Nel finale il Podenzano prova i forcing ma la difesa ospite regge.
Donnie Campari
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento