Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

In Serie D il Fiorenzuola torna alla vittoria dopo cinque partite grazie alla rete di Girometta, che nell'anticipo del sabato sera piega 0-1 la Virtus Bergamo. Vittoria anche del Lecco, 2-1, nel big match contro la Pro Sesto. Il Piacenza batte 2-1...

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica - 1-28
In Serie D il Fiorenzuola torna alla vittoria dopo cinque partite grazie alla rete di Girometta, che nell'anticipo del sabato sera piega 0-1 la Virtus Bergamo. Vittoria anche del Lecco, 2-1, nel big match contro la Pro Sesto. Il Piacenza batte 2-1 l'Olginatese e vola in vetta da solo alla classifica.
In Eccellenza il Carpaneto torna subito alla vittoria regolando 1-0 al Casalgrandese con una rete di Lovattini nella ripresa.
In Promozione l'Agazzanese supera 2-0 il Carignano con i gol di Burgazzoli e Delfanti e mantiene il primato. Gran vittoria del Nibbiano per 0-2 sul campo della Picardo&Savorè con i gol di Arena e Monteverde. Sconfitto 3-0 in casa il Fontana Audax, mentre il derby del Soressi tra Castellana e Gotico Garibaldina termina 2-2. Apre Lamberti (10'), pareggia Stoikov per il Gotico, rete al 70' di Ferioli per la Castellana e all'85' autorete di Fagioli che vale il 2-2 finale.
In Prima Categoria una rete di Ferdenzi decide il derby Valtidone-Borgonovese (0-1), nell'altro derby il Bobbio supera 2-0 il Corte Calcio (reti Giunta e Dilettoso). Buon pareggio del Royale Fiore, 1-1, sul campo della Viarolese. La Spes Borgotrebbia perde 1-0 sul campo del Borgo San Donnino, bellissima vittoria invece della Pontenurese, 2-1, sulla Fontanellatese grazie alla doppietta di Franchi.
In Seconda e Terza Categoria sfilza di risultati rotondi: il Niviano batte 3-5 il Calendasco, lo Ziano supera 5-0 il Bobbio2012. Anche la Polisportiva Pontenure supera 0-5 il San Polo e lo stesso fa il Pittolo (Terza) col Bivio Volante. Chiude la festa del gol la Folgore battendo 2-5 il San Lorenzo. Importante vittoria, per chiudere, del Baby Brazil che batte 2-1 la Pontolliese Gazzola nel big match di Seconda.
E' possibile inviare la cronaca della partita all'indirizzo email redazione@sportpiacenza.it.
Tutti i risultati di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria:

Serie D
Caravaggio-MapelloBonate 1-2
Ciliverghe-Monza 1-0
Ciserano-Sondrio 2-0
Folgore Caratese-Bustese 1-1
Inveruno-Pontisola 2-2
Lecco-Pro Sesto 2-1
Pergolettese-Varesina 1-0
Piacenza-Olginatese 2-1
Seregno-Grumellese 1-1
Virtus Bergamo-Fiorenzuola 0-1
Classifica qui

Eccellenza
Brescello-Fidentina 1-3
Carpaneto-Casalgrandese 1-0
Cittadella-Castelvetro 2-3
Fidenza-Luzzara 2-0
Fiorano-Bagnolese 4-5
Formigine-Folgore Rubiera 1-2
Pallavicino-Colorno 1-1
San Felice-Salsomaggiore 0-0
San Michelese-Rolo 0-3
Classifica qui

Promozione
Agazzanese-Carignano 2-0
Boretto-CastelnoveseMeletolese 0-1
Castellana-Gotico Garibaldina 2-2
Montecchio-Langhiranese 4-0
Picardo&Savorè-Nibbiano 0-2
Il Cervo-Fontana Audax 3-0
San Secondo-Bibbiano San Polo 0-1
Terme Monticelli-Soragna 2-0
Traversetolo-Medesanese 1-3
Classifica qui

Prima Categoria
Bobbiese-Corte Calcio 2-0
Borgo San Donnino-Spes Borgotrebbia 1-0
Pontenurese-Fontanellatese 2-1
Sarmatese-Madregolo 1-1
Valtidone-Borgonovese 0-1
Viarolese-Royale Fiore 1-1
Vigolo-Juventus Club 0-2
Vigolzone-Noceto 2-3
Classifica qui

Seconda Categoria A
Baby Brazil-PontollieseGazzola 2-1
Calendasco-Niviano 3-5
Rottofreno-Olubra 0-0
San Rocco-San Giuseppe 3-2
Travese-Podenzano 2-1
Turris-Gragnano 4-2
Ziano-Bobbio2012 5-0
Classifica qui

Seconda Categoria B
Arquatese-Caorso 0-2
Arsenal-Zibello 2-2
CombiSalso-Sporting Fiorenzuola 0-1
LibertaSpes-Alsenese 1-2
Pontegreen-Sannazzarese 1-3
San Lazzaro F.-Chero 2-2
San Polo-Pol.Pontenurese 0-5
Classifica qui

Terza Categoria A
Besurica-Gossolengo 1-5
Borgonovo-Guardamiglio 2-1
Pol BF-San Filippo Neri 0-1
Lyons Quarto-Rivergaro 1-4
Pittolo-Bivio Volante 5-0
Podenzanese-Perino 1-3
Classifica qui

Terza Categoria B
Drago San Giorgio-Primogenita 1-1
GerbidoSipa-Vernasca 1-3
Gropparello-Pro Villanova 2-1
Lugagnanese-Cadeo 0-0
San Corrado-Fulgor Fiorenzuola 0-0
San Lorenzo-Folgore 2-5
Riposa: Salicetese
Classifica qui

COMMENTI E TABELLINI

VIGOR CARPANETO 1922-CASALGRANDESE: 1-0
VIGOR CARPANETO 1922: Serena, Pignatiello, Strozzi, Armani (65' Compiani), Alberici, Lovattini, Bertelli (75' Fumasoli), Dosi, Delporto, Ruffini (90' Bersanelli), Lucci A. (A disposizione: Filippini, Girola, Caporali, Perazzi). All.: Lucci S.
CASALGRANDESE: Auregli, Vacondio, Vezzosi, Teocoli, Pigoni (78' Fusaroli), Ferrari, Mirra, Conforto (70' Bovi), Formato, Genova, Ferrara (82' Shpijati). (A disposizione: Terminio, Gazzani, Musi, Stradi).All.: Delrio
ARBITRO: Longo di Cuneo (assistenti Younis di Parma e Canali di Bologna)
RETI: 57' Lovattini
NOTE: Al 23' espulso Lucci per fallo su chiara occasione da rete
Ammoniti: Ruffini, Delporto (V), Pigoni (C)
Corner: 9-4

CASTELLANA-GOTICO GARIBALDINA: 2-2
Castellana: Rebecchi, Losi, Oppedisano, Fagioli, Gazzola, Marabelli, Ferioli, Sy Pape, Zanaboni, Mazzupappa, Lamberti. All.: Lombardini.
Gotico: Anelli, Pagani, Zanaboni, Stojkov (Mazzoni), Sicuro, Cavicchia, Lilla (Babou), Gardella, Franchi, Centofanti, Cissè (Ghilardelli). All.: Costa
Arbitro: Nicolini di Brescia
Reti: 10' Lamberti, 43' Stojkov, 24' st Ferioli, 40' st autorete Fagioli.

AGAZZANESE-CARIGNANO: 2-0
Agazzanese: Lucini, Riva, Livelli, Jakimovski, Mauri, Lombardi, Bongiorni (Battaglino), Scalvenzi, Delfanti (Nani), Fulcini, Burgazzoli (Zarbano). All.: Chierico.
Carignano: Dessena, Fava (Zanichelli), Ricco (Gratis), Nevicati, Grassi, Pioli, Cila, Ferrato, Orlandi, Fiordelmondo, Tommasini (Cortelazzi). All.: Piscina.
Arbitro: Benevelli di Modena
Reti: 2' st Burgazzoli, 35' st Delfanti

PICARDO&SAVORE'-NIBBIANO: 0-2
Picardo: Piazza, Baudi, Guareschi, Grillo (Mbersi), Tiberini, Mancini, Tebaglia, Saracchi (Casisa), Di Maio, Silvestri (Violi), D'Urso. All.: Pioli.
Nibbiano: Ballerini, De Matteo, Rosignoli, Cippelletti, Cavanna, Ramundo, Topalovic (D'Agliano), Orrù, D'Aniello (Caputo), Arena, Monteverde (Montini). All.: Perazzi.
Arbitro: Porchia di Bologna
Reti: 13' st rig Arena, 16' st Monteverde

IL CERVO-FONTANA AUDAX: 3-0
IlCervo: Dall'Asta, Vecchi, Ferretti, Pugliese N. (Mangi), Borella, Iotti, Cuccu (Pugliese F.), Giumelli, Elezi (Alinovi), Lauriola, Boga. All.: Pisi.
Fontana Audax: Valizia, Trespidi, Enrici, Mazzini (Zannardi), Vercesi, Adheen, Rossi (Albertocchi), Centanni, Abbiati, Antonini (Pellizzotti), Zanolini. All.: Stefanelli.
Arbitro: Oussama di Bologna
Reti: 23' Cuccu, 32' rig Lauriola, 80' Elezi

PONTENURESE-FONTANELLATESE: 2-1
Pontenurese: Negri, Mondani, Cetti, Tartaro (Seletti), Biolchi, Gambazza, Massari, Russolillo, Rosi (Costi), De Sensi, Franchi (Pancotti). All.: Caruso.
Fontanellatese: Pincolini, Lucca, Peraddi, Di Mauro, Barbarini S., Nocella, Loschi, Zanni, Barbarini L. (Dolci), Cardinali, Rizzo (Zatelli). All.: Peraddi.
Arbitro: Donno di Piacenza
Reti: 4' rig Cardinali, 47' e 85' Franchi

BOBBIESE-CORTE CALCIO: 2-0
Bobbiese: Campominosi, Castignoli, Karakolev, Giunta, Silva, Pederzoli, Ragalli C. (El Maouardi), Stoikov D., Scabini, Centi (Begov), Ragalli L. (Dilettoso). All.: Bongiorni.
Corte: Sogliano, Deolmi, Galazzi, Cortellini (Bozzarelli), Priori (Zena), Carini, Facchini (Lattuca), Borriello, Ussia, Bellini, El Marouf. All.: Di Donna.
Arbitro: Tursi di Parma
Reti: 70' Giunta, 75' Dilettoso

VIAROLESE-ROYALE FIORE: 1-1
Viarolese: Bardiani, Pilato, Donati, Riccardi, Boccale, Chierici, Lavezzini, Allodi (Pescina), Tamani (Frigeri e poi Gualazzini), Pompini, Cavalli. All.: Fabbi.
Royale: Groshev, Scarsetti, Boselli, Bottiglieri (Corsini), Vezzoli, Ferrari, Farinotti M., Gervasoni (Farinotti G.), Pesenti (Nosotti), Capelli, Signaroldi. All.: Quagliaroli.
Arbitro: Ramazzotti di Parma
Reti: 38' Pilato, 80' Signaroldi

VIGOLO-JUVENTUS CLUB: 0-2
Vigolo: Serio, Bertoncini (Pezza), Zamboni, Diagne (Badagnani), Cervini, Orsi, Tinelli, Bertuzzi, Signaroldi, Nani, Carlini. All.: Stecconi.
Juventus Club: Finardi, Anile, Paini, Pescatori, Bacchi, Di Menno, Vascelli (Manfredi), Battista, Thiaw, Del Casale (Amoretti), Pioli (Pin). All.: Agostini.

VALTIDONE-BORGONOVESE: 0-1
VALTIDONE: Ferrari, Nicotti, Angov, Cardu (Girometta), Barberini, Lunini, Melampo, Sozzi, Spiaggi, Alberici, Molinelli. All. Agosti.
BORGONOVESE: Beghi, Giorgi, Baldini, Prazzoli, Confalonieri, Ferdenzi, Spreafico, Barbieri, Gueye, Aamrani (Tagliaferri), Ronda (Lahroum). All. Cornelli.
MARCATORI: 41' Ferdenzi

Il tanto aspettato derby tra Valtidone e Borgonovese si conclude con la vittoria degli ospiti guadagnata a pochi minuti dal fischio finale. Le due squadre hanno giocato il match alla pari ma nonostante ciò la partita è stata decisa da un episodio che sbilancia un giusto pareggio. La partita inizia con Giorgi che su punizione deviata dalla barriera impegna Ferrari; reazione immediata dei ragazzi di Mister Agosti: Alberici di testa ben imbeccato da Nicotti spedisce a lato di poco e Melampo su punizione calcia fuori dallo specchio.
Il secondo tempo è più vivace: pronti via Molinelli imbecca alla grande Angov che in diagonale calcia colpendo però il palo a Beghi battuto. Passano pochi minuti ed è reattivo Ferrari a risolvere una mischia nella propria area. La Valtidone ci riprova poco dopo con un tiro al volo di Nicotti che Beghi è bravo a deviare in corner. Gli ospiti sfiorano il vantaggio a 10’ dalla fine con il neo entrato Lahroum che si invola verso la porta ma Ferrari è strepitoso in uscita. E’ solo il preludio al gol realizzato di testa da Ferdenzi sugli sviluppi di un corner. 0-1.
La partita finisce qui, come già detto sopra la Valtidone avrebbe meritato il pareggio, migliori in campo per gli ospiti Gueye e per i locali Ferrari.
Malimez

SARMATESE-TONNOTTO MADREGOLO: 1-1
SARMATESE: Corbellini, Manini, Albasi, Scanzaroli (34’ Galvagni), Grassi (46’ Bernini), Presta, Cortes, Ardemagni, Korriku (51’ Bazzarini), Lampis, Maffi. A disposizione Forterri, Magnani, Montanari, Picerni. All. Grassi
TONNOTTO MADREGOLO: Gherardi G., Fadani, Ferrari, Poletti (57’ Chiesa), Ambroggi, Biasin, Spagnuolo (72’ Funicelli), Mvele, Gherardi M, Carpi, Figliolini (78’ Bufo). A disposizione Quaretti, Caronna, Bellini, Gherardi L.
Arbitro: Ricchetti di Reggio Emilia
Reti: 45’ Carpi, 54’ Ardemagni
Espulso: 82’ Chiesa.

Pareggio giusto al termine di novanta minuti combattuti ma giocati correttamente da entrambe le formazioni. Nel primo tempo regna l’equilibrio e non si registrano occasioni particolari fino allo scadere quando, da una palla persa a metà campo, nasce una veloce combinazione Gherardi / Carpi, con quest’ultimo che si presenta solo   davanti a Corbellini e porta i suoi in vantaggio. Nella ripresa al 54’ la Sarmatese giunge al pareggio; Galvagni dalla sinistra crossa rasoterra, la palla arriva ad Ardemagni che dal limite dell’area infila Gherardi G. con un preciso destro. La reazione degli ospiti non si fa attendere e il rapidissimo Spagnulo chiama alla parata Corbellini con un secco diagonale. E’ ancora il numero sette ospite a fuggire sulla destra, il suo centro viene raccolto in spaccata da Gherardi M ma Presta in scivolata salva sulla linea. Il Tonnotto tiene l’iniziativa tuttavia senza creare particolari pericoli dalle parti di Corbellini. Al 80’ Galvagni tenta il tiro al giro dopo un veloce scambio con Lampis; la sfera si perde a lato di poco. Poco dopo Chiesa viene espulso per proteste e Tonnotto in dieci. Le due squadre a questo punto si accontentano e dopo tre minuti di recupero il Sig Ricchetti (impeccabile la sua direzione) decreta la fine delle ostilità. I migliori Carpi, Spagnuolo e Albasi.

VIGOLZONE-NOCETO: 2-3
VIGOLZONE: Fornasari, Cervi, Maurizi, Granelli (84 Maffini), Miserotti, Mini, Cimmino, Boledi, Salami, Viani (80 Stombellini), Rovida.
NOCETO: Rizzolini, Tagliavini, Oglieri, Bellini (65 Lombardi), Giordani, Ferri, Sanella (83 Bagatti), Masini, Palumbo (77 Pellegrini), Zanardi, Ferdenzi.
RETI: 10' Masini (N), 24' Zanardi (N) rig, 26' Palumbo (N), 33' Rovida (V), 36' Salami (V)
Arbitro: Valentino di Reggio Emilia

Si decide tutto nel primo tempo la gara tra Noceto e Vigolzone. Gli ospiti passano in vantaggio dopo 10 minuti quando Masini prova la conclusione da fuori area, la palla viene deviata accidentalmente con la schiena da un difensore del Vigolzone e la sfera si infila nel sette per lo 0-1.
Raddoppio del Noceto al 24° quando l’arbitro assegna un penalty per un dubbio atterramento in area, sul dischetto va Zanardi che non sbaglia: 0-2. Vigolzone in confusione totale e dopo soli due minuti con la difesa biancorossa praticamente immobile, il Noceto va sul 3-0 grazie al colpo di testa in area di Palumbo. Gli ospiti forse pensano di avere già la vittoria in tasca e lasciano spazio al Vigolzone, che dopo le tre sberle iniziali sembra aver ricominciato a giocare. Infatti al 33 con una bella punizione a giro, Rovida mette in rete la palla del 3-1. Al 36° accorcia ancora Salami, con un diagonale che trafigge il non troppo reattivo Rizzolini. Sul finire del primo tempo Masini forse con troppa leggerezza, già ammonito, commette un secondo fallo da tergo e l’arbitro è costretto a mostrargli il cartellino rosso, Noceto in dieci per tutto il secondo tempo.
In superiorità numerica e con una rete da recuperare, ci si aspetta la reazione dei padroni di casa, che invece non c’è, il Noceto fa girare bene la palla e controlla la partita affidandosi ai lunghi lanci per Zanardi e Palumbo, forse oggi il migliore in campo. Proprio da un contropiede degli ospiti che nasce la più grande occasione del secondo tempo, l’attaccante si smarca del portiere in uscita e di un difensore, la palla arriva a Zanardi che a porta praticamente sguarnita si fa stoppare il tiro sulla riga dal difensore in scivolata. Il Vigolzone si rende pericoloso solo con due tiri da fuori area entrambe di Boledi, che però è impreciso nelle conclusioni. Il portiere Fornasari, sicuramente il migliore del Vigolzone, grazie ad alcuni prodigiosi interventi ha impedito che il passivo fosse ancora più pesante. Sicuramente un grosso passo indietro rispetto alla partita di domenica scorsa, biancorossi con poche idee e poca grinta, che non hanno saputo sfruttare la superiorità numerica.
Gli ospiti invece sono stati padroni indiscussi del campo nella prima mezz’ora, hanno concesso qualcosa solo sul finire del primo tempo, e hanno poi controllato per tutta la ripresa, senza mai subire grossi rischi.

BORGO SAN DONNNO-SPES BORGOTREBBIA: 1-0
FC BORGO SAN DONNINO: Spanu, Spotti, Villaggi (8' Santi), Campaore, Marchignoli, Bernazzoli (46' Marcellini), Brunetto, Billone, Cantini (77' Zamboni), Bottorelli, Commandatore. All Bazzarini
SPES BORGOTREBBIA: Ironi, Rozza, Raimondi, Cantù, Iorio, Bisi, De Sensi (60' Boselli), Pagani, Boccuni, Terret (67' Cavanna), Rossi. All Sassi
Arbitro: Primiceri
Marcatori: 52' Bottarelli

SAN POLO-POL. PONTENURE: 0-5
San Polo: Cioanca, Riboni, Rocca (54' Rossi), Albasi, Bortolotti, Baldini, Asaro, Abbonante, Zilli, Farina, Grifa (65' Orlandi). Allenatore: Mazzocchi
Pontenure: Cristalli, Vignola, Bovolenta (58' Fracassi), Lovattini, Bacchetta, Tondelli, Piazza, Corbellini (78' Nepi), Pagano, Scaravella (67' Catapane), Singarella. Allenatore: Sparzagni
Arbitro: Potocean di Piacenza
Marcatori: 46' Piazza, 47' Pagano, 64' Piazza, 85' Fracassi, 87' Singarella

Al Fumagalli di San Polo nella quinta giornata di andata si affrontano due squadre ancora alla ricerca di punti in classifica. San Polo che presenta con numerose assenze, ma con una gran voglia di fare sua l'intera posta in palio. Pontenure del nuovo allenatore Sparzagni che vorrà dimostrare che l'ultima posizione in classifica non la merita. Squadre in campo agli ordini del sig. Potocean e fischio d'inizio. Subito ospiti pericolosi su azione da angolo con Corbellini che mette fuori di testa da buona posizione. Ancora da calcio fermo il Pontenurese pericoloso questa volta con Lovattini, palla alta. Cioanca prodigioso su Corbellini al 15'. Azione sempre nata da calcio d'angolo. Finalmente si fa' vedere il San Polo siamo al 19'. Da una punizione laterale battuta da Albasi, la palla finisce in area dove Riboni ben appostato mette fuori ad un metro dalla porta. Partita che prende ritmo e ci vuole un bel intervento di Cristalli sulla punizione, ben indirizzata di Albasi per mantenere la parità. Si arriva fino al 36' con Albasi che ci prova da fuori, la palla è appena alta. Squadre che si affrontano a viso aperto con continui ribaltamenti di fronte. Sul finire del tempo Pagano lavora un bel pallone ma non trova la porta. Termina così 0-0 la prima frazione di gioco. Si apre la ripresa e la Pontenurese piazza l'uno due. Al 46' Piazza approfitta di una dormita locale e fa 0-1. Neanche il tempo di riprendersi che i locali subiscono il raddoppio con Pagano abile a battere di destro Cioanca 0-2. Pontenure che sfiora lo 0-3 con Tondelli che a porta spalancata mette fuori. San Polo che non riesce a riorganizzarsi. Pontenure che trova la terza marcatura con Piazza che evita Cioanca in uscita disperata e con un dolce lob trova la porta 0-3. Finalmente i locali hanno un sussulto con Orlandi che da fuori prova a sorprendere Cristalli. Il portiere smanaccia in angolo. Al 85' Fracassi in contropiede fa un 0-4. Un minuto dopo con i locali fermi Singarella trova il 0-5 da centro area. Locali senz'anima. Vittoria meritata del Pontenure. Secondo tempo da dimenticare per il San Polo.

BF BETTOLA-S.F.NERI: 0-1
BF BETTOLA: Fuochi; Molinelli; Ferrari;  Gaia (80' Bellocchi); Speroni; De Maio (75' Regondi); Caravaggi M. (70' Carinini); Guglieri; Losi (62'Caravaggi F.); Roffi; Civetta (60' Gheno). Mister Antonio Costa
S.FILIPPO.NERI: Zambianchi; Maggi; Bezzi; Toschi; Cassi; Lambri; Delfanti A. (80' Lanza); Delfanti M; Vignola (70'Bozzi); Laurino (56'Laurino); Aiello (80' Ferri). All sig. Bongiorni.
MARCATORI: 10' Aiello (S.F).

Si torna in campo dopo le fatiche del giovedì di coppa, con la Bf amareggiata per l'eliminazione ed il San Filippo Neri carico per il passaggio ai quarti di finale. Mister Costa prova a mantenere la vetta della classifica e punta su una coppia d'attacco classe '95. Prima occasione al 10' e subito ospiti in vantaggio, molle la Bf su di una ripartenza, abile il San Filippo a recuperare palla ed Aiello insacca. Riparte la gara e Gaia coglie una clamorosa traversa, con tiro dalla distanza, che immediatamente poteva portare al pareggio. Alla mezzora ancora Gaia, ancora dalla distanza,  sfiora il goal. La Bf cerca di tenere il pallino del gioco ma non è efficace sotto porta, il San Filippo molto attento e concreto chiude in vantaggio i primi 45', con merito. Al 56' ci vuole un bel intervento di fuochi per negare il goal del raddoppio a Vignola. Nella ripresa è la Bf Bettola a tenere il possesso palla ma non impensierisce mai seriamente il portiere ospite se non con Carinini a fine gara. Il San Filippo Neri con una gara maschia ed attenta porta a casa i meritati tre punti. 
(Magno)

ARSENAL-ZIBELLO: 2-2
Arsenal: Tizzoni, Tibulli, Puglielli, Nikov (60' Concari), Caliendo, Albertin (65' Plate'), Bucceri, Ognissanti, Castellana (70' Nikaj), Piccinini, Nicollini. All. Bricchi
Polesine Zibello: Pelagatti, Bocchia, Piana, Menoni, Oddi A., Mori, Carboni, Oddi O., Raggi, Mascia, Malanca (70' Vece). All. Oddi C.
Reti: 21'' Castellana, 50' Nikov, 55' Raggi, 80' Mascia
Arbitro: Pareti di Piacenza
 
Splendida Arsenal per un'ora che sciupa il vantaggio malamente ma fornisce una prova convincente. Record iniziale con Castellana dopo 21 secondi realizza splendidamente un'azione studiata da calcio d'inizio. Arsenal sempre pericolosa che controlla il gioco ma non riesce a sfondare. Al 50' pennellata da angolo di Piccinini e incornata di Nikov vincente. Cinque minuti dopo con uomo a terra lo Zibello approfitta di una leggerezza difensiva giallonera. 80' Mascia liberissimo in area di testa batte tizzoni. Arsenal generosamente in avanti a provare in tutte le maniere a trovare i meritati 3 punti ma inutilmente.

PONTEGREEN-SANNAZZARESE: 1-3
Pontegreen: Petrea, Loiudice, Ussia, Embro (30’ Damenti), Bosi, Fagioli, Sphetim (72’ Gazzola) , Rossi M. (35’Marchini F.), Saronni, Rossi D., Marchini P. All. Corcagnani
Sannazzarese: Bergonzi, Magagni, Noiosi( 70’Preti), Covelli, Caranci, Grosso, Losi M., Soresi, Passera, Salvatore, Losi A.(68’ Spataru). All. Garioni
ARBITRO Sig.Scotti di Piacenza
Reti 45’ Salvatore 55’ Losi M. 75’ Spataru 86’ Gazzola
Note: Giornata di sole, oltre 200 spettatori

Derby della Bassa giocato ad alti ritmi davanti ad un folto pubblico che ha assistito ad una gara ad alta intensità emotiva. Prima frazione di gioco dominata dal Pontegreen che scatenato crea occasioni a raffica, al 5’ Saronni si invola sul filo del fuorigioco e solo davanti a Bergonzi  si lascia ipnotizzare e calcia sul portiere in disperata uscita, al 20’ bella azione corale con Marchini che libera Rossi D. al limite dell’area piccola, l’attaccante gialloblu calcia ancora addosso a Bergonzi che si salva anche al 35’ con un doppio intervento prima su Marchini e poi sulla ribattuta è Damenti a calciare ancora sul portiere in uscita. Il calcio non perdona e gli ospiti approfittano di una punizione calciata magistralmente da Salvatore per passare in vantaggio allo scadere del primo tempo. Nella ripresa pasticcio della difesa locale che permette a Losi di calciare da 30 metri un pallone che si insacca alle spalle di Petrea. Al 75’ approffitando di varchi aperti è Spataru a chiudere la gara. Nel finale dopo numerose occasioni ecco il meritato gol della bandiera con l’ottimo Gazzola che di testa insacca alle spalle di Bergonzi, oggi il migliore dei suoi.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento