Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

Prima giornata di campionato della stagione 2015/2016 per Serie D, Eccellenza e Promozione, mentre Prima, Seconda e Terza Categoria hanno giocato per la Coppa (qui si inizia domenica 13 settembre). In Serie D il Piacenza impatta sull'1-1 sul...

Il Gotico Garibaldina-2
Prima giornata di campionato della stagione 2015/2016 per Serie D, Eccellenza e Promozione, mentre Prima, Seconda e Terza Categoria hanno giocato per la Coppa (qui si inizia domenica 13 settembre).
In Serie D il Piacenza impatta sull'1-1 sul campo del Ciserano, mentre il Fiorenzuola supera 2-1 la Grumellese con una doppietta di Girometta.
In Eccellenza il Carpaneto perde all'esordio 1-2 contro il Fiorano. In Promozione l'Agazzanese liquida 4-2 il Traversetolo. Per l'Agazzanese reti di Burgazzoli, Jakimovski, Bongiorni e Scalvenzi.
Sconfitto il Fontana Audax (1-0) dal Bibbiano. Sconfitta anche per la Castellana (2-1 rete di Lamberti) contro la Picardo e Savorè. Gran belle vittorie infine per Gotico Garibaldina e Nibbiano. Il Gotico spazza via 5-2 il Montecchio con la doppietta di Centofanti, di Franchi e il gol di Raggi. Il Nibbiano invece vince a Medesano con le reti di Cremona, Giuliani e Grassi.
In Prima Categoria si qualificato al secondo turno di Coppa: Valtidone, Bobbiese e Borgo San Donnino.
Due gli anticipi del sabato: la Pontolliese Gazzola (Seconda) ha passato il turno con un secco 6-0 sulla Turris nella partita di ritorno. In Coppa di Terza Categoria, il Bivio rimonta due reti al Borgonovo ma poi perde 4-5 ai calci di rigore.
E' possibile inviarci la cronaca della partita, o anche semplicemente il risultato, scrivendo all'indirizzo email redazione@sportpiacenza.it.
Tutti i risultati:

Serie D
Ciserano-Piacenza 1-1
Fiorenzuola-Grumellese 2-1
Caravaggio-Olginatese 1-1
Folgore Caratese-Pergolettese 0-0
Inveruno-Ciliverghe 0-1
Lecco-Varesina 4-1
MapelloBonate-Bustese 1-1
Pro Sesto-Pontisola 1-0
Seregno-Sondrio 7-4
Virtus Bergamo-Monza 1-1
Classifica qui

Eccellenza
Bagnolese-Folgore Rubiera 0-1
Carpaneto-Fiorano 1-2
Casalgrandese-Brescello 1-0
Castelvetro-Salsomaggiore 2-0
Colorno-San Michelese 4-1
Fidenza-Formigine 0-0
Luzzara-San Felice 1-1
Pallavicino-Cittadella SP 0-0
Rolo-Fidentina 0-0
Classifica qui

Promozione
Agazzanese-Traversetolo 4-2
Bibbiano-Fontana Audax 1-0
Boretto-Terme Monticelli 1-4
Carignano-Il Cervo 4-1
Castellana-Picardo&Savorè 1-2
Castelnovese Meletolese-San Secondo 2-0
Gotico Garibaldina-Montecchio 5-2
Medesanese-Nibbiano 1-3
Soragna-Langhiranese 3-3
Classifica qui

Prima Categoria
Girone 1: Borgonovese-Royale Fiore 3-1, Valtidone-Sarmatese 4-0.
Classifica: Valtidone 9, Sarmatese 4, Borgonovese 4, Royale 0.

Girone 2: Spes Borgotrebbia-Bobbiese 0-1, Vigolzone-Pontenurese 1-1.
Classifica: Bobbiese 7, Pontenurese 5, Vigolzone 4, Spes Borgotrebbia 0.

Girone 3: Vigolo-Borgo San Donnino 1-1, Fontanellatese-Corte Calcio 5-1.
Classifica: Borgo San Donnino 7, Fontanellatese 6, Vigolo 1, Corte Calcio 0.

Seconda Categoria, Coppa Emilia, ritorno
Girone A
Olubra-Rottofreno 1-0 (andata 1-2). Qualificata Olubra
Bobbio2012-Travese 2-0 (andata 1-3). Qualificato Bobbio 2012
Calendasco-Baby Brazil 1-0 (andata 0-3). Qualificato Baby Brazil
Ziano-Gragnano 3-2 (andata 2-1). Qualificato Ziano
Niviano-Podenzano 1-2 (andata 1-1). Qualificato Podenzano
Pontolliese Gazzola-Turris 6-0 (andata 3-1). Qualificata Pontolliese Gazzola
San Giuseppe-San Rocco 2-2, 6-5 dcr (andata 2-2). Qualificato San Giuseppe

Girone B
Pol.Pontenure-Libertaspes 2-3 (andata 2-0). Qualificata Pol. Pontenure
Pontegreen-Sannazzarese 2-1 (andata 0-3). Qualificata Sannazzarese
San Polo-Caorso 1-0 (andata 1-2). Qualificato San Polo
Alsenese-Chero 0-0 (andata 1-1). Qualificata Alsenese
San Lazzaro-Arsenal 4-0 (andata 2-1). Qualificato San Lazzaro
Arquatese-Sporting Fiorenzuola 1-3 (andata 1-2). Qualificato Sporting
Combisalso-Zibello 0-1 (andata 0-0). Qualificato Zibello

Terza Categoria, Coppa Provinciale, ritorno
Bivio Volante-Borgonovo 2-0, 4-5 dcr (andata 0-2). Qualificato Borgonovo
Besurica-San Filippo Neri 0-4 (andata 0-2). Qualificato San Filippo
Fulgor Fiorenzuola-Vernasca 1-0 (andata 0-0). Qualificato Fulgor
Salicetese-Cadeo 4-0 (andata 1-2). Qualificata Salicetese
Podenzanese-Pol BF 2-4 (andata 0-0). Qualificata Pol Bf
Lugagnanese-Gropparello 2-0 (andata 2-1). Qualificata Lugananese
Perino-Pittolo 1-3 (andata 1-0). Qualificato Pittolo
Folgore-GerbidoSipa 2-0 (andata 5-1). Qualificata Folgore
Rivergaro-Gossolengo 3-1 (andata 2-1). Qualificato Rivergaro
San Lorenzo-Pro Villanova 1-2 (andata 1-3). Qualificato Pro Villanova
Drago San Giorgio-Lyons Quarto 4-1 (andata 3-1). Qualificato Drago
Primogenita-San Corrado 0-2 (andata 1-2). Qualificato San Corrado

COMMENTI E TABELLINI

VIGOR CARPANETO 1922-FIORANO 1-2
VIGOR CARPANETO 1922: Serena, Strozzi, Barba (46' Delporto), Fumasoli, Alberici, Bersanelli, Caporali (46' PIgnatiello), Armani, Piccolo, Ruffini, Bertelli (68' Ferioli). All.: Lucci
FIORANO: D'Arca, Hajbi, Cavallini N. (72' Morotti), Nicoletti, Sentieri, Ferriero, Nadiri (62' Rivi), Rinieri, Ierardi, Toni (74' Budriesi), Lodovisi. All.: Biagini
ARBITRO: Scafuri di Reggio Emilia (assistenti Maldini e Bisquadro di Parma)
RETI: 30' Rinieri (F), 32' Ierardi (F), 72' Ferioli (V)

MEDESANESE-NIBBIANO: 1-3
Medesanese: Capotosto, Mantovi, Messineo, Fanti (Cocconi), MAccagni, Guasti, Benaccolto (Dallapina), Zangrandi, Rizzo, Kassi, Cocconi A. (Lakrad). All.: Bertani.
Nibbiano: Taino, De Matteo, Rosignoli, Cippelletti, Colicchio, Ramundo, Caputo (Grassi), Topalovic, Cremona (Montini), Arena, Monteverde (Giuliani). All.: Perazzi.
Arbitro: Benevelli di Modena
Reti: 4' Monteverde, 83' Giuliani, 85' Dallapina, 87' Grassi

AGAZZANESE-TRAVERSETOLO: 4-2
Agazzanese: Lucini, Riva (Livelli), Nani, Jakimovski (Battaglino), Mauri, Lombardi, Moltini, Bongiorni, Zarbano, Scalvenzi, Burgazzoli (Delfanti). All.: Chierico.
Traversetolo: De Ioanni, Cilloni, Pelacci, Corsaletti, Groppi (Manici), Grandrabor (Aranzini), Germini (Zinni), Ciccotto, Galasso, Brembilla, Parapani. All.: Germini.
Arbitro: Vegezzi di Piacenza
Reti: 3' rig Burgazzoli, 5' Bongiorni, 26' Jakimovski, 60' Scalvenzi, 65' e 80' Brembilla

CASTELLANA-PICARDO&SAVORE': 1-2
Castellana: Rebecchi, Oppedisano, Losi, Fagioli, Marabelli, Grassi, Muzzupappa (Pisano), Tedeschi (Turco), Zanaboni, Sattin, Lamberti. All.: Lombardini.
Picardo&Savorè: Ferrari, Bondi, Guareschi, Grillo, Santurro, Mancini, Tenaglia, D'Urso (Pisani), Di Maio (Silvestri), Picchi, Tanzi (Bersi). All.: Pioli
Arbitro: Dosi di Piacenza
Reti: 28' pt Lmaberti, 22' st Tenaglia, 32' st Di Maio

GOTICO GARIBALDINA-MONTECCHIO 5-2
Gotico Garibaldina: Achilli, Stojkov(Zanaboni dal 3's.t.), Pagani, Mawa, Sicuro, Cavicchia, Raggi, Gardella, Franchi(Cristalli dal 47's.t.), Centofanti, Cissè(Mazzoni dal 20's.t.). A Disp.:Rancati, Bonvino, Cristalli, Delfanti, Ghilardelli, Mazzoni, Zanaboni. All. Carreri
Montecchio: Bolzoni, Mattioli, Grasselli, Oppido, Sarzi, Frongia, Da Silva, Bondi(Dieye dal 34's.t.), Lo Giudice(Ferrari dal 22'p.t.), Beatrizzotti, Bertolini. A disp.:Reggiani, Dalcielo, Michelotti, Chiussi, Ferrari, De Sanctis, Dieye . All. Rossi
Arbitro: Maizzi (Pr).
Note: Espulso Da Silva per gioco pericoloso al 43's.t.
Reti: Franchi al 4'p.t. e al 41'p.t., Centofanti al 18'p.t. e al 35'p.t., Beatrizzotti al 2's.t., Da Silva al 23's.t.Raggi al 50's.t.

BIBBIANO SAN POLO-FONTANA AUDAX 1-0
BIBBIANO SAN POLO: Giaroli, Fornaciari, Ferretti, Margini, Costa, Guidetti, Tascedda (67’ Biondi), Tognoni, Attolini (73’ Ravanetti), Gilioli, Nardi (88’ Orlandini). All.: Paganelli.
FONTANA AUDAX: Valizia, Trespidi (63’ Zanolini), Enrici, Mazzini, Pozzi, Arodotti, Adheen, Centanni, Brugnelli (83’ Pellizzotti), Abbiati, Antonini (88’ Meriggi). All.: Stefanelli.
ARBITRO: Mori di Parma
RETE: 51’ Gilioli (rigore)

Immeritata sconfitta per il Fontana Audax che perde di misura contro il quotato Bibbiano San Polo, causa un rigore ad inizio ripresa.
Il risultato di parità sarebbe stato sicuramente più giusto. Il Fontana Audax nonostante fosse al cospetto di una delle corazzate del campionato, ha venduto cara la pelle, rendendosi pericoloso con Adheen in un paio di circostanze, quando il giovane talento valtidonese ha sfiorato il gol.
Stefanelli disegna un 4-2-3-1 con Valizia a difesa dei pali, Arodotti, Pozzi, Enrici e Trespidi in difesa, Mazzini e Centanni in mediana, Abbiati, Antonini e Adheen a supporto dell’unico attaccante Brugnelli.
Al 16’ la prima emozione del match viene confezionata dai piacentini con Abbiati che serve Arodotti cross immediato per Adheen che dall’altra parte raccoglie e serve centralmente una palla che non trova nessun compagno pronto alla deviazione e l’azione sfuma.
Al 24’ si vedono i locali con Fornaciari che serve Nardi, il quale premia l’inserimento di Costa, la cui conclusione si perde a lato.
Al 32’ punizione di Arodotti per Mazzini che lancia in profondità Adheen: conclusione al volo di quest’ultimo e palla che sfiora l’incrocio dei pali.
Passano sessanta secondi e Fornaciari dall’altra parte impegna Valizia bravo nel deviare in angolo. Al 35’ ancora Bibbiano San Polo in avanti con un corner che trova la deviazione aerea di Margini ma Valizia blocca in bello stile.
Al 40’ palla persa dal Fontana Audax a centrocampo e Nardi si presenta solo davanti a Valizia ma conclude alto.
Minuto 43: Abbiati pesca Brugnelli che di testa serve Adheen, la cui conclusione si spegne di poco a lato.
Il primo tempo si chiude con Gilioli che serve Guidetti, il cui tentativo è parato da Valizia.
La seconda frazione di gioco si apre con Arodotti che al 49’ va sul fondo, salta il suo diretto avversario e prova una conclusione parata da Giaroli.
Al 50’ l’episodio che decide il match: il direttore di gara ravvisa un fallo di Mazzini su Attolini e assegna la massima punizione tra le proteste degli ospiti. Dagli undici metri va Gilioli che al 51’ insacca il punto dell’ 1-0.
Il Fontana Audax accusa il colpo e se si escludono due tentativi di Zanolini fermato in entrambe le occasioni per fuorigioco dubbio, la squadra piacentina non si rende più pericolosa dalle parti di Giaroli.
Al 64’ punizione di Gilioli e Attolini di testa manda a lato.
Al 77’ conclusione di Ravanetti che Valizia para e due minuti dopo Gilioli impegna ancora il portiere piacentino.
All’85’ l’arbitro completa il suo pomeriggio negativo, espellendo dal campo mister Stefanelli, reo a suo dire di aver protestato troppo vibratamente.
Per il Fontana Audax domenica impegno casalingo al cospetto della Langhiranese, reduce dal roboante pareggio contro il Soragna.
Michela Nobili

FONTANELLATESE-CORTE CALCIO 5-1
FONTANELLATESE: Pincolini, Villani(78’ Rizzo), Peraddi, Lucca(78’ Spoggi), Dolci(59’ Barbarini), Nocella, Loschi, Zatelli, Barbarini, Cardinali(62’ Dentali), Di Mauro(70’ Bonazzi). ALL: Peraddi.
CORTE CALCIO: Soliani, Bozzarelli, Galazzi, Larzhafi(82’ Deolmi), Priori, Carini, Facchini, Mori(75’ Pellini), Ussia(72’ Zirafi), De Marchi(70’ Lattuca), El Marouf. ALL: Di Donna.
ARBITRO: Sig. Reggiani di Modena.
RETI: 16’ Zatelli, 31’ Cardinali, 45’ Loschi, 51’ Ussia, 76’ Barbarini, 87’ Dentali.

Partita ricca di gol ed emozioni quella disputata oggi da Fontanellatese e Corte Calcio. Con tante seconde linee in campo la squadra di Di Donna parte meglio e ha subito un’occasione con Facchini, il suo tiro termina sull’esterno della rete. La squadra di casa risponde da calcio da fermo: schema a liberare Loschi che si divora il gol del vantaggio. Dall’altra parte la squadra magiostrina si rende pericolosa con De Marchi: la sua conclusione termina a un soffio dal palo. Al 15’ arriva il vantaggio della Fontanellatese grazie alla punizione di Zatelli che fulmina Soliani e porta in vantaggio i suoi. Da qui in avanti la squadra di Peraddi prende coraggio e crea numerosi pericoli agli avversari. Alla mezz’ora Zatelli riesce a conquistare una palla sporca e serve di testa Cardinali che spiazza il portiere ospite per il 2-0. Il Corte Calcio fatica a impensierire la squadra di casa che sfiora il tris con Di Mauro. Tris che si concretizza allo scadere del primo tempo grazie a Loschi: servito magistralmente da Lucca, il giocatore realizza un rigore in movimento e incrementa il vantaggio per la Fontanellatese. Poco prima il Corte Calcio ha avuto l’occasione di accorciare e distanze con De Marchi che, sfruttando una disattenzione avversaria, calcia troppo centralmente permettendo a Pincolini di far suo il pallone. Nella ripresa la squadra piacentina entra in campo con un altro spirito, uno scatenato De Marchi suona la carica con una conclusione in rovesciata neutralizzata dall’estremo difensore, che però non può nulla pochi minuti sul gol di Ussia: servito da De Marchi, il giocatore magiostrino porta il parziale sul 3-1. Gli undici di Peraddi sembrano usciti dal campo, il Corte gioca meglio e controlla il ritmo del gioco. Facchini non trova la porta da buona posizione dopo essere stato servito da Larzhafi. Alla mezz’ora della ripresa la Fontanellatese chiude definitivamente la gara: da punizione Barbarini mette la sfera all’incrocio dei pali, 4-1. Il Corte Calcio accusa il colpo e non riesce più a ripartire con la squadra di casa che rallenta il ritmo del match e lo controlla facilmente. Risultato che si fa più pesante con lo splendido gol del neoentrato Dentali che segna con il colpo dello scorpione al volo su cross da calcio d’angolo. Sul finire della gara Pincolini para un calcio di rigore a Carini. Partita che si chiude nel modo peggiore per la squadra magiostrina, che forse avrebbe meritato qualcosa in più per quello visto in campo, senza nulla togliere alla splendida gara condotta dalla Fontanellatese.
Giuseppe Serena

VIGOLO MARCHESE-BORGO SAN DONNINO 1-1
Vigolo Marchese: Serio, Gargini, Zamboni, Diagne, Cervini, Orsi, Badagnini, Bertuzzi, Signaroli, Pezza, Tinelli. – A disposizione: Cordoni, Dosi, Vernaschi, Allegri, Maggi, Ameti. All. Stecconi
Borgo San Donnino: Del Marco (75? Spanu), Santi, Villaggi, Zamboni, Campaore, Perugino, Bernazzoli, Perciavalle, Benassi (15' Spotti), Bottarelli (20' Cattri) (83' Mesoraca), Marcellini. – A disposizione: Lori, Marchignoli, Modafferi. All. Bazzarini
Arbitro: Lorenzo Bonilini (sez. di Piacenza)
Marcatori: 28' Signaroli, 72' Marcellini (rig)

BORGONOVESE-ROYALE FIORE: 3-1
BORGONOVESE: Beghi, Benedetti (9'st Giorgi), Baldini, Negrati (1'st Ghelfi), Confalonieri, Ferdenzi, Prazzoli (30'st Masarati), Barbieri, Gueye (27'st Metti), Aamrani (15'st Dallavalle), Spreafico. All. Cornelli
ROYALE FIORE:  Di Lauro, Boselli, Bonometti, Farinotti G. (19'st Corsini), Najdenov, Lister, Farinotti M., Signaroldi, Bottiglieri, Nosotti, Ricifari (13'st Leo). All. Quagliaroli
Direttore di gara signor Paolo Primiceri di Parma
Marcatori: 12'pt Prazzoli, 15' st Gueye, 16'st Ghelfi, 17'st Nosotti

SAN POLO-CAORSO 1-0
SAN POLO: Dolopi, Bisagni, Rocca, Andreello, Bortolotti, Baldini, Asaro, Abbonante, Arata, Zilli, Riboni. A disposizione: Cioanca, Puttini, Albasi, Pezza, Farina, Rossi, Andreello. Allenatore: Mazzocchi
CAORSO: Piana, Gardini, Puglisi, Amici, Zisa, Manzul, Gomis, Ben Khalled, Cobbah, Habachi, Bove. A disposizione: Fiocchi, Novakysky, Casaroli, Donelli, Mantegari, Fakar. Allenatore: Castellani
Arbitro: Piseroni di Piacenza
Rete: 70' Baldini
In una bella giornata di sole con un piacevole e leggero vento, si gioca la gara di ritorno di coppa Emilia tra il San Polo e il Caorso. Il Caorso, vittorioso all'andata, ha due risultati a favore mentre il San Polo è obbligato a vincere per aggiudicarsi il passaggio del turno. San Polo con tre assenze che purtroppo dureranno per diversi mesi, che sono quelle di Tiboni, Orlandi e Migliavacca che si meritano un grande in bocca al lupo. La prima occasione è del San Polo, siamo al 15' da una punizione laterale di Rocca si crea una mischia, ma la palla esce alla sinistra di Piana. Risponde il Caorso con Cobbah che scappa a destra e spara un diagonale dove per un soffio non arriva Habachi. Al 27' Asaro parte in progressione e serve Zilli, il numero dieci locale vede un corridoio per Arata ma la conclusione di sinistro si perde alta sulla traversa. Passata la mezz'ora di gioco Rocca è prodigioso due volte in chiusura e salva i suoi dalla minaccia ospite. Termina il primo tempo 0-0.
Inizia la ripresa con uno svarione della difesa locale, Habachi non approfitta dell'occasione e mette alto il pallonetto. Al 50' Puglisi su punizione fa la barba al palo. Ancora il Caorso ha una grande occasione con Cobbah, conclusione fuori dallo specchio della porta. Il San Polo non sembra in partita, invece improvvisamente si sveglia e prima su angolo quindi con una conclusione a giro di Rossi impensierisce la porta di Piana. Così arriva anche il gol locale con capitan Baldini. La botta da fuori sorprende Piana e porta in vantaggio i gialloverdi 1-0. Il vantaggio galvanizza il San Polo che avrebbe il raddoppio a portata di mano, ma Asaro passa letteralmente la palla a Piana. Nel frattempo le due squadre sono rimaste in dieci per le espulsioni di Cobbah e Bortolotti. Dopo 5' di recupero è una punizione alta di Gomis termina l'incontro. La qualificazione va al San Polo, al Caorso l'onore delle armi. 

PODENZANESE-BF BETTOLA 2-4
PODENZANESE: Bitta; Trucchi; Arcelli (46' Ferri); Gaudenzi;  Rigolli; Vancini (73' Tagliaferri); Bassi (80'Parazzoli); Imberti; Lauria; Chiesa (75' Leoni) Scardina.  All . Leccacorvi 
BF BETTOLA: Dallavalle;  Ferrari; Molinelli; Gaia; Cella; Manini ; Giamberi (70' Speroni);  Guglieri (88' Carinini); Roffi;  Regondi (83'Caravaggi); Gheno (75' Bellocchi) 
All. Costa 
RETI: 35' Gheno (Bf); 40' Lauria (Pd); 50' Gheno (Bf); 68' Guglieri (Bf); 73' Chiesa (Pd); 88' Caravaggi (Bf)

La prima occasione al 20' è sui piedi di Gheno per la Bf, ma l'esterno bettolese, calcia a lato. Al 28' dopo una bella azione corale degli ospiti, palla sul secondo palo a Gheno, ma il tiro, al volo, è fuori bersaglio. Ancora Gheno, meritatamente, trova il gol al 35' di testa, dopo un'altra bella azione sull'asse di destra Manini-Giamberi. 
Prova a reagire la Podenzanese con un paio di conclusioni da fuori area terminate alte ed un insidioso colpo di testa di Chiesa. Al 40' arriva il pareggio con un bel collo pieno di Lauria che beffa Dallavalle. C'è tempo per un'ultima cavalcata di Giamberi sulla destra che non centra la porta ed il primo tempo si chiude sull'1-1.
Riparte la gara e bettolesi di nuovo avanti, Regondi lancia Gheno al 50', l'esterno percorre la fascia, si trova a tu per tu con Bitta e insacca la doppietta personale. 
I bettolesi controllano la gara con un buon possesso palla, al 64' calcia Roffi dall'area piccola e Bitta devia in angolo con un bell'intervento. Viene espulso Scardina al 68' per un brutto fallo su Roffi e subito dopo arriva una bellissima rete di Guglieri per il 3-1 della Bf.  Al 73' Chiesa accorcia per i padroni di casa direttamente da punizione, poi entra Caravaggi e pennella il 4-2 per gli ospiti sul finale di gara.
Il risultato di una bella e combattuta gara, non cambia più, i bettolesi si qualificano meritatamente per gli ottavi di coppa e la Podenzanese attende un eventuale ripescaggio.
Magno

PONTEGREEN-SANNAZZARESE 2-1
PONTEGREEN: Petrea, Martinelli (Ussia), Loiudice, Bosi, Fagioli, Embro, Azemi (Damenti), Rossi M., Saronni,Rossi D., Marchini (Biolchi)
SANNAZZARESE  Bergonzi, Trubia, Noiosi, Covelli, Magagni, Soresi, Losi M., Passera, Bazzarini , Mazzini ( Salvatore), Losi A.(Preti)
ARBITRO: Anselmi di Piacenza
RETI: 45' Bazzarini, 68' Saronni (rig.), 84' Damenti

Giornata caldissima e squadre affaticate dopo pochi minuti, ma il Pontegreen si dimostra coriaceo e caparbio e riesce a portare a casa un risultato positivo per il morale e che lascia qualche speranza di ripescaggio.
La rete degli ospiti arriva allo scadere del primo tempo con Bazzarini che si libera con vigore dell'avversario al limite e segna un gol tra le proteste dei locali per un possibile fallo.
Nella ripresa il Pontegreen c'è e prima  trova il pareggio con un rigore procurato e trasformato da Saronni, poi ci crede e vince la gara con una splendida punizione di Damenti all'incrocio.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento