Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

Formato ridottissimo per il calcio dilettanstico piacentino. La neve infatti ha costretto a un altro rinvio d'ufficio deciso dalla Figc, si sono giocate solamente una manciata di partite (4) tra Promozione, Seconda e Terza Categoria. Totalmente...

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica - 1-20
Formato ridottissimo per il calcio dilettanstico piacentino. La neve infatti ha costretto a un altro rinvio d'ufficio deciso dalla Figc, si sono giocate solamente una manciata di partite (4) tra Promozione, Seconda e Terza Categoria. Totalmente ferma invece la Prima Categoria. Rinviata per impraticabilità di campo Fiorenzuola-Correggese e Fidenza-Rimini.
Gran beffa per il Carpaneto che sblocca con Arena contro il Cadelbosco, ospiti che proprio allo scadere trovano il pareggio con una rete sospetta. Incredibile invece la sconfitta del Gotico Garibaldina che perde 2-1 contro il Luzzara sul sintetico di Podenzano. Larga vittoria del Podenzano contro l'Olubra (5-1). La Polisportiva Pontenure infine supera 3-0 la Folgore.
Tutti i risultati in aggiornamento dalle 16.15 e le classifiche aggiornate:

Serie D
San Paolo Padova-Piacenza 0-4
Abano-Thermal Abano 2-0
Bellaria Igea Marina-Montemurlo 0-0
Castelfranco-Romagna Centro 0-3
Este-Formigine 2-2
Fortis Juventus-Delta Porto Tolle 0-1
Mezzolara-Ribelle 1-1
Scandicci-Imolese 2-1
Fidenza-Rimini rinviata per i.c
Fiorenzuola-Correggese rinviata per i.c
Classifica qui

Promozione
Carpaneto-Cadelbosco 1-1
Gotico Garibaldina-Luzzara 1-2
Classifica qui

Seconda Categoria A
Podenzano-Olubra 5-1
Classifica qui

Seconda Categoria B
Pol.Pontenure-Folgore 3-0
Classifica qui

Terza Categoria
Borgonovo-Primogenita 4-2
Classifica qui

TABELLINI E COMMENTI

GOTICO GARIBALDINA-LUZZARA 1-2
GOTICO: Anelli, Raguseo (60' Raggi), Gardella, Felline, Pagani, Gilardelli, Corbellini, Cisse, Franchi, Sahe (65' Pietra E.), Caputo.
LUZZARA: Fava, Mereghi N., Nese (47' Gazzola), Corini, Zenbeli, Ficarelli, Tenaglia, Daoglio, Tagliafierro, Mariotti, Michelini.
Reti: 13' Michelini, 41' Tagliafierro, 75' Pietra.

VIGOR CARPANETO 1922-CADELBOSCO 1-1
VIGOR CARPANETO 1922: Bosi, Livelli, Barba, Lovattini (68' Santi), Dosi, Biolchi, Valla, Armani, Arena, Perazzi (78' Arata), Russolillo (46' Centofanti). All.: Lucci
CADELBOSCO: Dei Forti, Ruggeri, Verbitchi, Galeotti (85' Carboni), Fornasari, Mussini, Scalabrini (78' Gualtieri), Facchini, Vasapollo, Bonini, Guercio. All.: Cifarelli
ARBITRO: Piro di Parma
RETI: 72' Arena, 90' Mussini
Nella foto, Daniele Lovattini, difensore centrale della Vigor Carpaneto 1922

L'occasione era ghiotta, ma non è stata sfruttata appieno, come si sperava. Contro la Cenerentola Cadelbosco, la Vigor Carpaneto 1922 non è riuscita ad andare oltre il pareggio (1-1). Un solo punto, dunque, per la formazione di Lucci, che aveva l'occasione - seppur magari temporanea - di balzare in vetta a scapito del Brescello, fermato dal rinvio per maltempo e che alla vigilia del match aveva un punto di vantaggio sui piacentini. Così, le due squadre sono ora appaiate in vetta, anche se - confrontando la classifica dell'avversario, ultimo in graduatoria - l'occasione era ghiotta per portarsi temporaneamente a +2. A dire il vero, Valla e compagni sono andati molto vicini al mandare in porto l'operazione-sorpasso, visto che il gol di Arena al 72' aveva sbloccato una partita che si era rivelata più complessa di quanto previsto sulla carta. Allo scadere, però, è arrivato il pareggio del Cadelbosco in sospetto fuorigioco. Al di là dell'episodio, il dato di fatto è il prolungamento del periodo delicato della Vigor Carpaneto 1922, che sta pagando un 2015 incolore in termini di risultati se rapportati al cammino trionfale della prima parte di stagione.
Il match si è giocato regolarmente a Carpaneto dopo che la società aveva spalato la neve dal campo, anche se ovviamente il terreno di gioco si è presentato pesante. Inizialmente, il gioco è risultato frammentato, con vari batti e ribatti e poche occasioni nei primi minuti di gioco. La prima è arrivata verso il quarto d'ora, quando Perazzi ha scoccato un potente missile diretto in porta, ma è stato bravo Dei Forti a disinnescare la minaccia. La squadra di Lucci ha continuato a spingere sull'acceleratore e al 26' ha sfiorato nuovamente il vantaggio, questa volta con Armani, che però ha calciato troppo debolmente da posizione favorevole in area, aiutando il compito del portiere ospite. Vigor di nuovo in avanti: al 33' nuova occasione per Armani su prolungamento di Livelli su calcio d'angolo, ma il centrocampista locale ha mancato la deviazione vincente da pochi passi.
La ripresa si è aperta con un cambio: fuori Russolillo, un centrocampista, dentro Centofanti (attaccante) per un Carpaneto a trazione anteriore. Al 57' Arena si è fatto notare per un diagonale, terminato però di poco fuori. La prima occasione targata Cadelbosco è arrivata al 67' con Vasapollo, ma è stato bravo Bosi a non farsi sorprendere dopo oltre un'ora di inattività. Tre minuti più tardi, la Vigor ha reclamato un calcio di rigore per un atterramento in area subìto da Centofanti, ma l'incerto Piro ha fatto proseguire. Il gol tanto cercato e voluto dalla squadra di Lucci è arrivato al 72' con Arena, bravo a sbrogliare un batti e ribatti nell'area piccola dei reggiani. A tre minuti dal termine, Valla ha sprecato il possibile 2-0 sul traversone di Barba. Gol sbagliato, gol subito allo scadere, con il Cadelbosco che ha pareggiato con Mussini, in posizione di sospetto fuorigioco al termine di una mischia in area.

PODENZANO-OLUBRA 5-1
PODENZANO brusì, Rebecchi,galetti, masu, gioco pazzi, boss alieni, Gervanotti, Rigolli A., Rigolli L., Rebecchi b., Garilli. All. Manini
OLUBRA petronio, matterello, Morandi, costa, Bruni, mazzeo, vigevani, abruzzini, bergamaschi, Rai, piacervi. All. Colombotti 
Arbitro: Pennaf di Rimini 
MARCATORI: 9' Luca Rigolli, 51' bergamaschi, 60' Alex Rigolli, 72' (rig.) Rebecchi B., 81'Garilli, 86' Alnici 

Continua il gran momento del Podenzano che travolge sul proprio campo l'Olubra.
Padroni di casa in vantaggio al 10 con Luca Rigolli bravo a ribadire in rete un cross di Gervanotti. Nella ripresa immediato il pareggio ospite con Bergamaschi bravo a ribadire in rete un miracolo di Brusì. Pronta reazione rossoblu con Alex Rigolli che sfrutta un cross di Beppe Rebecchi. È lo stesso Rebecchi a trasformare un rigore per atterramento di Luca Rigolli. Nel finale gioia anche per Garilli e per l'esordiente Andrea Alnici, classe 97, bravo a sfruttare un cross di Garilli
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento