Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

Domenica che sorride al Pro Piacenza, la capolista di Serie D ferma sullo 0-0 l'inseguitrice Pontisola mentre è pazzesca la partita del Piacenza che perde 4 a 3 a Mapello. Biancorossi sotto 2-0, poi avanti 2-3 e infine perdono il match...

Il Bobbio2012 (foto Galli-Spreafico)
Domenica che sorride al Pro Piacenza, la capolista di Serie D ferma sullo 0-0 l'inseguitrice Pontisola mentre è pazzesca la partita del Piacenza che perde 4 a 3 a Mapello. Biancorossi sotto 2-0, poi avanti 2-3 e infine perdono il match. Fiorenzuola che chiude 0-0 contro il San Felice, mentre il Royale Fiore perde 1-0 contro la Fidentina. In Promozione la Castellana espugna (0-1) il campo del Ciano. In Prima Categoria tennistico 6-0 del Carpaneto sul Gazzola. E' possibile inviare il risultato della propria partita scrivendo un sms al numero 3738519407, oppure inviando anche il commento all'indirizzo redazione@sportpiacenza.it. Tutti i risultati, le classifiche aggiornate e i commenti arrivati in redazione (pagina in continuo aggiornamento):

SerieD
MapelloBonate-Piacenza 4-3
Pro Piacenza-Pontisola 0-0
Alzano Cene-Inveruno 0-2
Caravaggio-Darfo Boario 1-0
Gozzano-Pro Sesto 1-1
Lecco-Castellana Goffredo 1-0
Legnago-Aurora Seriate 0-0
Sambonifacese-Olginatese 0-0
Seregno-Borgomanero 1-1
Classifica clicca qui

Eccellenza
Fiorenzuola-San Felice 0-0
Arcetana-Colorno 2-3
Lentigione-Crociati Noceto 2-2
Meletolese-Centese 0-2
Rolo-Bagnolese 2-1
Royale Fiore-Fidentina 0-1
Salsomaggiore-Pallavicino 0-2
Sampolese-Folgore Rubiera 2-0
Pavullese-San Michelese 0-2
Classifica clicca qui

Promozione
Biancazzurra-Medesanese 1-0
Cadelbosco-Termolan Bibbiano 0-2
Calciocasalese-Castelnovese 1-2
Ciano-Castellana 0-1
Fontana Audax-Traversetolo 0-1
Montecchio-Brescello 2-0
Soragna-Basilica2000 1-0
Terme Monticelli-Povigliese
Valterese-Carignano 0-1
Classifica clicca qui

Prima Categoria
Bardi-Borgonovese 4-0
Bobbiese-Viarolese 0-1
Carpaneto-Gazzola 6-0
Gotico Garibaldina-Corte Calcio 2-1
Pontenurese-Agazzanese 1-1
Rottofreno-Villanova 1-2
San Secondo-Valtidone 2-1
Vigolo-Baby Brazil 1-2
Classifica clicca qui

Seconda Categoria A
Besurica-Pol.Pontenure 1-1
Cadeo-Nibbiano 0-2
Gossolengo-Ziano 1-1
Pittolo-Olubra 3-2
Sarmatese-Calendasco 3-0
Travese-Nuova Spes 1-1
Turris-Folgore 0-2
Classifica clicca qui

Seconda Categoria B
Alsenese-Pontolliese 2-1
Arsenal-Podenzano 2-2
Borgo San Donnino-Vernasca 2-1
Busseto-San Rocco 1-2
Caorso-Vigolzone 3-2
Drago San Giorgio-CombiSalso 3-3
Juventus Club-Sporting Fiorenzuola 0-0
Classifica clicca qui

Terza Categoria A
Bivio Volante-Primogenita 0-1
Gragnano-San Corrado 1-0
Niviano-Lyons Quarto 2-1
Perino-Rivergaro 1-1
San Filippo Neri-Borgonovo 2-2
San Giuseppe-Bobbio2012 4-1
Riposa Winner
Classifica clicca qui

Terza Categoria B
GerbidoSipa-Fulgor Fiorenzuola 2-2
Gropparello-San Lazzaro 0-1
Lugagnanese-Arquatese 2-0
Salicetese-Sannazzarese 0-3
San Lorenzo-Pontegreen 2-5
San Polo-Valnure 3-0
Riposa Pol. BF
Classifica clicca qui

TABELLINI E COMMENTI

ROYALE FIORE-FIDENTINA 0-1
ROYALE FIORE: Nutricato, Boselli (89' Boccedi), Galantini (62' Baldrighi), Dorigo, Raguseo, Febbraro, Cambielli, Barbuzzi, Rizzo, Caravaglio, Rebecca. All.: Rizzo-Montanari
FIDENTINA: Taino, Ferretti (89' Ogliari), Nani, Coghi, Spagnoli, Mirri, Galli, Pellacini (85' Morsia), Bedotti (76' Lucev), Passera, Fornaciari. All.: Mazza
Arbitro: Cannata di Faenza
Rete: 38' rig. Passera
Note: 48' espulsi Rizzo (dalla panchina) e Caravaglio

CIANO-CASTELLANA 0-1
CIANO: Zanti Forastiero (dal 13’st Ghisoni), Oliva, Saracchi Costa, Tarasconi, (dal 13’st Speroni), Nardi, Diemmi (dal 30’st Pescatori), Traina, Cuccu Sorrentino. A disp.: Faietti, Bertoloni, Bonilauri, LeRose. All.: Pioli
CASTELLANA: Gaglairdi, Losi (dal 3’st Tedeschi), Centanni, Caritatevoli, (dal 35’st Dallavalle), Maino, Bertelli, Fagioli, Picetti (dal 40’st Zarbano), Zanaboni, Oppedisano. A disp.: Di Lauro, Mura, Favari, Driza. All.: Viciguerra.
Rete: al 36'pt Picetti
Arbitro: Calamosca di Bologna.
Note: spettatori 100 circa; ammoniti Diemmi (Ciano); Zanaboni, Centanni, Dallavalle (Castellana).

FONTANA AUDAX-TRAVERSETOLO 0-1
Fontana Audax: Villa, Enrici, Ramundo, Orrù Ferdenzi, Bellingeri, Dallavalle, Meriggi (73' Adnani), Bontempi (61' Costantino), Ferrari, Magnani (81' Adheen). All. Stefanelli.
Traversetolo: Bernini, Ravanetti, Costa, Franciosa, Valenti, Guarnieri, Germini (54' Ciccotto), Zoina (83' Bandini), Ranieri, Brambilla, Aracri. All.Germini.
Arbitro: Nardella di Reggio Emilia
Rete: 47' Zoina

VIGOLO-BABY BRAZIL 1-2
Vigolo: Tirelli, Cervini (Carlini), Zamboni (Bisotti), Badagnani, Barbieri, Cortellini, Auriemma (Ronda), Orsi, Brugnelli, Nani, Tinelli. All. Stecconi.
Baby Brazil: Corbellini A., Siero, Bellotti, Rosignoli, Mazzini, Arodotti, Fossati, Cipelletti, Passerini (Michelotti), Facchini, Luppi. All. Orsi.
Arbitro: Gresia di Piacenza
Reti: 2' Rosignoli, 33' Facchini, 34' Barbieri.

SAN SECONDO-VALTIDONE
San Secondo: Terenzio, Daccò, Manicone, Talignani, Sarzi, Iotti, Pompini D (Gualazzini), Giovati (Zannoni), Pompini S., Lorenzini, Balestrazzi. All.: Pompini.
Valtidone: Shelna, Vigevani, Manstretta, Cardu (Marzini), Attye, Colombi, Galelli (Alberici), Molinelli, Spiaggi, Melampo, Viani (Curreri). All. Cornelli.
Arbitro: Boccher di Modena
Reti: 31' Daccò, 72' Manstretta, 93' Gualazzini

BARDI-BORGONOVESE 4-0
BARDI: Bosi, Giovanelli, Solari F. (23'pt Moruzzi), Solari G., Todesco, Rolandetti, Marenghi (29'st Cavazzini), Faggiani, Pontremoli, Losa, Brizzolara (37'st Marzani). All. Sipone
BORGONOVESE: Costa, Trespidi, Caragnano, Castagna, Bovarini, Gnochi (18'pt Pastorelli), Attini (27st Ibra), Zanolini (17'st Aiello), Prazzoli, Balduzzi, Pietra. All. Zurlini?Direttore di gara signor Rocco Salvo di Bologna
Marcatori: 27'pt Marenghi, 19'st Pontremoli, 21st Marenghi, 35'st Cavazzini

CARPANETO-GAZZOLA 6-0
CARPANETO: Achilli, Livelli, Carini, Lovattini, Fulcini, Gorrini, Perazzi (70' Guarini), Armani, Centofanti (75' Pelizza), Arata, Casarola (66' Franchi). All.: Paganini
GAZZOLA: Barbato, Bavaresco E., Coppeta, Bavaresco N., Chiapperini, Mazarino, Beccuti, Ngom (46' Rigoni), Poisetti (60' Mazzari), Fanni, Bazzarini E.. All.: Gottardo
ARBITRO: Nasi di Reggio Emilia
RETI: 40' Centofanti, 43' Arata, 58' Livelli, 65' Perazzi, 80' Armani, 87' Fulcini

Goleada del Carpaneto, che sommerge di reti (6-0) il malcapitato Gazzola e difende il primato in classifica in Prima categoria. Contro l'unica squadra capace fin qui di fermare sul pareggio i biancazzurri, i ragazzi di Paganini hanno dilagato, chiudendo l'incontro con un punteggio tennistico che la dice lunga sul divario tra le due squadre in campo. Il dominio dei padroni di casa, infatti, è stato costante e nel primo tempo il vantaggio è arrivato solo dopo quaranta minuti solo perché Barbato ha saputo superarsi in precedenza. La cronaca della partita vede la prima azione degna di nota al 10': bella apertura di Livelli, Perazzi aggancia il pallone e impegna l'estremo difensore ospite. Al 18' il Carpaneto ha una ghiotta occasione per rompere l'equilibrio nel punteggio, ma Casarola, ben servito da Centofanti, colpisce il palo a Barbato battuto. Dopo una fase di stallo, al 39' il numero uno ospite si supera su una stoccata di Centofanti, ma un minuto più tardi deve cedere allo stesso centravanti, che spizzica un traversone di Perazzi e spiazza il portiere per l'1-0. Rotto il ghiaccio, la squadra di Paganini trova il bis prima del riposo con Arata, che sfrutta la finta di Casarola e insacca di prepotenza per il 2-0. Nella ripresa, al 57' Livelli colpisce il palo, poi trova gloria un minuto più tardi risolvendo una mischia in area (3-0). Ormai non c'è più partita e il Carpaneto con il passare dei minuti dilaga. Al 65' Perazzi sigla il poker su cross di Armani, mentre quest'ultimo all'80' mette la firma sul tabellino marcatori ribadendo in rete una conclusione di Pelizza non trattenuta da Barbato. Infine, all'87' Fulcini firma il definitivo 6-0 con un tiro vincente dal limite. Con questi tre punti, il Carpaneto rimane in vetta alla classifica, tenendo a distanza il Gotico Garibaldina, a sua volta vincitore contro il Corte Calcio. Proprio i magiostrini saranno i prossimi avversari dei biancazzurri nell'ennesimo tentativo di recupero previsto per mercoledì sera. Per la squadra di Paganini, la possibilità di allungare in vetta alla graduatoria.

GOTICO GARIBALDINA-CORTE CALCIO 2-1
GOTICO GARIBALDINA: Raffetti, Girometta, Confalonieri (64’ Barbieri), Gardella, Sicuro, Ghilardelli, Savarino, Capuzzo (46’ Raffo), Cozzi, Pagani. All. Costa.
CORTE CALCIO: Zappieri, Compaore, Frati, Borriello, Cavanna, Gatti, El Marouf (73’ Casarola), Arisi, Mori (65’ Marchi), Rizzi, Galazzi (73’ Baschieri). All. Di Donna.
ARBITRO: Primiceri di Parma.
RETI: 18’ Compaore, 25’ Sicuro, 68’ (rigore) Raffo.

BOBBIESE-VIAROLESE 0-1
BOBBIESE: Scrocchi, Castignoli, Stoikov D., Giunta, Ghigliani, Silva, Ragalli C., Stoikov M. (85’ Raggi), Ragalli L., Dabusti, Dilettoso (70’ Bianchi). All. Fava.
VIAROLESE: Pollini, Chierici, Messineo, Sorianini, Zanoni, Lavezzini (75’ Attene), Conti (78’ Donati), Riccardi, Bozzetti, Pin (85’ Maranotti), Scarica. All. Ferrari.
ARBITRO: Giove di Modena.
RETI: 53’ Pin.

PONTENURESE-AGAZZANESE 1-1
PONTENURESE: Figoni, Cetti, Manzul, Diagne, Covelli, Santurro, De Sensi (78’ Angov), Codazzi (65’ Cvetanov), Gueye, Gambazza, Bassi (84’ Volpari). All. Macchetti.
AGAZZANESE: Cavallaro, Tagliavini, Curti, Miserotti, Centi, Angov, Bongiorni (69’ Pignanelli), Boledi, Burgazzoli, Bazzarini (73’ De Marchi), Salami. All. Agosti.
ARBITRO: Loizzo di Parma.
RETI: 60’ Bazzarini, 85’ Gueye.

ROTTOFRENO-VILLANOVA 1-2
Rottofreno: Burgazzoli, Peveri, Manenti, Ozzola, Ciuffo, Mihajlovic (75' Ernani), Chiapparoli, Giovene, Maffi, Stojkov, Brigati (84' Bordi). All. Biolchi.
Villanova: Bergonzi, De Sensi, Boledi (16' Gaggioli), Giorgi, Ardoli, Zanelotti, Rossi, Taranti, Guida (90' Sciavi), Lori, Scichili (80' Annoni).All. Fossati
Arbitro: Sig. Bonilini (Sez. Piacenza )
Reti: 37' Scichili, 49' Stojkov, 82' Rossi

GOSSOLENGO-ZIANO 1-1
Gossolengo: Fracchioni, Bertuzzi, Morandi (82' Marina), Rancati (72' Landi), Madini E.,
Mazzeo, Busconi, Rizzi, Bonino (57' Cavanna P.), Cavanna M., Singarella. All. Pezza
Ziano: Alberti, Vercesi, Della Croce, Ajdinovic (87' Bozzi), Massari, Delfanti, Ourdi,
Panizzari, Malaspina (53' Tibussi), Anelli, Poggi (60' Lahrouti). All. Sparzagni
Arbitro: Sig. Bergonzi di Piacenza
Marcatori:  67' Ourdi (Ziano), 90' Marina (Gossolengo)
Espulsi: 65' Madini C.  (Per Proteste), 73' Busconi (Fallo reazione)

Le due squadre si affrontano a viso aperto ma è il Gossolengo a prendere subito in mano le redini della partita. Al 10' gran lancio di Cavanna M. per Busconi, stop elegante in corsa, entra in area, ma calcia alto. Al 23' passaggio filtrante di Rizzi per Bonino che supera un avversario, entra in area,  ma Alberti in uscita sventa. E' ancora il Gossolengo che si impone come gioco nel primo tempo, al 42' Bonino lavora un pallone sulla fascia, arriva sul fondo, mette in mezzo per Rizzi che dall'area piccola perde l'attimo per battere a rete. Nel secondo tempo le due squadre si studiano, il Gossolengo perde un po di lucidità, ne approfitta lo Ziano che passa in vantaggio con una bella azione di Tibussi che crossa dalla destra sul secondo palo arriva Ourdi che di testa batte Fracchioni. L'azione del gol è però contestata dal Gossolengo che reclamava un fallo su Busconi (Proteste che hanno portato all'espulsione dalla panchina di Madini C.). Al 69' Ourdi scatta in contropiede si presenta davanti a Fracchioni che  è bravo ad anticipare l'attaccante dello Ziano in uscita. Al 71' il Gossolengo si scuote dopo aver subito alcune azioni dello Ziano, un tiro di Cavanna M. è alto sopra la traversa, al 74' Cavanna P. aggancia un bel pallone al limite dell'area, va al tiro, ma la palla esce alla destra di Alberti. La pressione del Gossolengo si concretizza al 90' con il gol di Marina che raccoglie un cross dal fondo e a centro area e lo indirizza di testa alle spalle di Alberti  per il meritato pareggio. Risultato sostanzialmente giusto il Gossolengo pareggia con la capolista Ziano che è notoriamente squadra compatta e ben organizzata.

SAN POLO-VALNURE 3-0
SAN POLO: Lavezzi, Bisagni, Asaro, Albasi, Tiboni, Baldini, Abbonante, Andreello, Riboni (Canisi), Farina (Marani), Moggi (Buffa), All. Mazzocchi
VALNURE: Bitta, Rigolli, Galetti,Garilli, Zilli (Bergamaschi), Maffi, Fagnoni (Visconti poi Berrnardoni), Ferraro, Platè (Bance), Gobbi, Guglielmetti (Merisio). All. Reboli
RETI: 5' e 46' Riboni, 43' Baldini (rigore)
ARBITRO: Anselmi

Dopo cinque minuti il San Polo è già in gol con Riboni che, solo in area, non può sbagliare la deviazione. Dopo parecchie occasioni sfumate, Baldini raddoppia su rigore (fallo su Farina).
La Valnure si vede solo dalla distanza, con i tiri di Platè e Gobbi che trovano pronto Lavazzi. Subito dopo l'intervallo Riboni triplica liberissimo da un metro, poi, col San Polo ormai sazio, la Valnure prende il possesso del gioco ma, nonostante l'impegno, gli ospiti non riescono a trovare il gol della bandiera.

NIVIANO-LYONS QUARTO 2-1
NIVIANO: Mizzi, Tramelli, Braghieri, Saltarelli, Zambelli, Villa (Zecca), Porcari (Alberici), Modenesi (Steri), Rossi (Lombardi), Ferdenzi, Papagni (Alberici) ALL: Mazzari
LYONS QUARTO: Gobbi, Quadrelli, Ferrara, Inzani (Politi), Ticchi, Remondi, Vezzoso, Prazzoli (Mazzocchi), Stigliano (Copelli), Abbruzzese (Cerpya), Vera ALL: Piselli
ARBITRO : Piseroni di Piacenza
Reti: 21' Vera, 51' Papagni, 65' Rossi

Il Niviano torna alla vittoria contro un ostico Lyons Quarto. Al 10' combinazione Papagni-Porcari che conclude debolmente poi al 21' passano gli ospiti con Vera bravo a sfruttare un errore della difesa di casa. Al 38' Papagni su punizione dal limite sfiora il palo. Ripresa con il Niviano più convinto, al 51' Papagni si procura e trasforma il rigore del pareggio, poco dopo discesa di Zecca dalla destra, cross in mezzo e Rossi al volo supera Gobbi per il vantaggio. Il Niviano potrebbe chiudere al 75' con Porcari che chiude a lato da buona posizione poi nel finale prima Lombardi alza troppo la mira in area e poi l'ottimo Gobbi devia in angolo una bordata di Alberici dal limite.

BORGO SAN DONNINO-VERNASCA 2-1
Borgo San Donnino: Spanu, Vignoli, Cornali (67’ Borlenghi), Ferranti, Avanzi, Graffi, Spotti, Bernazzoli (70’ Maini), Frigeri, Carollo, Rastelli (85’ Pederzani). All. Balboni
USD Vernasca: Zanoni, Trabucchi (65’Gandolfi), Verdelli, Boiardi, Villaggi, Pedretti (40’ Mazzani), Malvezzi (55’ Marcellini), Marzolini, Sebastiani, Fulgoni, Bayire. All. Bertè
Arbitro: Zandonella di Piacenza
Reti: 35’, 43’ Rastelli, 89’ Gandolfi
Note: espulsi Villaggi al 36’, Marzolini al 40’, Maini al 77’per doppia ammonizione.

Partita attesissima dalle due squadre, con tensione palpabile già un’ora prima dell’inizio della gara. Ovvio che il Borgo abbia dalla sua una classifica decisamente migliore e che il Vernasca tenti di interpretare la gara come rivincita della partita dell’andata con la sconfitta casalinga per 2-0. Dopo le prime schermaglie iniziali, il Vernasca trova un affondo perfetto con uno scambio in profondità Sebastiani-Bayire-Sebastiani che si incunea in area e colpisce con buona prontezza ma la palla finisce a lato con Scanu immobile. Sembra una bella partita, equilibrata e corretta anche se gli scontri non mancano. Al 35’, invece, su corner battuto dai locali tre metri più avanti della lunetta, Zanoni alza il braccio per chiamare l’irregolarità, l’arbitro non fischia e Rastelli è lesto, in mischia a girare prontamente in rete. Parapiglia in area con l’arbitro impegnato ad ammonire Zanoni per proteste, che non si accorge di niente e, quando alza la testa prima ammonisce Villaggi che tentava di sedare la rissa e poi lo espelle per proteste. Ospiti che in inferiorità numerica riescono a organizzarsi sfiorando il gol con un colpo di testa di Malvezzi, ma la tensione è ormai salita e Marzolini deve allontanarsi dal campo per doppia ammonizione lasciando il Vernasca in nove contro undici. Allo scadere del primo tempo, su cross da sinistra Rastelli è bravissimo in sforbiciata a siglare il 2-0. La ripresa vede i locali attaccare e gli ospiti che si impegnano a chiudere i varchi tentando di ripartire in contropiede con Bayire e Sebastiani uomo ovunque. I ragazzi di Bertè moltiplicano gli sforzi e riescono a sfiorare il gol in più occasioni senza correre particolari pericoli.
Il gol, però, che potrebbe riaprire i giochi arriva soltanto al 89’ con Gandolfi che dal limite finalizza al meglio una bella azione corale. Grande prova d’orgoglio, comunque, dei ragazzi del Vernasca che oggi, con la doppia inferiorità non potevano veramente fare di più.

BORGO SAN DONNINO - Super Rastelli e sono dieci vittorie di fila. Decimo successo consecutivo per il FC Borgo San Donnino, sempre solo in cima alla graduatoria. A fare le spese dell'eccezionale stato di forma della capolista questa volta è stato il Vernasca, superato oggi pomeriggio 2-1 al campo Azalee di Fidenza. A trascinare l'undici di mister Balboni contro i valdardesi, rimasti in nove nell'arco della prima frazione, è stato bomber Matteo Rastelli, autore di una strepitosa doppietta. Al 27' l'attaccante biancoblù ha sbloccato il punteggio in rovesciata e, non pago, ha raddoppiato in mezza rovesciata poco prima dell'intervallo, mettendo in ghiaccio il risultato. Nella ripresa il Borgo, avanti nel punteggio e in superiorità numerica nonostante l'espulsione di Maini per doppia ammonizione, si è limitato a controllare gli ospiti, ai quali non è servito il goal della bandiera, messo a segno pochi secondi prima del triplice fischio. Domenica prossima il Borgo San Donnino cercherà ancora gloria sul campo del Podenzano.

ARSENAL-PODENZANO 2-2
Reti: 22' Garilli, 30' Priori, 42' Zilli, 65' Priori
Arbitro: De Paola di Piacenza
Arsenal: Maloberti, Concari (60' Derrari), Puglielli, Caliendo, Guarneri, Lizzori, Mbaye (80' Stoppini), Grazioli, Albergo, Priori, Manfredi. all. Zanchin
Podenzano: Braghieri, Panini, Giacopazzi, Rebecchi, Moschieri, Bossalini, Rebecchi, Caputo, Catapane (75' Chiesa), Garilli, Zilli. all. Boselli
 
Arsenal in ripresa, che gioca bene ed è caparbia ma non riesce a sfatare il tabù vittoria. Prima occasione giallonera con tiro di Grazioli a lato. Podenzano in vantaggio con un eurogoal di Garilli che da trenta metri pesca il sette. Reazione di nervi dei ragazzi di Zanchin con Priori che impegna Braghieri al 28' e due minuti dopo lo stesso priori dribbla Giacopazzi e pareggia. Al 35' Manfredi calcia debolmente, 42' zilli realizza in mischia per il Podenzano. Il secondo tempo e' un monologo giallonero che trova il meritato pareggio con priori al 65' e potrebbe vincere se fosse più cinico sotto porta nei minuti finali. Espulsione di Puglielli inspiegabile.

PITTOLO - OLUBRA 3-2
Olubra: Rossetti, Caramoglio (Toschi), Prassoli, Cignatta P., Bernini, Filios, Abruzzini (Maccio), Casulli, Cignatta D. (Barella), Bisutti, Bosoni.

Per quello che permette il campo l'Olubra nei primi venti minuti prova a giocare ed ha tre occasioni con Cignatta D. che a tu per tu col portiere non trova la soluzione corretta. Poi il Pittolo sfrutta due contropiede sul finire della frazione e si porta 2-0 grazie a Vercellesi e Accordino.
I padroni di casa sembrano mettere al sicuro il risultato a inizio ripresa, su schema d'angolo con proteste degli ospiti che chiedono un fuorigioco. La gara dovrebbe essere chiusa, invece arriva la reazione d'orgoglio dell'Olubra che sfruttando due palle inattive si porta sul 3-2 grazie a due conclusioni di testa di Filios e Maccio. I castellani continuano a spingere e trovano anche un palo con Barella, ma alla fine cedono di fronte al Pittolo.

SAN LORENZO MONTICELLI-PONTEGREEN CASTELVETRO 2-5
SAN LORENZO MONTICELLI: Giarola, Ballotta, Sogni, Savoretti, Girotto (40' Damenti), Magni(70' Schiavetta), Ussia, Trubia (25' Russo), Calì, Rossi D., Ghidoni (75' Garioni). All Guzzoni
PONTEGREEN CASTELVETRO Bonetti, Fagioli, Avanzi, Rossi M. (80' Ginevra), Lombardelli, Lazzari, Loiudice (65' Cardini), Marchini, Antonov, Boni (80' Preti), Robial (42' Spataru). All Marcarini
Reti 10'(R) 70' Fagioli 13' Trubia 20' Boni 35' Avanzi 74' Calì 84' Spataru
Arbitro sig. Colla di Piacenza
All 86' espulso Calì per fallo da dietro

Derby della bassa molto sentito e pubblico delle grandi occasioni per la sfida tra la capolista Pontegreen e i locali terzi in classifica. In apertura spazio alle associazioni AVIS e AIDO dei 2 paesi che srotolano uno striscione a favore del dono. Parte forte il Pontegreen che costringe il Monticelli nella propria metà campo e al 10' è già in vantaggio grazie al rigore traformato da Fagioli e concesso dall'arbitro per un netto fallo di Ballotta ai danni di Robial. Il San Lorenzo reagisce e trova il pari subito dopo con Trubia che di testa raccoglie la palla crossata da Rossi D. e trafigge Bonetti. I gialloblu di Marcarini non demordono e fanno valere la loro superiorità trovando la rete del vantaggio con Boni di testa sugli sviluppi di un corner e allungando con uno splendido gol di Avanzi che imita il suo idolo Balotelli trovando una traiettoria dai 40 metri se possibile ancora più precisa. Il secondo tempo vede il Monticelli sbilanciato in avanti e il Pontegreen a gestire, seppur con affanno, le folate dei locali. Al 70' Fagioli con un pallonetto trafigge Giarola, al 74' Calì accorcia provvisoriamente per i suoi con una punizione deviata da Lazzari, ma il Pontegreen in contropiede potrebbe dilagare ma si accontenta e trova il quinto gol con Spataru abile in contropiede  insaccare all'incrocio il seppur ottimo Giarola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento