Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Terza Categoria: mister Di Natale lascia la panchina del Vernasca

Il tecnico: «Ho passato tre stagioni ricche di emozione ma avare di soddisfazioni calcistiche»

Il Vernasca 2016-2017 (Terza Categoria)

Il Consiglio direttivo della USD Vernasca ringazia unaminemente mister Angelo Di Natale e tutto il suo staff per i tre anni spesi con onore per la causa della nostra società. Tre anni difficili - si legge nella nota inviata dal club di Terza Categoria - in cui la rifondazione della squadra e della società esigevano uno sforzo suppletivo non facile se non supportato dal cuore, dall’impegno e da una non comune volontà. Di Natale che, invece, ha salutato il Vernasca affidandosi a un post su Facebook.
«Ho passato tre stagioni ricche di emozione ma avare di soddisfazioni calcistiche. Lascio tanti amici, lascio un gruppo di ragazzi fantastici, lascio un pezzo del mio cuore! Vado via perché ho capito che è finito il mio ciclo, perché meglio interrompere un rapporto quando ancora è buono e non trascinarlo allo sfinimento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento