rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Dilettanti

Dilettanti - Terremoto in casa Virtus Piacenza. Esonerato mister Zerbi, si dimette il ds Labrini

Seconda Categoria - La sconfitta di domenica scorsa ha provocato uno scossone in società, nonostante l'ottimo percorso fin qui fatto dalla squadra. Per la panchina ora si fa il nome di Favalesi

Non è bastato un percorso fin qui quasi netto a mister Zerbi che da qualche ora non è più l’allenatore della Virtus Piacenza, società in piena corsa per la vittoria di Seconda A. Scelta piuttosto strana quella della società piacentina, arrivata dopo la sconfitta a sorpresa di domenica scorsa (0-1) contro la Libertas. Finora la Virtus Piacenza ha già portato a casa il titolo della Coppa Emilia di zona vincendo la finale dello scorso dicembre contro lo Ziano, è quarta in classifica ma a -2 dalla vetta in un campionato che conta una distanza di soli 4 punti tra la capolista (San Lazzaro) e la settima classifica (lo Ziano). Inoltre la Virtus Piacenza di mister Zerbi ha anche la miglior difesa del girone (18 subiti) e il secondo miglior attacco (37 realizzati) dietro solo alla Pianellese. L’esonero di Zerbi, tuttavia, ha portato a un mezzo terremoto perché - non d’accordo con la decisione - si sono dimessi anche il ds Labrini e il vice Anselmi. In pole per la panchina ora c’è mister Favalesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Terremoto in casa Virtus Piacenza. Esonerato mister Zerbi, si dimette il ds Labrini

SportPiacenza è in caricamento