rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Dilettanti

Dilettanti - Serie di squalifiche pesanti in casa Salicetese dopo i fatti accaduti con lo Zibello

Grieco e Aprea rimediano 4 turni di stop a testa, due giornate per Guebre e Tiramani.

Pesante serie di squalifiche in casa Salicetese (Prima Categoria) dopo la turbolenta partita di domenica scorsa contro lo Zibello, persa 1-2 dai piacentini. Poco prima del triplice fischio, dopo la rete di Guebre - che aveva riaperto parzialmente il match allo scadere - è scoppiata una rissa tra i giocatori in campo e a farne le spese è stata più che altro la Salicetese che colleziona una serie di squalifiche piuttosto pesanti.
Fermato fino al 21 febbraio il tecnico Marco Stecconi “per comportamento non regolamentare”, ma la mano pesante del Giudice Sportivo è stata sui giocatori in campo: stop di quattro turni per Grieco (“per aver colpito al volto un avversario”), quattro giornate anche ad Aprea (“precedentemente sostituito entrava indebitamente sul terreno di gioco contestando alcune decisioni tecniche dell'arbitro nell'abbandonare il terreno di gioco colpisce al volto un calciatore avversario procurando dolore”) si legge nel comunicato ufficiale, due giornate infine per Guebre e Tiramani. Due giornate anche per i due giocatori dello Zibello, Ricci e Ronchini. Nel complesso 12 giornate di stop.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Serie di squalifiche pesanti in casa Salicetese dopo i fatti accaduti con lo Zibello

SportPiacenza è in caricamento