Dilettanti

Dilettanti - Coppa Emilia: fatali i rigori per Ziano e Virtus Piacenza. Prima: la Lugagnanese ok

Negli ottavi di Coppa escono subito le due piacentine, che chiudono in pareggio rispettivamente contro Mezzani (2-2) e Busseto (0-0), ma poi perdono dal dischetto. La Luga supera la Sannazzarese nel recupero di Prima (2-0) con i gol di Pietropaolo e Casarola. Giovedì c'è Gerbido-Alseno

Fatiche extra mercoledì sera per le due piacentine, Virtus Piacenza e Ziano, impegnate nei rispettivi turni degli Ottavi di finale di Coppa Emilia di Seconda Categoria, giocati in gara unica.

Partite di Coppa vietate ai deboli di cuore, con lo Ziano che al 90' chiude 2-2 in casa della Mezzani e la gara va ai calci di rigore dove i padroni di casa passano 4-3. Termina a reti inviolate Virtus Piacenza-Busseto, anche qui si va ai rigori dove passa il Busseto 4 a 5.

In Prima Categoria la Lugagnanese supera 2-0 la Sannazzarese nel recupero di campionato, in gol Pietropaolo e Casarola, portandosi al quarto posto a quota 34 punti, a tre lunghezze proprio dalla Sannazzarese (37). Accedono quindi ai Quarti di finale: Busseto, Mezzani, Fortitudo Modena, Mirandolese, Riolese Sportiva, Nuova Codigorese, Bazzanese, Athletic Poggio. Giovedì (ore 20.30) infine nel recupero di Terza l'Alseno ha superato 0-3 il Gerbido.

Prima Categoria, recupero
Lugagnanese-Sannazzarese 2-0
Classifica qui

Seconda Categoria B, recupero
Fonta-Calerno 5-4
Classifica qui

Coppa Emilia Seconda Categoria, gara unica
Virtus Piacenza-Busseto 0-0 (4-5 d.c.r)
Mezzani-Ziano 2-2 (6-5 d.c.r)

Terza Categoria, recupero
Gerbido-Alseno 0-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Coppa Emilia: fatali i rigori per Ziano e Virtus Piacenza. Prima: la Lugagnanese ok
SportPiacenza è in caricamento