Lunedì, 15 Luglio 2024
Dilettanti

Dilettanti - I risultati della domenica. L'Alsenese aggancia la vetta, sale anche la Lugagnanese. San Lazzaro on fire

In Eccellenza bel successo del Nibbiano, pari per l'Agazzanese. In Promozione cade il Gotico, sale con una vittoria il Carpaneto. In Prima Categoria il Vigolo cede la testa della classifica perdendo con la Borgonovese. Turno scoppiettante in Seconda A, mentre in Terza viaggiano forte lì davanti

Gagabike-2

In Eccellenza torna a fare un punto l’Agazzanese che non va però oltre l’1-1 in casa del Rolo (il pareggio è firmato da Moltini) ma scivola comunque indietro in classifica, a quota 21, dove sale invece il Nibbiano che centra un’altra bella vittoria in casa contro il Fabbrico 3-2: doppietta di Grasso e in mezzo il gol di Fogliazza. Davanti vince ancora il Cittadella (10 successo) e si porta a quota 32 punti, +7 sull’inseguitrice Terre di Castelli (25).
In Promozione si rimescolano un po’ le carte perché la capolista Gotico cade di misura 1-0 in casa della Riese (che in coda alla classifica) e viene quindi agganciata dall’Alsenese e quota 25 punti grazie al bel successo 0-2 sulla Campagnola (in gol Marzoli e D’Elia). Pareggio 1-1 della Bobbiese in casa col FornovoMedesano (sblocca Makaya) e sale a 21 punti, molto bene invece il CarpanetoChero che vincendo 1-2 sul Cervo (Peretti e Lucci) si porta a ridosso della zona playoff a 17 punti. Vittoria preziosa anche per la Sarmatese che rimane penultima ma rimane agganciata al treno playout superando 3-2 il Noceto (doppietta di Varesi e poi Bocciarelli). Pareggia la Castellana, 1-1 con il Luzzara (in gol Alberici) e sconfitta per la Pontenurese 3-2 a Boretto (Bara e Burgazzoli), entrambe sono ancora ancorate alla zona playout.

Caorso

Situazione decisamente rimescolata anche in Prima Categoria. In vetta salgono a 21 punti la Lugagnanese che batte con un pirotecnico 2-3 l’Arquatese (Dametti e Rovito per l’Arquatese, poi rimontona con la doppietta di Martino e il gol di Ratti), e c’è anche il Fidenza che regola 2-0 lo Junior Drago. Perde la testa della classifica il Vigolo, battuto 2-1 dalla Borgonovese (sblocca Laanaya e poi doppietta di Caporali), Vigolo che rimane a 19 tallonato dal Vigolzone che vince di slancio 3-0 con la Salicetese (Costa, Baldini e Galletti) e anche dalla Sannazzarese che impatta 0-0 con il RiverNiviano. Lo Sporting Fiorenzuola al sabato aveva superato 2-0 la Pontolliese (Bozzarelli e Bontempi), bene infine la Spes che supera 3-0 il San Secondo (Melampo, Gazzola e Cremona Matto) portandosi a metà classifica. In coda ci sono Salicetese (ultima a 3 punti) e poi Arquatese e Pontolliese penultime a 9.

Turris

E’ sempre più entusiasmante la Seconda A. Il San Lazzaro vince 1-3 il big match con la Virtus Piacenza (Carrara per i locali, poi il solito Scomparin e la doppietta di Facchini per i bianconeri) e rimane in testa a 21 punti, a +3 sul Gossolengo che impatta 1-1 nell’altro big match, cioè quello contro la Pianellese (che è a 16 punti): qui in gol Tagliaferri e Maggi. Virtus Piacenza che rimane terza a 17 punti ma con una partita da recuperare. Nel Girone B successo importante del Corte Calcio 0-2 sul Cadeo, sconfitta la Pro Villanova a pareggio 2-2 tra Virtus San Lorenzo e Football Club 70.

In Terza Categoria comanda sempre la Omi Academy che batte 2-0 il San Rocco e va a 22 punti, inseguita dal San Polo a 21 punti grazie al successo di misura 0-1 sulla Samurai, San Polo però che ha una partita in meno. Terzo posto per la Travese che va a 20 punti vincendo l’anticipo del sabato 3-1 sulla Fulgor, poi ci sono Caorso a 18 (bel successo sulla Turris) e Podenzanese a 17 punti che vince 2-0 sul Gerbido.

Risultati e classifiche

Eccellenza A
Pieve Nonantola-Terre di Castelli 0-0
BrescelloPiccardo-Faro Coop 3-0
Castelfranco-Correggese 3-0
Montecchio-Colorno 0-1
Nibbiano&Valtidone-Fabbrico 3-2
Real Formigine-Fidentina 2-0
Rolo-Agazzanese 1-1
Salsomaggiore-Cittadella 0-5
Zola Predosa-Bagnolese 3-0
Classifica qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - I risultati della domenica. L'Alsenese aggancia la vetta, sale anche la Lugagnanese. San Lazzaro on fire
SportPiacenza è in caricamento