Dilettanti

Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

Il nuovo Dpcm rimane in vigore fino al 6 gennaio e difficilmente in quel mese si tornerà in campo. La ripartenza più probabile a questo punto è domenica 7 febbraio. L'Eccellenza può farcela ma la Terza piacentina ha troppe partite da giocare: sono ben 28.

Stessa soluzione potrebbe essere adottata a livello provinciale per Seconda e Terza Categoria ma qui la questione è più complicata perché, da domenica 7 febbraio a domenica 13 giugno (ad esempio) ci sarebbero solo 19 turni per 28 partite da recuperare di Terza (se si vuole completare il campionato). La soluzione sarebbe quindi giocare tutto marzo, aprile e maggio sia al mercoledì sia alla domenica, possibilità che potrebbe essere avanzata per l’Eccellenza ma di difficile messa in atto per la Terza Categoria. Più snella - non di molto - la situazione in Promozione, Prima e Seconda Categoria che contano un numero inferiore di partite: dalle 23 di Promozione e Prima alle 19 della Seconda. Per loro un ripartenza al 7 di febbraio sarebbe comunque “sopportabile”, per la Terza no, alla luce anche del fatto che molti impianti in questa categoria non dispongono dell’illuminazione notturna e quindi sarebbe difficile, purché estate, giocare alle 20.30.
Forse una soluzione per mettere tutti d’accordo senza forzare alcune situazioni sarebbe quella di allungare a questo punto la stagione dei dilettanti fino al 30 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza
SportPiacenza è in caricamento