Lunedì, 22 Luglio 2024
Dilettanti

Dilettanti - Inizia la stagione della Virtus Piacenza tra sorrisi ed entusiasmo

Lo stesso presidente conferma che la squadra giocherà le partite del campionato di Seconda Categoria al campo Levoni del Gotico Garibaldina. E sul mercato: «Era il mix che cercavamo per provare ad affrontare questo nostro primo campionato di Seconda in modo sostenibile e competitivo»

Inizia con una cena nella splendida location del Castello di Rivalta la stagione 2023/24 della Virtus Piacenza, neo promossa nel campionato di Seconda Categoria.
La quarta stagione dalla fondazione, nel 2020, della società bianco blu del presidente Enrico Pagani parte subito con un’importante novità. L’anno prossimo infatti, sia la prima squadra che l’intero settore giovanile che ad oggi conta tre squadre tra primi calci e piccoli amici e una Junores provinciale in fase di allestimento, saranno ospitati sia per allenamenti che per le partite del weekend nel Centro Sportivo Levoni del Gotico Garibaldina.

Virtus Piacenza_l

È lo stesso presidente Enrico Pagani a spiegare questa scelta: “Nelle scorse settimane è nata questa possibilità e ci tengo a ringraziare a nome di tutta la Virtus, il Gotico Garibaldina, ed il Presidente Lusignani con Gianmarco Maestri per l’ospitalità e la disponibilità dimostrata. Giocheremo in un centro sportivo di livello assoluto per la città di Piacenza e per la provincia e speriamo che questo possa essere il primo di tanti anni di collaborazione tra queste due società perché siamo veramente orgogliosi di tutto questo.”

Virtus Piacenza gruppo

Tornando alla cena di inizio stagione. Tantissimi sorrisi, e diversi applausi di benvenuto ai nuovi membri dello staff tecnico fino ad arrivare ai nuovi giocatori della rosa orchestrata tra partenze, poche, ed arrivi in queste settimane di mercato dal ds Federico Labrini e mister Giuseppe Zerbi. È il Direttore Sportivo Labrini che conferma gli ultimi innesti di Filippo Messeri, attaccante ex Gragnano e San Giuseppe, e Gautier Marchetti, come difensore: “Sappiamo che affronteremo un campionato di Seconda Categoria tra i più
agguerriti sulla carta degli ultimi 5/6 anni. La società è sicuramente ambiziosa e per mantenere tutto ciò, l’obiettivo iniziale era riconfermare il fantastico gruppo che ha vinto sia campionato che coppa di Terza Categoria nella passata stagione. Al netto di due/tre uscite che avevamo messo in conto, pensavamo poi che fosse importante quindi rinforzare la rosa con un discreto numero di ragazzi che provengono da campionati importanti in Prima e Seconda Categoria negli scorsi anni. Era il mix che cercavamo per provare ad affrontare questo nostro primo campionato di Seconda Categoria in modo sostenibile e competitivo”.


I nuovi arrivi sono infatti Giordano Carrara, Luca Gervanotti e Carlo Confalonieri dal San Nicolò. Luca Bellocchi e Riccardo Bellotti dalla Pontolliese Gazzola. Marcello Mini, Gautier Marchetti e l’attaccante Filippo Messeri dal Gotico Garibaldina.

Ora per tutti le meritate ferie estive. Lunedì 21 Agosto, il ritrovo per il primo giorno di preparazione di una nuova e prima storica stagione in Seconda Categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Inizia la stagione della Virtus Piacenza tra sorrisi ed entusiasmo
SportPiacenza è in caricamento