Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Il programma della domenica. Tutti i riflettori su Bobbiese-Castellana

In Eccellenza c'è il derby tra la capolista Carpaneto e il Nibbiano&Valtidone, ma il clou è in Prima Categoria con lo scontro tra le prime due della classe. In Terza Categoria A il San Filippo può finalmente chiudere i giochi

Nella prima domenica di aprile in Serie D (ore 15) il Fiorenzuola torna a giocare al Comunale dopo le due vittorie consecutive ottenute in Toscana, avversaria la Pianese in una sfida importante in chiave salvezza per i rossoneri chiamati a dare continuità al buon momento. Sotto i riflettori il match di alta classifica tra la capolista Imolese e il Ravenna che insegue a -5.
Il clou in Eccellenza (ore 15.30) a quattro giornate dal termine è il derby piacentino tra la capolista Carpaneto e il Nibbiano&Valtidone. L’inseguitrice Folgore Rubiera (-6) ospita il Rolo, situazione ormai disperata per il Gotico Garibaldina, ultimo in classifica, che va in casa della San Micheklese terza forza del girone.
Situazione incandescente in Promozione. A quattro turni dalla fine la capolista Pallavicino (70) ha un facile impegno in casa del fanalino di coda Il Cervo, dietro il Carignano (69) va nella tana del Brescello e l’Agazzanese (68) è impegnata tra le mura del Marzolara. Chiude il quadro al Soressi il Fontana Audax che affronta il Basilica.
Fuori i secondi i Prima Categoria: a Bobbio c’è il big match tra la capolista Castellana (55) e l’inseguitrice Bobbiese (54). Ne può approfittare per accorciare il distacco la Medesanese che ospita la Sannazzarese. Gli altri due derby di giornata sono Borgonovese-Spes e Sarmatese-Alsenese, chiudono il quadro il Baby Brazil in casa della Juve Parma, il Vigolo nella tana dello Scanderbeg e la Pontenurese che ospita il Soragna. 
In Seconda A la capolista Ziano ha un difficile impegno interno contro la Pontolliese Gazzola che è quarta ma a soli tre punti dalla vetta. Il Rottofreno, secondo a -1 ospita la Folgore, la Turris terza a -2 riceve invece il Bobbio. Nel Girone B lo Sporting Fiorenzuola primo della classe ospita il Pontegreen, dietro c’è il Chero (-3) che affronta in casa il San Lazzaro e la LibertaSpes (-4) che riceve al Calamari il San Rocco. Scontri diretti in chiave salvezza: Caorso-Pro Villanova e Combisalso-Salicetese.
In Terza A dopo due match ball sprecati il San Filippo Neri può fare finalmente festa se batte o pareggia in casa contro il Borgonovo, dietro c’è il Rivergaro (-6) che all’ultima giornata riposa ma domenica affronta il Calendasco in un match che può riaprire la corsa al secondo posto.
In Terza B è già tutto deciso: Virtus Caorso campione e San Lorenzo secondo.

Fischio d’inizio alle 15 in Serie D e alle 15.30 su tutti gli altri campi tranne nei casi specificati. Il programma di domenica 2 aprile:

Serie D
Adriese-Poggibonsi
Castelvetro-Correggese
Colligana-Castelfranco
Delta Rovigo-San Donato
Fiorenzuola-Pianese
Imolese-Ravenna
Lentigione-Scandicci
Ribelle-Rignanese
Sangiovannese-Mezzolara
Classifica qui

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eccellenza
Bibbiano-Axys
Carpaneto-Nibbiano&Valtidone
Casalgrandese-Carpineti
Colorno-San Felice
Fidentina-Salsomaggiore
Fiorano-Bagnolese
Folgore Rubiera-Rolo
Luzzara-Cittadella
San Michelese-Gotico Garibaldina
Classifica qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento