rotate-mobile
Dilettanti

Dilettanti - Il programma della domenica. Cambia il fischio d'inizio: si gioca alle 15.30 su tutti i campi

Due gli anticipi al sabato: in Promozione c'è Alsenese-Pontenurese e in Prima la sfida Sannazzarese-Pontolliese Gazzola. Doppio testa coda in Seconda A con San Filippo Neri-San Nicolò Calendasco e Junior Drago-San Rocco. In Terza è molto interessante Lyons Quarto-Gropparello

Immagine REALAB-2Cambia l’orario del fischio d’inizio del calcio piacentino: da domenica 27 marzo tutti in campo alle ore 15.30. In Eccellenza ha ripreso vigore la corsa salvezza dell’Agazzanese che è chiamata ora a un vero e proprio scontro diretto contro il Felino che si trova appaiato ai piacentini in 13a posizione. Il Nibbiano ormai ha perso le speranze di vincere il campionato ma è in lotta per le posizione di vertice, domenica va nella tana della Piccardo Traversetolo che è terza a +2 proprio sulla squadra di Favalesi.
In Promozione entusiasmante testa a testa in vetta, la Castellana (44) sarà impegnata sul campo del Fiore Pallavicino mentre il Tonnotto (44) ha il Noceto tra le mura di casa. Due impegni abbordabili, più difficile quello del Carignano (terzo a 40) che ospita un lanciatissimo Gotico Garibaldina. Riflettori sul derby di giornata Alsenese-Pontenurese che promette spettacolo e si gioca in anticipo sabato pomeriggio (ore 15), chiude il Vigolo al Puppo con la Viarolese (ultima).
In Prima Categoria sarà una giornata interlocutoria senza particolari scontri diretti. Al comanda c’è il Carpanto (36) che ospita il Rottofreno (penultimo) mentre l’inseguitrice Sarmatese (32), non ha una gara facile in casa dello Sporting Fiorenzuola (quinto a 28). Impegno abbordabile per la Pontolliese Gazzola (terza a 30 punti) nella tana della Sannazzarese (si gioca in anticipo sabato sera ore 20.45). Vigolzone-Ziano, Borgonovese-Fidenza e la trasferta della Spes a Zibello completano il quadro.
In Seconda A testa coda tra la capolista San Nicolò Calendasco (38) che sarà impegnata sul terreno del fanalino di coda San Filippo Neri, mentre lo Junior Drago secondo a 37 punti ospita il San Rocco che è penultimo. Nel Girone B comanda il Vicofertile (39) che riceve il Sissa, la Lugagnanese (seconda a 33) o ospite della Virtus San Lorenzo mentre la il Mezzani (31) è sul campo della Salicetese.
In Terza Categoria c’è una gran lotta con quattro squadre racchiuse nel giro di 6 punti. Il Lyons Quarto (45) ha forse la partita più difficile contro il Gropparello (quinto a 36). Poi c’è la Pianellese (44), anche lei non ha un gara facile contro la Travese (33). La Virtus Piacenza (39) è nella tana del Gerbido e il Cadeo (39) ospita l’Alseno. Fischio d’inizio alle 15.30 su tutti i campi tranne nei casi specificati.

Il programma di domenica 27 marzo

Eccellenza A, ore 15.30
Cittadella-Real Formigine 1-1
Agazzanese-Felino
Arcetana-Bibbiano
Campagnola-Modenese
Colorno-Fidentina
Piccardo Traversetolo-Nibbiano&Valtidone
Rolo-Salsomaggiore
Riposa: San Michelese
Classifica qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Il programma della domenica. Cambia il fischio d'inizio: si gioca alle 15.30 su tutti i campi

SportPiacenza è in caricamento