Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Il programma della domenica. Agazzanese e Alsenese per il secondo posto. C'è Villanova-Perino

Si torna in campo per la penultima giornata con molti contenuti interessanti. Promozione: la CastellanaFontana può fare festa ma serve una vittoria e una sconfitta del Borgo S.Donnino. In Terza c'è la sfida Villanova-Perino: può chiudere i giochi o riaprirli

Penultima di campionato domenica 28 aprile in tutte le categoria tranne che in Seconda dove si stanno già giocando playoff e playout.
In Serie D il Fiorenzuola ha un impegno facile in casa della già retrocessa Oltrepovoghera, i rossoneri devono vincere per mantenersi al quinto posto, l’ultimo valido per la qualificazione ai playoff. Il Carpaneto riceve il Calvina, i piacentini hanno speranze al lumicino in chiave playoff mentre gli ospiti devono vincere per evitare i playout. Sfida scudetto tra Pergolettese e Modena.
In Eccellenza l’Agazzanese cerca i tre punti che darebbero il secondo posto aritmetico in casa del Pallavicino, anche il Nibbiano&Valtidone deve vincere contro il Castelvetro per mettersi al riparo dai playout.
In Promozione la CastellaFontana può vincere il campionato se batte in trasferta il Montecchio e il Borgo San Donnino non fa altrettanto in casa contro la Viarolese. La Bobbiese deve fare punti a Langhirano per mantenere viva la lotta playout. Pontenurese e Gotico (entrambe senza obiettivi) affrontano rispettivamente Basilicastello e Luzzara in trasferta.
In Prima Categoria l’Alsenese vuole blindare il secondo posto ma in casa del Tonnotto (terzo a -4), il Rottofreno per alimentare la salvezza diretta deve vincere in casa contro il Chero e il Caorso, in piena lotta playout, cerca i tre punti a Soragna. In Seconda riflettori sulla finale playoff in gara unica del Girone A: Spes-Vigolzone.
In Terza Categoria è il gran giorno: c’è prima contro seconda, cioè Pro Villanova-Perino. Il Perino insegue a -5 e quindi deve vincere e sperare in un passo falso degli avversari all’ultimo turno, al Pro Villanova è sufficiente anche un pareggio per stappare lo spumante e volare in Seconda. Fischio d’inizio alle 15 in Serie D e alle 15.30 in tutte le altre categorie.

Il programma della domenica

Serie D ore 15
Axys Zola-Classe
Carpaneto-Calvina
Ciliverghe-Crema
Lentigione-Sasso Marconi
Mezzolara-Pavia
Oltrepovoghera-Fiorenzuola
Pergolettese-Modena
Reggio-Fanfulla
San Marino-Adrense
Classifica qui

Eccellenza ore 15.30
Cittadella-Rolo
Colorno-Felino
Fiorano-Correggese
Nibbiano&Valtidone-Castelvetro
Pallavicino-Agazzanese
Piccardo Traversetolo-Bagnolese
Rosselli-Campagnola
San Michelese-Folgore Rubiera
Solierese-Salsomaggiore
Classifica qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Caso Suarez: indagato Paratici: «Chiese aiuto alla Ministra De Micheli»

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento