Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - I verdetti di Prima, Seconda e Terza

Stagione a dir poco eccellente per il calcio dilettantistico piacentino, che può vantare nei campionati 2013/2014 la bellezza di tre titoli vinti tra i quattro maggiori. Stiamo parlando ovviamente del Pro Piacenza che ha messo in riga tutti in...

La festa dei ragazzi del Pontegreen che hanno vinto il campionato di Terza B
Stagione a dir poco eccellente per il calcio dilettantistico piacentino, che può vantare nei campionati 2013/2014 la bellezza di tre titoli vinti tra i quattro maggiori. Stiamo parlando ovviamente del Pro Piacenza che ha messo in riga tutti in Serie D conquistandosi l'ambita promozione in Lega Pro. Dietro c'è il Fiorenzuola che ha stravinto l'Eccellenza grazie a una striscia di 28 risultati utili consecutivi e salirà in Serie D. Qui c'è anche il Royale Fiore che, a due giornate dal termine, vede lontano l'aggancio dei playout ma l'aritmetica non condanna ancora alla retrocessione diretta la squadra di Rizzo. E infine applausi al Carpaneto che vincendo il girone di Prima Categoria si è assicurato di giocare in Promozione. Agli avversari abbiamo lasciato solo le briciole, per l'esattezza il campionato di Promozione, anche questo vinto con grande merito dal Termolan Bibbiano e dove le due piacentine, Castellana e Fontana Audax, hanno fatto un bella figura salvandosi senza alcun patema.

L'ultima domenica di aprile ha posto la parola fine ai campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria e sono arrivati quindi i principali verdetti. Andando con ordine abbiamo già detto della vittoria del Carpaneto in Prima, seconda piazza per il Gotico Garibaldina che accede agli spareggi che si disputano su quattro partite. I playout si giocheranno solamente tra Corte Calcio e Rottofreno mentre retrocedono direttamente in Seconda Gazzola e Bardi. Nel girone A di Seconda Categoria vince la Sarmatese che si guadagna la promozione in Prima, agli spareggi andrà il Nibbiano che affronterà la seconda del girone B, cioè la Pontolliese. Sempre nel girone A retrocede in Terza il Cadeo e il playout sarà tra Besurica e Calendasco. Nel girone B ha vinto da tempo il Borgo San Donnino, la Pontolliese farà lo spareggio col Nibbiano. Retrocede in Terza il Drago San Giorgio (condannato già da mesi) e il playout salvezza si giocherà tra Arsenal e CombiSalso.

Arriviamo infine in Terza Categoria. Nel girone A ha vinto il campionato il Bobbio2012, mentre nella volata finale del girone B a spuntarla è il Pontegreen Castelvetro, entrambe concludono la propria cavalcata con la promozione in Seconda Categoria. Chiudono al secondo posto Niviano e San Lazzaro. Sempre in Terza la prossima domenica 4 maggio si giocheranno le semifinali di ritorno di Coppa Coni. Le partite di andata sono terminate così: Bobbio2012-Niviano 1-2 e San Giuseppe-Salicetese 3-3.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento