rotate-mobile
Dilettanti

Dilettanti - I risultati di Coppa Emilia e Coppa Coni

Formazioni piacentine in campo per una stagione che sta iniziando a entrare nel vivo. Dopo la partenza del campionato proseguono sia la Coppa Emilia di Seconda sia la Coppa Coni riservata alle squadre di Terza categoria. I risultati delle gare di...

Formazioni piacentine in campo per una stagione che sta iniziando a entrare nel vivo. Dopo la partenza del campionato proseguono sia la Coppa Emilia di Seconda sia la Coppa Coni riservata alle squadre di Terza categoria. I risultati delle gare di questa sera:

Coppa Emilia di Seconda Categoria, giovedì 19 settembre quarti di finale ore 20.30, partite di andata (ritorno 3 ottobre)
Girone A
Calendasco – Nibbiano 1-3
Gossolengo – Nuova Spes 2-1
Turris – Ziano 1-0
Pol. Pontenure – Sarmatese 1-2

Girone B
Combisalso – Arsenal 1-0
Vernasca – Sporting Fiorenzuola 3-1
Juventus Club – Alsenese 1-1
Pontolliese – Borgo San Donnino 1-1

Coppa Coni Terza Categoria, giovedì 19 settembre ottavi di finale ore 20.30, partite di andata (ritorno 3 ottobre)
Gragnano – Sannazzarese 1-2
Bobbio 2012 - Fulgor Fiorenzuola 3-0
Lugagnanese - Primogenita 3-3
Borgonovo – Niviano 1-4
Pol. B.F. – San Filippo Neri 2-0
Pontegreen – San Giuseppe 1-4
San Polo – Salicetese 1-2
San Corrado – San Lazzaro 0-0

POLISPORTIVA BF BETTOLA - SAN FILIPPO NERI 2-0
POLISPORTIVA BF BETTOLA: Gaudenzi; Molinelli; Cinà; Remondi; Sinanovic (85’ Giamberi); Rebecchi M.; Caravaggi M. (65’ Bilcan) ; Gioia (68’ Roffi); Gheno (55’ Guglieri); Regondi (80’ Celaschi); Carrara. All.: Andrea Soressi
SAN FILIPPO NERI: Villa; Scagnelli; Manstretta; Bezzi; Lambri; Cassi; Pagani (75’ Delfanti); Ciocchi; Vignola; Ferri; Draghi (83’ Lanza). All.: Mauro Campagna
ARBITRO: Di Luca
MARCATORI: 33’ Cinà su rigore (BF); 37’ Cinà
Al Comunale di Bettola, va in scena la gara d’andata degli ottavi di Coppa, si sfidano due squadre ambiziose che hanno ben iniziato il campionato di Terza categoria. Grande primo tempo per i padroni di casa: ritmo, belle giocate e Caravaggi in serata di grazia. Dopo un gran parata di Villa su Carrara, al 33’ Mario Caravaggi dalla sinistra, vede Carrara in area che viene atterrato. Per Di Luca è rigore e Cinà segna, spiazzando l’incolpevole Villa. Dopo soli tre minuti gran tiro di Cinà da fuori area che colpisce il palo dopo la deviazione dell’estremo ospite. Sul corner di Caravaggi, sempre Cinà è il più lesto di tutti e di testa porta sul 2-0. Al 40’ grande occasione per il San Filippo Neri, la palla colpisce la traversa: un cross dalla destra finisce fra i piedi di Draghi che da pochi passi si fa parare il tiro da Gaudenzi. Al 51’ gran tiro di Gioia respinto dall’ottimo Villa, poi per tutta la ripresa il San Filippo Neri spinge, ma la squadra bettolese tiene mostrando grande carattere. Occassionissima per gli ospiti a dieci dal termine, sventata sulla linea di porta dalla difesa locale. Appuntamento il 3 ottobre a Castelsangiovanni alle 21 per decidere chi si qualificherà ai quarti.
Magno.

LUGAGNANESE - PRIMOGENITA 3-3
Lugagnanese: Malchiodi, Asioli, Giordano P., Vincini, Guidotti, Alberici, Martorana (Concari), Migliorini, Torri (Goyata), Lelii, Torricella.

Bella partita al Campo Comunale "G.Tiramani" di Lugagnano tra 2 squadre che si affrontano a viso aperto. Primo tempo con leggero predominio della Primogenita ma senza occasioni particolari fino al 44' quando gli ospiti trovano il vantaggio con un tiro dal limite deviato da un difensore locale che spiazza il portiere. Nel secondo tempo i padroni di casa partono con un altro piglio e riescono a trovare il pareggio con un rigore concesso per atterramento in area di Lelii che Torricella trasforma con il portiere ospite che riesce solo a sfiorare il pallone. La Lugagnanese a questo punto spinge sull'acceleratore e trova addirittura il vantaggio con un eurogol di Torricella che inventa un gran tiro dai 20 metri. Reagisce la Primogenita complice un calo di attenzione dei locali e riesce addirittura a ribaltare il risultato andando in rete al 40' sugli sviluppi di un calcio di punizione e al 45' con una bella conclusione dal limite. Partita finita? Neanche per sogno perché i ragazzi di Mister Livardi si tuffano in avanti e trovano il pari con Goyata che ben lanciato da Migliorini supera il suo avversario e scarica in rete. Bella partita tra de squadre corrette e discorso qualificazione rinviata al 3 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - I risultati di Coppa Emilia e Coppa Coni

SportPiacenza è in caricamento