rotate-mobile
Dilettanti

Dilettanti - Domenica da brividi tra scontri diretti e sfide decisive. Programma da leccarsi i baffi

In Eccellenza ultima di campionato con l'Agazzanese a caccia della salvezza diretta. In Promozione c'è Castellana-Carignano. In Prima Categoria il clou è Sarmatese-Carpaneto, cioè seconda contro prima, e Lugagnanese-Vicofertile in Seconda B. In Terza occhi puntati sul big match: Pianellese-Lyons Quarto

datei_s-6Domenica che si preannuncia senz’altro spettacolare e ricca di contenuti l’ultima di aprile, con le squadre che tornano in campo dopo la sosta di Pasqua per lo sprint finale.
Si parte con l’Eccellenza e l’Agazzanese: si vince in casa del Rolo è salva senza la coda dei playout, altrimenti bisognerà che s’incastrino diversi risultati favorevoli per non disputare la coda degli spareggi. Il Nibbiano chiude in casa con la Fidentina, davanti ci si gioca la promozione in D: il Cittadella (59) va a Salsomaggiore e il Colorno (58) è in casa della Modenese.
Giornata da bollino rosso anche in Promozione: la capolista Castellana (51) ospita al Soressi il Carignano, terzo della classe a -10 dalla vetta. Proverà ad approfittarne l’inseguitrice Tonnotto (49) che ospita il Vigolo. Gotico Garibaldina-Bobbiese è il derby di giornata, poi l’Alsenese va a Medesano e chiude il quadro la Pontenurese in casa che cerca il bottino pieno contro il fanalino di coda Viarolese.
Domenica molto importante anche in Prima Categoria perché la capolista Carpaneto (42) va nella tana dell’inseguitrice Sarmatese (36) e in caso di vittoria potrebbe piazzare l’allungo decisivo. La Spes (terza a 35) ospita la Sannazarese (terzultima) e la Pontolliese Gazzola (quarta a 34) riceve il Podenzano, ultimo e retrocesso.
In Seconda A comanda lo Junior Drago (47) che è ospite del San Giuseppe, dietro il GossolengoPittolo (43) gioca in anticipo venerdì sera sul campo della Turris e il San Nicolò Calendasco (40) va a San Rocco (penultimo). Nel Girone B c’è la sfida che potrebbe chiudere o riaprire il campionato visto che il Vicofertile (48) va nella tana della Lugagnanese (seconda a 39). Le altre sono ormai tutte troppo staccate.
In Terza senza dubbio il clou la sfida al vertice con la Pianellese (57) che riceve l’inseguitrice Lyons Quarto (53), non è decisiva ma poco ci manca. Il Cadeo (50) riceve la Pol. BF e il Gropparello (quarto a 49 punti) il Vernasca. Fischio d’inizio alle 15.30 su tutti i campi tranne nei casi specificati.

Il programma di domenica 24 aprile

Eccellenza A, ore 15.30
Bibbiano-San Michelese
Campagnola-Piccardo Traversetolo
Felino-Real Formigine
Modenese-Colorno
Nibbiano&Valtidone-Fidentina
Rolo-Agazzanese
Salsomaggiore-Cittadella
Riposa: Arcetana
Classifica qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti - Domenica da brividi tra scontri diretti e sfide decisive. Programma da leccarsi i baffi

SportPiacenza è in caricamento