Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Coppa: Carpaneto avanti. I risultati

Il Carpaneto chiude 1-1 il match di ritorno di Coppa contro Il Cervo e così è la squadra di Lucci ad accedere alla fase successiva in virtù del 4-0 maturato all'andata. Nella finale di Coppa Emilia di Seconda B la Fontanellatese supera 2 a 1 il...

Dilettanti - Coppa: Carpaneto avanti. I risultati - 1
Il Carpaneto chiude 1-1 il match di ritorno di Coppa contro Il Cervo e così è la squadra di Lucci ad accedere alla fase successiva in virtù del 4-0 maturato all'andata. Nella finale di Coppa Emilia di Seconda B la Fontanellatese supera 2 a 1 il Corte Calcio nel match di andata. Vittoria anche per il Vigolzone sul Calendasco.

Coppa Italia Promozione
Carpaneto-Il Cervo 1-1 (andata 4-0) si qualifica il Carpaneto

Coppa Emilia Seconda Categoria, gare di andata delle finali
Girone A: Vigolzone-Calendasco 3-2
Girone B: Fontanellatese-Corte Calcio 2-1

VIGOR CARPANETO 1922-IL CERVO 1-1
VIGOR CARPANETO 1922: Bosi, Santi, Barba (46' Livelli), Gorrini, Armani, Biolchi, Valla (51' Albastroiu), Russolillo (57' Tartaro), Rosi, Antonini, Arata. All.: Lucci
IL CERVO: Rovito, Di Paola, Falzone (70' Valente), Micheloni, Giumelli, Tarasconi, Cocchi, Boga, Mazza, Cuccu G. (60' Cuccu R.), Martini (46' Sasu). All.: Bertani
ARBITRO: Melli di Modena
RETI: 23' Rosi, 58' Falzone

Un pareggio che rende onorevole l'uscita di scena dell'avversario e che non compromette la qualificazione dei piacentini. Dopo il 4-0 dell'andata, la Vigor Carpaneto 1922 impatta contro Il Cervo (1-1) nella sfida di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia Promozione. Il match, giocato sul sintetico del Sandro Puppo B di Piacenza, è servito per formalizzare i conti di una qualificazione già ipotecata dalla squadra di Lucci nella partita di Collecchio. Per Gorrini e compagni, il prossimo avversario in semifinale sarà la Riese, formazione reggiana che condivide l'ottava piazza nel girone B di Promozione con Real Modena e Solierese con 22 punti.
Il match di mercoledì sul sintetico ha visto un avvio con pochi spunti, sia per l'inusuale campo di gara sia per il risultato dell'andata, che condizionava non poco la sfida di ritorno in ottica qualificazione. Al 20' arriva la prima occasione, con la Vigor Carpaneto che si rende pericolosa con Russolillo, ma il suo pallonetto termina di poco alto. Tre minuti dopo, la formazione di Lucci passa in vantaggio: calcio d'angolo battuto da Valla, Rosi salta più in alto di tutti e insacca di testa per l'1-0. Prima dell'intervallo, Il Cervo prova a rendersi pericoloso con Martini, ma il risultato non cambia.
La ripresa si apre con un cambio per parte: Livelli avvicenda Barba nei piacentini, lo stesso fa Sasu con Martini nei parmensi. Dopo tre minuti, gli ospiti si rendono pericolosi con Cuccu, che calcia una palla velenosa che attraversa tutta l'area senza che nessun compagno ne approfitti. Nelle fila locali entrano i giovani Albastroiu e Tartaro per Valla e Russolillo, mentre al 58' Il Cervo pareggia con Falzone, bravo a dare una svolta a un'azione concitata firmando l'1-1. Nell'ultima mezz'ora, due cambi per la formazione di Collecchio, che spinge in avanti per cercare la vittoria, ma il risultato non cambia.

VIGOLZONE-CALENDASCO 3-2
VIGOLZONE: Fava, Aquino, Coppeta, Bazzarini, Marazzi, Tonelli, Libè, Botti, Tasev (69 Galvani), Viani (78 Bognanni), Platè (55 Rovida)
CALENDASCO: Burgazzoli, Menneas, Fornaciari, Noto, Campagna, Dallavalle, Marchettini, De Stefano, Alfieri, Vignati (76 Castignoli), Montanari (61 Barbone)
GOL:  13 Viani (V), 18 Menneas (C), 24 Vignati (C), 58 Rovida (V), 82 Bognanni (V)
 
Il Vigolzone ospita il Calendasco in questa andata di Finale di Girone di Coppa Emilia sul campo sintetico di Podenzano, e sono subito i padroni di casa a farsi vedere in avanti con Libè che al 10° impegna Burgazzoli con un bel diagonale. Al 13° il vantaggio del Vigolzone con Viani che dal limite dell'area calcia rasoterra, ma la deviazione di un difensore è determinante per mandare la palla in rete: 1-0. Il Calendasco non ci sta e tenta subito la reazione, buono il controllo palla a centrocampo con le fiammate sulle fascie di Marchettini e Montanari. Al 18 arriva il pareggio: azione sulla destra, palla in mezzo e Menneas è bravo a ribadire in rete la palla dell'1-1. Passano pochi minuti e il Calendasco passa in vantaggio, al 24° punizione a centrocampo per gli ospiti, clamorosa dormita della difesa biancorossa che si dimentica solo in area Vignati che ha vita facile a mettere alle spalle di Fava la palla dell'1-2. Il Vigolzone sembra soffrire parecchio le ripartenze dei ragazzi di Alfieri e al 30° il Calendasco avrebbe la possibilità di arrotondare il risultato, ma il diagonale di De Stefano esce di un soffio. Nella ripresa il Calendasco tenta di amministrare la partita, ma il Vigolzone riesce a riprendere le redini del gioco e già al 7° Bazzarini ha una buona opportunità, ma il tiro esce di poco a lato. Al 58° bello scambio in velocità Viani-Libè, con quest'ultimo che entrato in area scarica un potente diagonale che centra però il palo, ma sulla respinta in nuovo entrato Rovida è bravo a mettere in rete: 2-2. Si rifanno vedere gli ospiti al 67° con De Stefano, che calcia un bel diagonale, ma Fava è attento e neutralizza il tiro. All' 82° il Vigolzone va in vantaggio: angolo dalla sinistra battuto da Libè, mischia in area ma Bognanni riesce comunque a calciare in rete la palla del definitivo 3-2. Nel complesso una bella partita combattuta ed equilibrata che ha visto il Calendasco fare un buon primo tempo, ma il Vigolzone ha saputo riprendere in mano la gara e ad imporsi nella ripresa. Nel Vigolzone buona gara per Libè, ripresosi finalmente dall'infortunio giocando 90° minuti e per Viani, che anche se alla prima partita ha fatto già intravedere le sue qualità. Per gli ospiti buona prova per Menneas e Vignanti.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento