Dilettanti

Coppa Provinciale - Finale per cuori forti, il Vernasca fa 2-2 al 120', poi la Virtus Piacenza vince ai rigori

I 90' finiscono 1-1, poi Magnani fa 1-2 ai supplementari ma Demanfredi dal dischetto trova il 2-2 all'ultimo secondo. Nella lotteria dei rigori vince la Virtus 2 a 5. Protagonista della serata il portiere Rebecchi che ne para tre

La Virtus Piacenza piazza la doppietta e dopo aver vinto il campionato di Terza Categoria con largo anticipo si aggiudica anche la Coppa Provinciale contro il Vernasca, giocata sul neutro di Borgonovo davanti a un folto pubblico. Protagonisti della serata il portiere Rebecchi che para un rigore agli avversari durante i 90’, non può nulla sugli altri due di Demanfredi, poi s’infortuna, torna tra i pali per la sequenza finale e ne para altri due. I 90’ finiscono 1-1, poi 2-2 ai supplmentari.
La gara parte col botto e con il Vernasca che passa subito in vantaggio su rigore (giusta la decisione del direttore Bensoltane) di Demanfredi: bravo Rebecchi a intuire ma il tiro è secco e preciso, 1-0. La Virtus Piacenza non si fa pregare e trova subito il pareggio con Signaroldi che spara un diagonale dal limite che Del Marco controlla, 1-1. La gara scivola poi via fino al 56’ quando Rebecchi è superlativo nel parare il secondo rigore del Vernasca, questa volta sul dischetto va Franzini ma il numero uno della Virtus intuisce e salva il risultato. Si finisce 1-1 al 90’ e si va ai supplementari. Qui è Magnani che firma la rete del sorpasso 1-2 al 108’ e la gara sembra finita. Nemmeno per idea perché dopo i 6’ di recuperi arriva un rigore (il terzo della serata) ancora per il Vernasca. Attimi di apprensione per un infortunio al portiere Rebecchi che comunque torna regolarmente tra i pali tra gli applausi del pubblico, Demanfredi non sbaglia e fa 2-2 al 120.
Ai rigori è ancora una volta superlativo il portiere Rebecchi che para due rigori e regala la Coppa alla Virtus col risultato complessi di 2 a 5.

Finale Coppa Provinciale

Vernasca-Virtus Piacenza 1-1 (2-2 d.t.s, 2-5 d.c.r)
Primo tempo 1-1

Vernasca: Del Marco, Tesoriati, Besenzi, Zanella, Belforti, Tosini, Sesenna, Franzini, Cipollini, Demanfredi, Brauner.  All.: Vincini.
Virtus Piacenza: Rebecchi, Arisi, Esseghir, Deidda, Grazioli, Sebastiani, Hirate, Signaroldi, Magnani, Meriggi, Alfieri. All.: Zangrandi.
Arbitro: Bensoltane di Piacenza
Reti: 8’ rig. Demanfredi, 13’ Signaroldi, 108’ sts Magnani, 120’ sts rig. Demanfredi.

Sequenza rigori: Baldrighi gol (2-3), Legatti fuori (2-3), Boccedi gol (2-4), Demanfredi parato (2-4), Alfieri gol (2-5), Carlucci parato (2-5).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Provinciale - Finale per cuori forti, il Vernasca fa 2-2 al 120', poi la Virtus Piacenza vince ai rigori
SportPiacenza è in caricamento