Questo sito contribuisce all'audience di

Coppa Italia - Il Fiorenzuola cerca il pass per gli ottavi: al Comunale arriva il San Donato Tavarnelle

Dopo aver stupito tutti in campionato, dove resta primo in classifica, il Fiorenzuola prova a insistere anche in Coppa Italia. Mercoledì 6 dicembre (ore 14,30) al Comunale sono in programma i sedicesimi della manifestazione, che mette di fronte i rossoneri al San Donato Tavarnelle. Anche per questo turno è prevista la sfida secca, in caso di parità dopo i 90’ verranno calciati i rigori per definire la squadra che affronterà la vincente della sfida tra Ostiamare e Nuorese.

Il tecnico del Fiorenzuola Alessio Dionisi vuole onorare anche la Coppa Italia, ma in campo andranno soprattutto le seconde linee: “Anche in Coppa Italia vogliamo fare bene – spiega il mister rossonero – qualcuno che ha giocato quasi sempre in campionato tirerà il fiato: però voglio precisare che in campo non andranno le riserve, bensì ragazzi che finora hanno trovato poco spazio, ma che nel corso della stagione potranno essere chiamati in causa anche in campionato. Dalla squadra voglio una prova in linea con quelle del campionato, perché è giusto provare ad andare avanti anche in Coppa Italia”.

Il San Donato Tavarnelle occupa le zone medio-basse del girone E.

“Per la Coppa Italia le classifiche delle squadre è meglio non guardarle. Come noi, anche il San Donato Tavarnelle credo dia la precedenza al campionato, per cui potrebbero non giocare tutti i titolari. Però potrebbe esserci Nicola Pozzi (nella passata stagione al Pro Piacenza, ndr), l’ex professionista che sta cercando di mettere minuti nelle gambe per trovare la condizione migliore. Noi teniamo alla Coppa, ma non credo che i nostri avversari vengano a Fiorenzuola per fare una scampagnata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guglieri e Cestaro sono fuori causa, Lo Bello e Cosi, impegnati con la rappresentativa di categoria, potrebbero essere impiegati a gara iniziata. In partenza Dionisi potrebbe affidarsi a D’Apolito tra i pali, Nava, Bruzzone, Varoli e Contini in difesa, Sarzi, Mazzotti e Collodel in mediana, con Bramante, Bosio e Bollini in attacco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento