menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coppa - Gran serata per l'Agazzanese. Tutti i risultati - 1

Coppa - Gran serata per l'Agazzanese. Tutti i risultati - 1

Coppa - Gran serata per l'Agazzanese. Tutti i risultati

Gran serata di Coppa per l'Agazzanese che vince sul Carignano di misura 0-1, un blitz che permette alla formazione di Melotti di volare in vetta alla classifica e accedere così al turno successivo. A decidere la gara una rete di Delfanti al 40'...

Gran serata di Coppa per l'Agazzanese che vince sul Carignano di misura 0-1, un blitz che permette alla formazione di Melotti di volare in vetta alla classifica e accedere così al turno successivo. A decidere la gara una rete di Delfanti al 40' della ripresa.
Buon pareggio invece per il Vigolo sul campo del Felino, termina 1-1 (gol di Arcari per i piacentini) l'andata dei quarti di finali, da sottolineare anche qui la gran partita disputata dai ragazzi di Macchetti.
Nelle finali dei rispettivi Gironi di Coppa Emilia di Seconda Categoria, il San Giuseppe accede alla finalissima superando 2-1 il Podenzano. Dall'altra parte invece vince il Chero che affronterà così il San Giuseppe nell'ultimo atto l'11 dicembre.

Coppa Italia Promozione
Carignano-Agazzanese 0-1
Classifica: Agazzanese 6, Carignano 3, Noceto 0
Già giocate: Agazzanese-Noceto 3-0, Noceto-Carignano 0-4

Coppa Emilia Prima Categoria, Andata
Felino-Vigolo 1-1

Coppa Emilia Seconda Categoria

Girone A
Podenzano-San Giuseppe 1-2

Girone B
Caorso-Chero 1-2

COMMENTI E TABELLINI

CARIGNANO-AGAZZANESE 0-1
CARIGNANO: Dessena, Ferrari, De Angelis, Cila, Graziano, Ferrato, Mantelli, Tognoni, Gratis, Fiordelmondo, Pin. All.: Marcotti.
AGAZZANESE: Bergamaschi, Livelli, Nani, Lombardi, Mauri, Alberici, Xhaferri, Galli F., Galli A., Zanaboni, Scalambrino. All.: Melotti.
RETE: Delfanti 40’ st

Partita bellissima quella giocata in notturna nel campo di Carignano. Il match nonostante sia finito con un vantaggio minimo in favore della compagine piacentina è stato avvincente e ricco di emozioni fino alla fine.

Il Carignano schiera la formazione titolare mentre l'Agazzanese schiera i titolari solo nel reparto difensivo e si affida a giovani di grandi prospettive nel reparto offensivo a supporto di Zanaboni. La disputa è fin da subito avvincente e i ritmi sono altissimi, il pallino del gioco passa rapidamente da una parte all'altra e le azioni pericolose si susseguono da entrambe le parti. Zanaboni imbeccato da Galli si invola davanti al portiere superandolo con un morbido pallonetto che probabilmente va a superare la linea prima della spazzata del difensore, ma l'arbitro non ravvisa il gol e si rimane sullo 0-0. Poco dopo è il Carignano che si rende pericolosissimo grazie alla penetrazione in area di Fiordelmondo che calcia a botta sicura, ma è l'estremo difensore Bergamaschi a strozzare in gola l'urlo dei padroni di casa superandosi. Sulla fascia destra il Carignano si rende nuovamente pericoloso con un paio cross che vengono sventati dalla retroguardia piacentina.
Nel secondo tempo il copione non cambia e mister Melotti inizia ad inserire i pilastri della squadra che iniziano a portare pressione alla difesa del Carignano che però si difende compatta e prova a colpire in contropiede. Fiordelmondo avrebbe la possibilità di portare in vantaggio la propria squadra con una punizione dal limite che Bergamaschi ribatte e sulla respinta Pin insacca, ma l'arbitro annulla per fuorigioco dello stesso Pin. Vicino a Zanaboni viene inserito Delfanti che decide il match con una mezza rovesciata a 10 minuti dalla fine su cross di Lombardi. 1-0. Negli ultimi minuti il Carignano non riesce a pungere e al triplice fischio è l'Agazzanese a passare il turno di coppa. Migliori in campo: il solito Lombardi e Delfanti per il gol

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento