Dilettanti

Coppa Emilia - Lugagnanese sconfitta a tavolino, in finale nel Girone B ci va la Fontanellatese

I piacentini avevano staccato il pass per la finale di Girone contro il Pro Villanova ma il Giudice Sportivo ribalta il verdetto del campo perché è stato impiegato un giocatore che risultava squalificato

Brutta tegola per la Lugagnanese che sette giorni fa si era conquistata il pass per la finale di Coppa Emilia Seconda Categoria del Girone B, disputando una grandissima prova sul campo della Fontanellatese prima rimontata e poi battuta ai rigori. A spegnere la gioia della formazione piacentina, però, ci ha pensato il Giudice Sportivo che ha inflitto alla Lugagnanese la sconfitta per 3-0 a tavolino in quanto, secondo il comunicato della Figc, è stato «impiegato un giocatore, Davide Affaticati, che risultava squalificato e pertanto alla Lugagnanese va inflitta la sconfitta a tavolino».

Cambia dunque il quadro delle finaliste: nel Girone A si gioca Sarmatese-San Giuseppe mentre nel B Pro Villanova-Fontanellatese. Le partite di andata sono fissate mercoledì 20 novembre. Le vincenti delle due finali si affronteranno in campo neutro a dicembre per la finalissima che stabilirà quale squadra potrà proseguire il suo cammino entrando nella fase regionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Emilia - Lugagnanese sconfitta a tavolino, in finale nel Girone B ci va la Fontanellatese

SportPiacenza è in caricamento