rotate-mobile
Dilettanti

Colpo di scena in casa Bobbiese: la società rinuncia alla promozione in Eccellenza

La conferma del presidente Scabini: «De Micheli ha annunciato un passo indietro, da solo non riesco a garantire un impegno così gravoso». A breve si deciderà la categoria in cui la squadra giocherà il prossimo anno

Fulmine a ciel sereno nel calcio dilettantistico piacentino, la Bobbiese rinuncia alla promozione in Eccellenza conquistata atraverso la vittoria di play off. La notizia è confermata direttamente dal presidente Scabini: «Purtroppo dopo la riunione con i soci, De Micheli ha deciso di non proseguire l'avventura con la Bobbiese. Personalmente lo ringrazio tanto per quanto fatto in questi anni, ma obiettivamente da solo non riesco a proseguire in un torneo impegnativo come l'Eccellenza».

La società rinuncia dunque a un salto di categoria che le sarebbe spettato di diritto e a breve deciderà come ripartire. I tempi sono piuttosto stretti e nei prossimi giorni si capirà se il club ripartirà dalla Promozione o farà un passo indietro. Tutto da decidere anche il futuro dei giocatori, che in buona parte dipenderà dalla categoria del prossimo anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di scena in casa Bobbiese: la società rinuncia alla promozione in Eccellenza

SportPiacenza è in caricamento