menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra i due tecnic: Chierico (Agazzanese) e Orsi (Nibbiano). Foto Spreafico-Galli

Da sinistra i due tecnic: Chierico (Agazzanese) e Orsi (Nibbiano). Foto Spreafico-Galli

Chierico: «Risultato giusto». Orsi: «Loro aiutati».

Grande spettacolo nel recupero in notturna tra Agazzanese e Nibbiano, partita terminata 2-2 e che di fatto lascia ancora aperti - sebbene di poco - i giochi per la corsa alla vittoria della Prima Categoria (leggi qui il commento del match). ...

Grande spettacolo nel recupero in notturna tra Agazzanese e Nibbiano, partita terminata 2-2 e che di fatto lascia ancora aperti - sebbene di poco - i giochi per la corsa alla vittoria della Prima Categoria (leggi qui il commento del match).
L'Agazzanese mantiene un buon margine proprio sul Nibbiano, +5 punti di vantaggio a due giornate dal termine. Soddisfatto a metà Chierico, tecnico dell'Agazzanese: «Direi che in sostanza il pareggio è stato il risultato più giusto per quanto visto, logico che a noi va bene anche così perché avevamo due risultati su tre».
Recrimina invece Orsi, il mister del Nibbiano. «Francamente non avevo mai visto in vita mia un'espulsione come quella di Arena, il giocatore impreca perché sostituito e l'arbitro lo butta fuori. Il direttore di gara ha avuto un occhio di riguardo per l'Agazzanese e uno in meno per noi».
Servizi video Lorenzo Basile





Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento