Questo sito contribuisce all'audience di

Caso Carpaneto-Folgore Rubiera: ancora un rinvio da parte del Coni

La decisione del Collegio di Garanzia è stata quella di rinviare la sentenza del ricorso ad un altro organo del Coni e, come detto, la querelle si allungherà di un altro mese. Intanto rimane la sconfitta a tavolino per Folgore Rubiera.

Bisognerà attendere almeno un mese per avere una sentenza definitiva sul ricorso presentato dalla Folgore Rubiera sulla vittoria a tavolino (confermata dalla Corte Sportiva d’Appello della Figc Emilia Romagna) ottenuta dal Carpaneto nella prima giornata di campionato di questa stagione.
Oggi infatti era prevista la riunione del Collegio di Garanzia del Coni sul ricorso presentato, l’11 novembre 2016, dalla A.S.D. Folgore Rubiera contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) e l’U.S.D. Vigor Carpaneto per l’impugnazione della decisione della Corte Sportiva d’Appello territoriale presso la F.I.G.C. – C.R. Emilia Romagna – pubblicata con C.U. n. 14 del 12 ottobre 2016, di rigetto del reclamo contro la decisione del Giudice Sportivo presso F.I.G.C. – C.R. Emilia Romagna – pubblicata con C.U. n. 10 del 14 settembre 2016, relativa alla regolarità della gara A.S.D. Folgore Rubiera – U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 del 4 settembre 2016 (con la quale il giudice sportivo ha irrogato, a carico della società reclamante, cioè la Folgore Rubiera, la sanzione sportiva della perdita della gara, con il punteggio di 0-3, per avere la stessa schierato, in posizione irregolare, il calciatore S. Blotta, nonché la squalifica a carico del calciatore per una giornata e l’ammenda di euro 150,00 a carico della società medesima.
La decisione del Collegio di Garanzia è stata quella di rinviare la sentenza del ricorso ad un altro organo del Coni e, come detto, la querelle si allungherà di un altro mese. Intanto rimane la sconfitta a tavolino per Folgore Rubiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento