Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Carpaneto fermato sul pari dal San Felice

Ospiti in vantaggio con Cremaschi ma Lucci agguanta il pareggio e porta alla squadra di Mantelli un punto comunque prezioso. Carpaneto che rimane saldamente in vetta alla classifica con 8 punti di vantaggio sulla Folgore Rubiera

Giornata faticosa per la capolista Vigor Carpaneto che, tornata davanti al suo pubblico, non riesce ad andare oltre il pareggio per 1-1 contro il San Felice.
La partenza premia gli ospiti, già pericolosi dopo cinque minuti di gioco con un’interessante mischia in area, che solleva non poche proteste per un presunto fallo di mano giustamente non sanzionato dal direttore di gara. Il San Fiorano ha voglia di fare bene e lo dimostra tre minuti dopo, al 8’, quando Refolo recupera un buon pallone sulla fascia destra e serve Sarti che, di testa, schiaccia di poco a lato. Stessa trama e conclusione che si ripete anche al 12’ quando è Ficarelli, sugli sviluppi di una punizione, a mandare fuori la sua incornata.
Vigor Carpaneto che subisce gli avversari fino al 17’ quando, per la prima volta, si fa vedere con un tiro dalla distanza di Lucci a dare la sveglia ai suoi.
Nonostante il sostanziale equivalersi delle due squadre sul piano dello studio e del gioco, è il San Felice a farsi vedere un po’ di più nell’area avversaria e a collezionare un paio di occasioni d’oro in chiusura di tempo: la prima al 28’, quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Refolo in tuffo non trova per un soffio il pallone da indirizzare nell’angolo di porta lasciata totalmente sguarnita da Terzi, in ritardo nel posizionamento. La seconda, dieci minuti dopo, con una bellissima azione corale iniziata dal portiere Baia che porta Cremaschi al tiro da fuori, deviato dalla difesa, dopo una ripartenza condita da rapidità e precisione nei passaggi.
Seconda frazione di gioco che si apre con una Vigor decisamente più aggressiva e pimpante, subito in mostra al 46’ con la conclusione di Franchi sopra la traversa.
Ospiti che, terminato bene il primo tempo, impiegano solo sette minuti a rispondere ai padroni di casa con una bella volée di Refolo su tocco morbido di Sarti.
C’è il tempo di una punizione telecomandata tra le braccia del portiere di Lucci e di un perentorio stacco di testa di Franchi ad anticipare tutti prima del goal che finalmente sblocca la gara: è il San Felice a passare in vantaggio, con Cremaschi bravo a sfruttare una dormita generale della difesa biancazzurra. 
E’ l’episodio che sveglia definitivamente il Carpaneto, sfortunato al 67’ con il palo di Lucci ma bellissimo al 70’ quando lo stesso n°10 trova il pareggio con un preciso rasoterra che si infila nell’angolino alla sinistra del portiere.
Nonostante l’arrembaggio finale non ci sia, entrambe le formazioni si dividono un’occasione colossale per parte: gli ospiti al 87’ con la traversa piena di Negrelli sugli sviluppi di un calcio d’angolo e i padroni di casa al 91’ con la ripartenza di D’Aniello che, una volta saltato marcatore e portiere avversario, vede il suo tiro a porta vuota salvato sulla linea dal provvidenziale intervento di Bergamini.
Pareggio tutto sommato giusto per quello visto in campo, in una partita non brillante ma piacevole, soprattutto dopo il cambio di risultato nel tabellino.
Vigor Carpaneto saldamente ancorata al primo posto in classifica, San Felice che guadagna un punto e resta al settimo posto in compagnia della Casalgrandese, i piacentini invece si tengono a +8 sull’inseguitrice Folgore Rubiera.

VIGOR CARPANETO-SAN FELICE 1-1

VIGOR CARPANETO: Terzi, Ghidotti, Criscuoli (68’ s.t. D’aniello), Sandrini, Berishaku, Alessandrini, Mazzera, Colla (46’ s.t. Compiani), Franchi, Lucci (85’ s.t. Girometta), Minasola. A disposizione: Corradi, Murro, Orlandi, Ziliani. All: Mantelli
SAN FELICE: Baia, Bergamini, Marchesini, Caesar, Barbalaco, Ficarelli, Refolo (77’ s.t. Negrelli), Lartey, D’Este (70’ s.t. Baltazhi), Cremaschi, Sarti (80’ s.t. Casoni). A disposizione: Pivanti, Pelacani, Beqiras, Stabellini.
Arbitro: Pette di Bologna, assistenti Poli e Sassi di Reggio Emilia.
Reti: 64’ s.t. Cremaschi, 70’ s.t. Lucci
Corner: 1 – 6
Ammoniti: 24’ p.t. D’Este, 27’ p.t. Lucci, 33’ p.t. Bergamini, 80’ s.t. Alessandrini, 82’ s.t. Barbalaco
Recuperi: 3 e 5.

Prosegui per leggere la cronaca della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento